Il welfare territoriale tra contrazione delle risorse e imperativo di innovazione

Titolo Rivista ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE
Autori/Curatori Maurizio Busacca, Nicoletta Masiero
Anno di pubblicazione 2019 Fascicolo 2019/2 Lingua Italiano
Numero pagine 16 P. 15-30 Dimensione file 269 KB
DOI 10.3280/ES2019-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il contributo, a partire da due programmi attuati dalla Regione Veneto - Alleanze Territo-riali per la Famiglia e Piani di intervento in materia di Politiche Giovanili - si interroga sull’evoluzione possibile delle politiche di welfare territoriale che hanno caratterizzato gli anni recenti, in un contesto stretto nella morsa da un lato di una intensa pressione all’innovazione e dall’altro di una crescente riduzione della spesa pubblica. Al di là degli obiettivi istituzionali, le due esperienze esaminate rappresentano espressioni di "innovazio-ne sociale". Le risorse attivate e la rete di attori coinvolti consentono di leggere le dinami-che innescate come processi che costruiscono artificialmente legami di prossimità e di mu-tuo riconoscimento, in cui si possono riconoscere e analizzare forme diversificate di peer-to-peer production.;

Keywords:Innovazione sociale, secondo welfare, network governance, economia della condivisione, offerta ed effetti dei programmi di welfare

  1. Bagnasco A. (1988). La costruzione sociale del mercato: studi sullo sviluppo di piccola impresa in Italia. Bologna: il Mulino.
  2. Barbera F., Parisi T. (2019). Innovatori sociali. La sindrome di Prometeo nell'Ita-lia che cambia. Bologna: il Mulino.
  3. Benkler Y., Nissenbaum H. (2006). Commons - Based Peer Production and Vir-tue. Journal of Political Philosophy, 14(4): 394-419.
  4. Burt R. (1992). Structural Holes: The Social Structure of Competition. Cambrid-ge: Harvard University Press.
  5. Busacca M. (2013). Oltre la retorica della Social Innovation. Impresa Sociale, 2: 39-54.
  6. Busacca M. (2019). Vecchie professioni per nuove sfide: lavoratori sociali come bro-ker dell’innovazione sociale. La Rivista delle Politiche Sociali, 1: 109-125.

Maurizio Busacca, Nicoletta Masiero, Il welfare territoriale tra contrazione delle risorse e imperativo di innovazione in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 2/2019, pp 15-30, DOI: 10.3280/ES2019-002003