Novità in libreria

Scopri le novità appena pubblicate di Sociologia.
Per vedere le novità precedenti, seleziona la data che ti interessa dalla tendina:



Sociologia

In particolare evidenza

Giorgio Fiorentini
TUTTE LE IMPRESE DEVONO ESSERE SOCIALI Profitto & impatto sociale: sostenibilità per il successo
pp.258, € 26.00, E-book € 21.99; Cod.1420.1.211, Collana: La societa' / Saggi e studi
Profitto & impatto sociale sono due facce della stessa medaglia: l’impresa sociale-impresa ad impatto sociale. Esse non sono in contraddizione anzi sono complementari e sono la “sostanza” delle imprese sociali profit e non profit. Il volume presenta i contributi di studiosi e operatori sul tema, offrendo un quadro molto variegato di opinioni.

Studi e ricerche

Costantino Cipolla
SOTTO L'ONDA DI EVENTI EPOCALI Storia iconico-sociale di Guidizzolo dalla fine dell'Ottocento a metà Novecento
pp.728, € 50.00, E-book € 42.50; Cod.1047.34, Collana: Laboratorio sociologico
Una storia (e che storia!) fotografica di Guidizzolo a partire dalla fine dell’Ottocento all’avvio del “boom economico”. Due conflitti mondali e il Fascismo sono visti dal basso, da lontano-vicino, dalla vita quotidiana della gente del luogo. Le immagini, per quanto commentate e collocate con rigore metodologico, sono e devono essere le protagoniste inedite e assolute di questo racconto.

Costantino Cipolla
I MARTIRI DI GERACI Una gloria sovra-nazionale
pp.286, € 35.00, E-book € 30.00; Cod.1047.35, Collana: Laboratorio sociologico
L’insurrezione qui narrata, accaduta nel 1847 nella sperduta e abbandonata costa jonica della Calabria del Sud, è una delle tante sfaccettature del Risorgimento italiano, attraversato da episodi colorati di un eroismo purissimo e senza paragoni. La storia dei cinque giovani che ne furono i protagonisti è un esempio inimitabile, che questo libro vuole salvaguardare dall’oblio, per porla sul trono dorato della gloria sovra-nazionale.

Eide Spedicato Iengo, Massimo Palladini
IL SOCCORSO DELLE PAROLE Orizzonti di senso durante la pandemia
pp.236, € 31.00, E-book € 26.00; Cod.1520.818, Collana: Sociologia
Il Covid-19 ha fortemente destabilizzato la nostra natura di animali sociali. Sulle espressioni di questa poli-crisi che rivela e accentua difficoltà già esistenti, su questo tempo di sospensione carico di significati che domanda vistosi cambiamenti di passo e di senso, sono stati invitati a esprimere il proprio parere studiosi dalle competenze disciplinari diverse. Queste pagine vogliono indurre a espungere lo “scontato” dal nostro quotidiano per dar vita a nuove ricomposizioni sociali e a nuovi “possibili” nelle dimensioni individuale, sociale, politica.

Filippo Lombardi
L’AZIONE DELLE SOCIETÀ DI CROCE ROSSA ESTERE IN ITALIA NELLA GRANDE GUERRA
pp.364, € 44.00, E-book € 37.00; Cod.1053.16, Collana: Laboratorio sociologico
La Grande guerra provocò una massa enorme di sofferenza che richiese cure e assistenza anche negli anni successivi al conflitto. In questo quadro di tragicità si situa l’intervento in Italia di diverse società nazionali di Croce Rossa dei paesi alleati, che vennero utilizzate anche per il raggiungimento di obiettivi politici e strategici. Il volume raccoglie numerosi saggi che approfondiscono in modo articolato gli aspetti più diversi dell’intervento in Italia delle Società di Croce Rossa degli Stati Uniti, di Gran Bretagna, Francia e San Marino.

Augusto Cocorullo
ACCADEMICI O IMPRENDITORI? L'incerta identità dei protagonisti degli spin-off universitari italiani
pp.160, € 21.00, E-book € 17.99; Cod.1529.2.151, Collana: Sociologia del lavoro
Il volume affronta la tematica degli spin-off universitari adottando un approccio multidimensionale. L’analisi degli spin-off da un punto di vista quantitativo ha permesso di ricostruire la configurazione assunta dal fenomeno nel panorama italiano. Inoltre, lo studio di tre casi peculiari – la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, il Politecnico di Torino e l’Università degli Studi di Messina – ha consentito di ricostruire i profili delle singole strutture e di intercettare, almeno nel panorama accademico italiano, punti di forza e di debolezza di questa specifica pratica finalizzata alla valorizzazione dei risultati della ricerca universitaria.

Antonietta Mazzette
DROGHE E ORGANIZZAZIONI CRIMINALI IN SARDEGNA Letture sociologiche ed economiche
pp.208, € 27.00, E-book € 22.99; Cod.1562.53, Collana: Sociologia del territorio
Il volume vuole indagare sul fenomeno del traffico delle droghe in Sardegna alla luce dei più recenti mutamenti della criminalità nell’Isola. Oltre che sulle cronache giornalistiche, gli autori hanno potuto contare sulle sentenze del Tribunale di Cagliari, che sono state messe a disposizione dell’Osservatorio Sociale sulla Criminalità in Sardegna. Avere come fonte di analisi un ‘materiale’ così ricco di informazioni rappresenta un’unicità per gli studi in materia di criminalità, che ha consentito all’équipe di ricerca di sperimentare un metodo originale e un mix di tecniche qualitative e quantitative.

Volumi Open Access

Guido Cavalca
REDDITO DI CITTADINANZA: VERSO UN WELFARE PIÙ UNIVERSALISTICO?
pp.264, Open Access; Cod.11520.12, Collana: Sociologia - Open Access
Il volume presenta analisi e riflessioni sulla trasformazione delle politiche del lavoro e di sostegno al reddito in Italia, messa in moto dalla recente introduzione del Reddito di Cittadinanza, come primo rilevante passo di avvicinamento del welfare italiano verso quell’universalismo che nel nostro paese ha avuto realizzazione solo in campo sanitario. Nel 2019 nasceva l’idea di un volume che affrontasse tre aspetti utili al dibattito pubblico: le debolezze del welfare italiano che giustificano una nuova misura universalistica; le politiche di sostegno al reddito; le caratteristiche e i primi risultati del Reddito di Cittadinanza.


Flaminia Saccà
STEREOTIPO E PREGIUDIZIO La rappresentazione giuridica e mediatica della violenza di genere
pp.232, Open Access; Cod.11520.9, Collana: Sociologia - Open Access
Il volume presenta i risultati del progetto “STEP. Stereotipo e pregiudizio. Per un cambiamento culturale nella rappresentazione di genere in ambito giudiziario, nelle forze dell’ordine e nel racconto dei media”. Il progetto rientra nell’ambito del programma finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le Pari Opportunità per promuovere la prevenzione e il contrasto alla violenza contro le donne anche in attuazione della convenzione di Istanbul.