Per vedere le novità precedenti:

Sociologia

Strumenti professionali

Tiziana Tesauro
TRAME Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari
pp.130, € 18.00, E-book € 13.00; Cod.1130.351, Collana: Politiche e servizi sociali
Attraverso un vasto repertorio di esercizi e tecniche normalmente utilizzate per la formazione attoriale, Trame offre un’esperienza di formazione centrata sull’allenamento del corpo e della sua dimensione emozionale ed affettiva, e intende rivolgersi a medici, infermieri, assistenti sociali e psicologi che fanno del corpo il loro primo strumento di lavoro. Questo libro propone un metodo che mira ad allenare il sapere del corpo per sviluppare autoconsapevolezza e riflessività sul proprio agire professionale.

Studi e ricerche

Carmelo Lombardo, Edoardo Novelli …
LA SOCIETÀ NELLE URNE Strategie comunicative, attori e risultati delle elezioni politiche 2018
pp.294, € 33.00; Cod.1315.32, Collana: Il riccio e la volpe
Quale società è emersa dalle urne all’indomani dei risultati elettorali del 4 marzo 2018? Il volume cerca di fare il punto su questo difficile interrogativo, presentando riflessioni in un’ottica di sociologia elettorale e analisi di dati rilevanti a livello territoriale, per poi restituire i risultati di un’indagine sulla campagna elettorale nel sistema mediale ibrido, sulle innovazioni e sulle tendenze rintracciabili nell’ambiente mainstream, in quello social e nei rimandi tra l’uno e l’altro.

Giovanna Rech
LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE IN TRENTINO
pp.192, € 24.00; Cod.1520.805, Collana: Sociologia
La valorizzazione del patrimonio culturale è un insieme di pratiche grazie alle quali sapere esperto e senso comune si incontrano nel lavoro di salvaguardia da parte delle istituzioni patrimoniali, nell’esposizione museale, nelle rivendicazioni delle diverse comunità patrimoniali e nell’offerta turistica. Il volume descrive i diversi usi sociali del patrimonio culturale in Trentino, a partire dall’esperienza degli attori sociali e dai documenti istituzionali prodotti nell’ambito dell’autonomia nel campo dei beni culturali locali.

Enrico Ercole
TURISMO RURALE Sviluppo locale, sostenibilità, autenticità, emozioni
pp.224, € 29.00; Cod.1563.62, Collana: Sociologia del territorio
Il volume tenta di sfatare l’idea che il turismo rurale sia sinonimo di turismo sostenibile: la sua impronta è difatti molto più percepibile di quella degli altri turismi tradizionali, che si svolgono in luoghi già turisticizzati. Il testo sostiene pertanto la necessità che il turismo rurale gestisca il proprio sviluppo in modo sostenibile: la conservazione dei beni a valenza turistica può essere minacciata, infatti, da uno sviluppo eccessivo e incontrollato dell’attività turistica stessa.

Francesco Paterniti, Donatella Privitera
LA COMPLESSITÀ DELLA CULTURA Flussi, identità, valori
pp.268, E-book € 23.5; Cod.292.2.156, Collana: Scienze della formazione
Il volume cerca di prendere in esame un tema poliedrico come quello della cultura, tenendo in considerazione alcuni dei flussi, delle identità e dei valori che concorrono a caratterizzarlo. L’opera desidera rappresentare un contributo che, in ragione dei plurimi approcci ivi sviluppati, si spera possa essere utile per ulteriori riflessioni e di stimolo e supporto per futuri progetti editoriali.

Volumi Open Access

Ignazia Bartholini
PROXIMITY VIOLENCE IN MIGRATION TIMES A Focus in some Regions of Italy, France and Spain
pp.228, Open Access; Cod.11164.3, Collana: Open Sociology - Open access
This volume principal investigator of the PROVIDE - Proximity on Violence: Defence and Equity project (Rights, Equality and Citizenship Programme - 2014-2020) funded by the EU, shifted the interpretative focus of its research from gender-based to proximity violence. This theoretical intuition-assertion is informed by a wide-scale reconstruction of the phenomenon of migratory violence and corroborated by the results of the action research carried out by six international teams ˗ Ismu, Oxfam, Telefono Donna, Badia Grande, Aseis Lagarto, SamuSocial International, the University of Jaén and the University of Palermo.