Salute transculturale

Percorsi socio-sanitari

Autori e curatori
Contributi
Cleto Corposanto, Aldo Morrone
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 128,      2a edizione, aggiornata  2020   (Codice editore 1341.1.44)

Salute transculturale Percorsi socio-sanitari
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835110149

In breve

A dieci anni dalla precedente edizione, questo volume vuole attualizzare i dati e l’analisi sul complesso fenomeno dell’accoglienza sanitaria di popolazioni che provengono da diversi sistemi socio-culturali. L’auspicio è di offrire al lettore delle coordinate fluide per strategie di policy volte alla riduzione delle disuguaglianze in popolazioni in stato di vulnerabilità.

Presentazione del volume

Salute transculturale viene rieditato dopo dieci anni dalla precedente edizione. L'aggiornamento nasce dalla necessità di attualizzare i dati e l'analisi sul complesso fenomeno dell'accoglienza sanitaria di popolazioni che provengono da diversi sistemi socio-culturali.
Questo percorso non mira a soddisfare le aspettative di un pubblico, ma ha come obiettivo quello di proporre un'analisi sull'accoglienza sanitaria in contesti multietnici, propri della società cosmopolita.
L'auspicio è di offrire al lettore delle coordinate fluide per strategie di policy volte alla riduzione delle disuguaglianze in popolazioni in stato di vulnerabilità. I dati aggiornati possono aiutare a chiarire la dimensione del fenomeno migratorio e le oscillazioni pervenute nell'ultimo decennio e tengono conto degli importanti cambiamenti registrati nel 2020 a causa del Virus pandemico Sars-Cov2 che ha gravemente acuito le difficoltà per migranti forzati e stranieri. Per evitare che l'esito della pandemia diventi l'ennesimo cigno nero per la popolazione migrante residente - già esposta a vulnerabilità plurime - sono necessarie strategie politiche volte alla salute globale, One Health, per l'accoglienza e la promozione della salute per tutti.

Alessandra Sannella è docente di Sociologia e Politiche sociali presso l'Università di Cassino. È Delegata per l'Ateneo di Cassino alla Rete alla Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS) e, per lo stesso, coordina il Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile (CASe). I suoi interessi scientifici riguardano la riduzione delle disuguaglianze nei processi di legati alle migrazioni internazionali, alla salute, alle policy global health e alla violenza strutturale. Negli ultimi anni ha dedicato particolare attenzione allo studio di fenomeni legati allo sviluppo sostenibile e al conflitto nella società digitale e dell'intelligenza artificiale. In linea con questi obiettivi, ha coordinato progetti di ricerca nazionali ed europei. È attualmente componente del Consiglio Scientifico della Sezione AIS di Sociologia della Salute e della Medicina. È autrice di numerose pubblicazioni in ambito internazionale e nazionale.

Indice

Cleto Corposanto, Premessa
Aldo Morrone, Prefazione
Introduzione
Salute e Società
(La biomedicina; I precursori; La sociologia della medicina e la sociologia della salute; Il Paradigma Conflittualista; Il Paradigma Critico; Il Paradigma Ecosistemico; Il Paradigma Fenomenologico; Il Paradigma Correlazionale)
Salute transculturale
(Introduzione; Contesti socio-sanitari; Bioetica transculturale: il capitale salute; Il "diamante culturale" della salute; Dalla parte degli operatori; Pazienti senza frontiere; La salute dei migranti: le politiche comunitarie)
Case study: l'Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà (Inmp)
(La promozione della salute in contesto transculturale; Percorsi "dedicati" a popolazione migrante e a rischio di esclusione sociale; Progettare la salute al femminile: la ricerca; Le forbici culturali interpretative)
Conclusioni
Spunti per una riflessione...
Glossario
Bibliografia di riferimento.