Aur Agenzia umbra ricerche

Direzione: Stefano Patriarca - Presidente: Cecilia Cristofori

La collana Aur Agenzia Umbria ricerche intende offrire un'occasione di dibattito e conoscenza attraverso l'osservazione e l'analisi dei dati e delle informazioni su temi di carattere economico, sociale e territoriale. Essa accoglie i contributi che l'agenzia Umbria ricerche , autonomamente o in collaborazione con altri, produce nell'ambito delle attività previste. Gli obbiettivi che stanno alla base di questa iniziativa editoriale sono da ricercare sia nell'esigenza di coinvolgere un pubblico più vasto di quello degli addetti ai lavori, sulle tematiche relative ai contesti regionali, sia nell'intenzione dell'agenzia di promuovere i propri prodotti nel più vasto mercato dell'editoria. È con questo spirito che presentiamo questa proposta culturale con l'auspicio che sia uno strumento utile per coloro che seguono già l'attività dell'Aur e un'ulteriore occasione di confronto per coloro che, anche attraverso questo strumento, impareranno a conoscerci.

L'agenzia Umbria ricerche è stata istituita con LR 30/2000, ai sensi dell'articolo 16, comma 2 dello Statuto della Regione dell'Umbria, trasformando l'Istituto Regionale di Ricerche Economiche e Sociali (IRRES) operativo in Umbria dal 1986 al 2001. L'agenzia, in riferimento alla realtà regionale:

- cura la raccolta, osservazione ed analisi dei dati riferiti alle principali grandezze economiche, sociali e territoriali;
- svolge analisi, studi e ricerche sulle trasformazioni e gli andamenti congiunturali della struttura economica e sociale; - predispone i dati conoscitivi a supporto dell'elaborazione delle politiche territoriali ed economico-finanziarie della Regione, nonché i dati utili alla valutazione e verifica degli effetti e dell'efficacia delle stesse politiche, in itinere ed ex-post;
- redige un rapporto annuale sull'andamento economico-sociale della Regione;
- promuove rapporti di collaborazione e connessioni operative con l'ISTAT e gli Enti locali al fine di implementare la base conoscitiva e comparativa dei dati territoriali di supporto alle scelte di programmazione locale e all'elaborazione degli strumenti di programmazione negoziata;
- provvede, ai fini del loro coordinamento, alla ricognizione analitica delle banche-dati possedute da enti, osservatori, società, agenzie regionali e altri soggetti pubblici e privati esistenti sul territorio regionale, progettandone e realizzandone il piano di messa in rete informatica attraverso l'istituzione dell'Archivio regionale dei dati e delle ricerche economico-sociali e territoriali.
L'agenzia svolge la propria attività in autonomia scientifica, organizzativa e finanziaria.

La ricerca ha estratto dal catalogo un solo titolo.
 
  Titolo Tipologia
Immigrazione e società multiculturale. Processi d''integrazione, politiche pubbliche e atteggiamenti dei cittadini in Umbria Immigrazione e società multiculturale. Processi d'integrazione, politiche pubbliche e atteggiamenti dei cittadini in Umbria
Rolando Marini (105.1)
Libro