Viaggio attraverso i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

Autori e curatori
Contributi
Roberta Bosisio, Stefano Cirillo, Francesca Corneli, Silvia Cortellazzi, Edda Ducci, Ida Finzi, Margherita Gallina, Marina Gasparini, Giovanna Majno, Francesca Mazzucchelli, Lucrezia Mollica, Lucia Nencioni, Giancarla Panizza, Gustavo Pietropolli Charmet, Roberta Ruggiero, Lino Sartori, Sonia Stefanovichj, Giovanni Tarzia, Marco Tuggia, Giancarlo Zappoli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 352,      1a edizione  2006   (Codice editore 1130.210)

Viaggio attraverso i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846476593

Presentazione del volume

Prendendo spunto dalla proclamazione dei diritti dell'infanzia contenuta nella Convenzione ONU del 1989 e da successivi documenti internazionali studiosi e operatori sociali affrontano il tema dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza e propongono riflessioni sull'attuazione che essi ottengono nelle istituzioni e nei servizi sociali ed educativi nel nostro Paese.
I molteplici bisogni della persona umana (e nella fattispecie della persona in età evolutiva) richiedono risposte a differenti livelli e adeguate al suo rapido divenire. Se i bambini hanno particolarmente diritto alla protezione e all' accudimento, i ragazzi e gli adolescenti hanno diritto alla promozione delle risorse personali, dell'autonomia e dell' espressione del proprio talento. I diritti riconosciuti al "minore" riguardano il suo corpo e la sua anima, la sua vita individuale e la sua appartenenza alla comunità sociale.
Emerge dall'indagine l'importanza di un ambiente fisico e relazionale adeguato per la crescita sana dei piccoli e quindi l'utilità di ogni forma di sostegno e di "servizio sociale" a favore delle famiglie.
Si insiste sulla necessità che i servizi esistano e che gli operatori che vi lavorano siano dotati di competenze solide e aggiornate e sappiano coordinare i loro interventi al fine di ottenere il massimo di efficacia.
Il volume si rivolge agli operatori sociali nell' accezione più ampia: insegnanti, educatori, giudici, psicologi, avvocati, assistenti sociali, ma interessa sicuramente i genitori attenti e tutti gli adulti che, proprio in quanto tali, riconoscono la propria responsabilità nei confronti del benessere dei piccoli della Comunità sociale.

Francesca Mazzucchelli, psicologa e psicoterapeuta di indirizzo psicodinamico, specialista in psicoterapia dell'adolescenza, ha fondato e diretto il Centro di Terapia dell'Adolescenza di Milano. È consulente del CAM e consulente del Comune e della Provincia di Milano, dove collabora a progetti educativo-assistenziali a favore di adolescenti. Svolge attività di formazione e supervisione per operatori sociali ed équipe territoriali.

Indice



Francesca Mazzucchelli, Introduzione. Bambini e adolescenti tra diritti e risposte sociali
(Le scienze umane e il riconoscimento dei diritti dell'infanzia; Diritti del bambino e benessere psicologico; Prospettiva educativa dell'assistenza al minore; La presenza dei figli come stimolo alla responsabilizzazione dei genitori; Come nasce questo libro; Che cosa contiene)
Parte I. Diritti e servizi
Roberta Bosisio, Il percorso dell'infanzia nel mondo dei diritti
(L'infanzia e la sua rappresentazione nelle scienze sociali; Women's Studies e Childhood Studies: similitudini e differenze; I diritti dei minori: vecchi e nuovi orientamenti; I protezionisti; I liberazionisti; Il bambino partecipante e competente: dal diritto di avere al diritto di essere; I diritti dei minori: la parola ai bambini e agli adolescenti; Alcune riflessioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Giancarla Panizza, Famiglie in difficoltà e qualità dei servizi
(Virtù del decentramento e rischi del localismo; La frammentazione dell'offerta attuale dei servizi a favore della famiglia; Tutelare la qualità dell'offerta sociale per tutelare i minori; Un esempio; Per una dichiarazione dei diritti e dei doveri del cittadino utente di età 0-18 anni, della sua famiglia e delle persone che operano a loro favore; Riferimenti bibliografici)
Margherita Gallina, Servizi Sociali tra diritti e affetti
(I servizi sociali per i bambini e le loro famiglie; Gli affetti, la famiglia e la società; Diritti e servizi sociali; Riferimenti bibliografici)
Laura Laera, Minori: quali diritti?
(Un po' di storia; La potestà genitoriale; Contenuti della potestà; L'interesse superiore del minore; Il diritto del minore alla famiglia; Il minore e la giustizia penale; Le competenze civili: quale giudice?; Riferimenti bibliografici)
Giovanni Tarzia, Il minore extracomunitario diritti o assistenza?
(Premesse; Principi fondamentali; Questioni problematiche legate alla cura ed alla tutela dei minori stranieri; Osservazioni conclusive)
Lucrezia Mollica. L'avvocato del minore tra realtà e utopia
(Introduzione; L'avvocato e il diritto di famiglia; La famiglia; Il dolore; Il rapporto tra le altre figure professionali; Le norme, ovvero il diritto alla felicità; La difesa del minore; Riferimenti bibliografici)
Lucia Nencioni, Roberta Ruggiero, I diritti dei minori e i media
(I diritti per i minori nel mondo dei media; Il percorso dei diritti tra tutela ed educazione; Più dibattito che trasformazione: alcune valutazioni conclusive)
Parte II. Il minore e i suoi diritti
Edda Ducci, Educazione, diritto naturale
Giovanna Majno, Scuola, luogo di diritti
(Parlare oggi di diritto allo studio?; Il diritto ad una scuola di qualità; Il diritto ad essere un minore che cresce; Il diritto ad un percorso nel sapere esplicito e condiviso; L'esperienza dei diritti; Uguali e diversi: gli alunni che vengono da lontano; Riferimenti bibliografici)
Sonia Stefanovichj, L'educazione professionale, una risorsa e una sfida
(Introduzione; La figura dell'Educatore/Educatrice professionale; I rischi dell'educatore; Gli strumenti dell'educatore e i rischi di questi; I diritti dei bambini e delle loro famiglie quando incontrano un educatore; Conclusioni)
Marco Tuggia, L'educatore un po' mentore
(L'educazione come incontro-scontro tra anime; Uno che possiede la "vista"; Uno che possiede l'auto-osservazione; Uno che sa placare l'ansia del guaritore; Formare educatori un po' mentori)
Stefano Cirillo, Il legame intoccabile
Ida Finzi, Nascere straniero
(L'ambiente psichico per l'accoglienza di un bambino; I servizi di prevenzione e cura; I momenti delicati della crescita; L'esperienza migratoria; I bambini nella migrazione; Genitorialità e migrazione)
Francesca Corneli, Bambini diversi, una sfida per tutti
(Handicap e società; La diagnosi; La famiglia; Il vissuto di sé; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Parte III. L'adolescenza
Francesca Mazzucchelli, Adolescenza, un'attenzione speciale
(Il compito evolutivo dell'adolescenza; L'interazione tra individuo e ambiente; L'adolescente come utente dei servizi; L'adolescente e il corpo; Adolescenza e diritti)
Lino Sartori, Adolescenti, famiglia e formazione
(Premessa; Il dato costituzionale; Il sistema scolastico; Il giovane: perpetuum mobile; La famiglia; Conclusioni)
Silvia Cortellazzi, L'adolescente e il sistema formativo che cambia
(Premessa; La condizione minorile e l'insieme dei diritti e dei doveri; Conclusioni)
Gustavo Pietropolli Charmet, Da Edipo a Narciso. Codici affettivi in cambiamento
Marina Gasparini, Adolescenza e reato. Gli interventi di tutela nella sfida alla crescita
(Il significato della norma della psiche collettiva; Correlazioni tra funzionamento della psiche collettiva e l'autosocialità minorile; Interesse mediatico all'antisocialità adolescenziale e riverberi nel setting clinico e istituzionale; L'assistenza affettiva e psicologica nel processo penale come tutela del minore; Tutela del minore e criteri ispiratori del processo penale minorile; Riferimenti bibliografici)
Elena Galeotto, Giancarlo Zappoli, Un disagio a 35 mm. L'adolescenza e i suoi problemi in due film: Il giardino delle vergini suicide e Ricordati di me
(Il giardino delle vergini suicide; Ricordati di me)
Gli Autori.