Metodi e strategie didattiche innovative per l'educazione ambientale

Alessia Scarinci

Metodi e strategie didattiche innovative per l'educazione ambientale

La crescita di interesse nei confronti delle tematiche ambientali viaggia parallelamente con l’acquisizione di consapevolezza sull’argomento? Il panorama degli interventi di sviluppo sostenibile incontra il mondo della didattica? E la scuola è pronta ad accogliere la prospettiva ecologica all’interno di un curricolo multidisciplinare e tecnologicamente mediato? Questi sono alcuni degli interrogativi principali posti nel volume, che si propone di tracciare le coordinate per indirizzare la ricerca e l’applicazione di strategie efficaci per riscoprire l’armonia con la natura.

Printed Edition

18.00

Pages: 132

ISBN: 9788835145035

Edition: 1a edizione 2022

Publisher code: 1749.4

Availability: Discreta

La crescita di interesse nei confronti delle tematiche ambientali viaggia parallelamente con l'acquisizione di consapevolezza sull'argomento? Il panorama degli interventi di sviluppo sostenibile incontra il mondo della didattica? E la scuola è pronta ad accogliere la prospettiva ecologica all'interno di un curricolo multidisciplinare e tecnologicamente mediato? Questi sono alcuni degli interrogativi principali posti dall'autrice e dettagliati all'interno del volume, in una dimensione multiprospettica e orientata alla progettazione di percorsi educativi spendibili in contesti formali e informali e attraverso strumenti sia analogici che digitali. Fulcro del contributo è la scuola, come motore propulsivo di opere programmatiche di sensibilizzazione alla cittadinanza responsabile in materia ambientale, implementando azioni di alfabetizzazione e di tutela del patrimonio e dei beni comuni.
In particolare, una sezione è dedicata al ruolo cruciale rivestito dal gioco - quello tradizionale ma anche quello digitale - quale medium privilegiato per guidare i bambini nell'esplorazione dell'ambiente in cui sono immersi, attraverso un approccio concreto, divertente e dunque rispettoso di tutte le forme di vita che con essi convivono. Riscoprire l'armonia con la natura è un imperativo categorico del nostro tempo ed il presente volume si propone di tracciare le coordinate per indirizzare la ricerca e l'applicazione di strategie efficaci in tale ambito.

Alessia Scarinci
è ricercatrice in Didattica generale e Pedagogia speciale presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Conduce ricerche nell'ambito dell'educazione alla sostenibilità. Per Progedit è autrice, con Ezio Del Gottardo e Paolo Maci, della monografia Disagio scolastico, bisogni educativi e processi di inclusione (Bari 2020) Il bosco nell'aula. Progettare l'educazione ambientale (Bari 2021).

Prefazione
Progettare contenuti didattici online per l'educazione ambientale
(Che cos'è l'educazione ambientale?; Teorie relative all'educazione; Struttura del cervello e sua connessione con il processo di apprendimento; Fattori che hanno dimostrato di influenzare il comportamento di apprendimento; La connessione tra economia, ambiente e consumismo; Definizione di Cultura, Valore ed Etica rispetto all'educazione ambientale; Progettazione di programmi di educazione ambientale (EE); L'albero del problema; Passaggi per sviluppare una lezione efficace; Scopo, mete, obiettivi e conclusione)
Principali modelli dell'educazione ambientale
(Miglioramento della concentrazione; Riduzione dei costi; Utilizzo delle tecnologie per l'educazione ambientale)
Serious game e sostenibilità: ultima frontiera della didattica
(Metodologia; Selezione degli studi; Estrazione dei dati; Valutazione qualitativa; Risultati: esito della ricerca; L'effetto dei SG e delle strategie didattiche contemporanee; Discussione e conclusioni: sintesi delle prove; Limitazioni; Conclusioni)
Principali risorse educative online per l'educazione ambientale
(Sistema di gestione dell'apprendimento; Educazione ambientale; Metodologia attiva riferita all'educazione ambientale; Rivalutazione della realtà sociale in termini di educazione ambientale; Legittimare il paradigma educativo-ambientale; Obiettivi per la formazione scolastica ambientale contemporanea; I costrutti di base del modello dell'educazione ambientale; Conclusioni)
Approcci costruttivisti e formazione ibrida dell'educazione ambientale
(La classe costruttivista nell'EE; Ambienti ibridi di apprendimento; Metodologie didattiche di impronta costruttivista; Perché proprio il costruttivismo?; La valutazione; Conclusioni)
Appendice
Bibliografia.

You could also be interested in