Presentazione della collana
La ricerca ha estratto dal catalogo  15  titoli.
 
  Titolo Tipologia
La filosofia di Antonio Rosmini di fronte alla Congregazione dell''Indice 1850-1854  La filosofia di Antonio Rosmini di fronte alla Congregazione dell'Indice 1850-1854
Stefania Zanardi (505.15)
Il volume ricostruisce la storia della “terza fase della questione rosminiana” attraverso l’analisi delle accuse mosse al sistema filosofico rosminiano e delle valutazioni esercitate dai consultori della Congregazione dell’Indice. L’insieme delle valutazioni approntate in vista dell’esame finale delle opere, che viene qui studiato per la prima volta attraverso materiale inedito degli Archivi della Congregazione, getta una nuova luce sulla letteratura storico-filosofica dedicata a Rosmini.
Libro o
Ebook
Le riviste italiane di filosofia nei secoli XX e XXI  Le riviste italiane di filosofia nei secoli XX e XXI
Piero Di Giovanni (505.14)
Il volume, che riprende il precedente La cultura filosofica italiana attraverso le riviste. 1945-2000 (frutto di due convegni tenutisi a Palermo nel 2005 e nel 2008), consente di riflettere su altre riviste italiane di filosofia pubblicate, oltre che nel corso del Novecento, ad inizio del secolo XXI.
Libro
Le scienze umane in Italia tra Otto e Novecento. Pedagogia, psicologia, sociologia e filosofia Le scienze umane in Italia tra Otto e Novecento. Pedagogia, psicologia, sociologia e filosofia
Marco Antonio D'Arcangeli, Alessandro Sanzo (505.13)
Il volume riprende gli esiti del seminario La nascita delle scienze psicologiche e pedagogiche in Italia tra Ottocento e Novecento (L’Aquila, 12 maggio 2015), proponendo una riflessione su temi, problemi e prospettive della ricerca storiografica sulle origini e sugli sviluppi delle “scienze umane” in Italia nei loro rapporti con la filosofia. Oltre agli Atti del seminario, il volume ospita i contributi di altri studiosi delle “scienze umane” che hanno inteso riflettere sul rapporto tra “genesi” e “crisi” delle varie discipline nel contesto italiano ed europeo.
Libro
Discorso intorno ad Archimede  Discorso intorno ad Archimede
Domenico Scinà, Caterina Genna (505.12)
Pubblicato nel 1823 per porre in risalto il livello della cultura umanistica e scientifica che la Sicilia della Magna Graecia raggiunse nel corso dell’età classica, il Discorso intorno ad Archimede, scritto da Domenico Scinà (1765-1837), fu composto nella Reale Stamperia di Palermo, sede della Studiorum Universitas costituita nel 1806 sulla scia dell’antica Panormita Academia. Custodito nel Museo di Mineralogia e Geologia, l’opera oggi fa parte del patrimonio librario del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare.
Libro
Le filosofie del Mediterraneo e della Magna Graecia  Le filosofie del Mediterraneo e della Magna Graecia
Piero Di Giovanni (505.11)
Il volume è frutto della collaborazione di studiosi italiani e stranieri che hanno posto al centro della loro attenzione la civiltà del Mediterraneo e della Magna Graecia nelle sue varie articolazioni cronologiche e tematiche, che dal VI-V secolo a.C. conducono alle varie fasi della storia sino a giungere all’età contemporanea.
Libro
Filosofia e psicologia in Italia tra Otto e Novecento  Filosofia e psicologia in Italia tra Otto e Novecento
Piero Di Giovanni (505.10)
Uno dei temi più significativi della storia della cultura determinatasi in Italia a cavaliere dei secoli XIX e XX è quello del rapporto tra filosofia e psicologia. Tale rapporto implica l’esame di filiazione della nuova psicologia dalla filosofia di fine Ottocento, oltre che il confronto diretto tra cultura umanistica e cultura scientifica. Risulta opportuno ed utile ripercorrere l’itinerario cronologico e tematico della nostra tradizione culturale per comprendere a fondo i problemi del tempo presente.
Libro
La Sicilia nel contesto della civiltà europea e mediterranea  La Sicilia nel contesto della civiltà europea e mediterranea
Piero Di Giovanni (505.9)
Una storia del nostro Paese non può prescindere dall’immenso patrimonio di beni culturali esistenti in tutto il territorio. In questo mosaico, notevole è il ruolo della Sicilia, la regione più estesa d’Italia e l’isola più estesa del Mediterraneo, ma anche la regione più ricca dell’intero territorio italiano dal punto di vista dei beni culturali e naturalistici. In qualche modo la Sicilia incarna lo spirito di tutto il Paese…
Libro
Pro psychologia. Pro philosophia. «Le Ricerche di Psicologia» e «La Cultura Filosofica» Pro psychologia. Pro philosophia. «Le Ricerche di Psicologia» e «La Cultura Filosofica»
Maria Antonia Rancadore (505.8)
I risultati dell’attività e degli esperimenti effettuati dal filosofo lucano Francesco De Sarlo presso l’Istituto di Studi Superiori e di Perfezionamento di Firenze sono riportati nei due volumi delle «Ricerche di Psicologia», del 1905 e del 1907. Questo testo approfondisce il contenuto di tali volumi, oltre che de «La Cultura Filosofica», pubblicata e diretta da De Sarlo dal 1907 al 1917.
Libro o
Ebook
Le lezioni inedite di Cosmo Guastella  Le lezioni inedite di Cosmo Guastella
Caterina Gravina (505.6)
Il volume analizza e commenta le lezioni inedite che Cosmo Guastella, docente di Filosofia teoretica nell’Università di Palermo, tenne tra il 1903 e il 1915. Il testo contribuisce a colmare un aspetto inedito per la ricostruzione dell’intera produzione del teorico del fenomenismo, che nel corso dei primi anni del Novecento diede un contributo rilevante alla cultura del nostro Paese.
Libro o
Ebook
Aldo Capitini. Una filosofia per la vita Aldo Capitini. Una filosofia per la vita
Caterina Genna (505.7)
Il volume prende in esame gli articoli che Aldo Capitini pubblicò dal 1964 al 1968 nella rivista «Azione nonviolenta». Attraverso l’analisi e la lettura degli articoli che Capitini scrisse negli ultimi anni della sua vita si deduce una particolare concezione della filosofia incentrata sui principi di valore e di libertà.
Libro
Un secolo di filosofia italiana attraverso le riviste 1870-1960  Un secolo di filosofia italiana attraverso le riviste 1870-1960
Piero Di Giovanni (505.5)
Una proposta provocatoria di rileggere la filosofia italiana nel contesto della filosofia internazionale, tenendo conto del contributo determinante dato dalle riviste più significative edite nel periodo storico dal 1870 al 1960.
Libro o
Ebook
Francesco De Sarlo. Dalla psicologia alla filosofia Francesco De Sarlo. Dalla psicologia alla filosofia
Maria Antonia Rancadore (505.4)
Il volume presenta la figura di Francesco De Sarlo, nella sua duplice appartenenza sia alla storia della filosofia che alla storia della psicologia. Laureato in medicina, fu docente di Filosofia teoretica nell’Istituto di Studi Superiori di Firenze, dove nel 1900 aprì il laboratorio di psicologia sperimentale.
Libro o
Ebook
Antonio Rosmini per l''unità d''Italia. Tra aspirazione nazionale e fede cristiana Antonio Rosmini per l'unità d'Italia. Tra aspirazione nazionale e fede cristiana
Luciano Malusa (505.3)
Il volume costituisce il primo contributo allo studio di tutti gli aspetti dell’azione politica del filosofo Antonio Rosmini-Serbati, nel generoso impegno per l’unità italiana. In particolare Rosmini operò nel 1848-49 per alcune soluzioni politiche e diplomatiche che assicurassero agli Stati della Penisola la possibilità di unirsi in una Confederazione.
Libro o
Ebook
Guido De Ruggiero e «La Nuova Europa». Tra idealismo e storicismo Guido De Ruggiero e «La Nuova Europa». Tra idealismo e storicismo
Caterina Genna (505.1)
Caduto il fascismo e finita la guerra, «La Nuova Europa», diretta da Luigi Salvatorelli con il contributo non marginale di Guido De Ruggiero, fu testimone dei momenti più delicati della storia del nostro Paese. In particolare, De Ruggiero fu autore di articoli e corsivi da rileggere nel contesto della dualità “politica e cultura”, situata nel vasto panorama dell’idealismo e dello storicismo.
Libro o
Ebook
Giovanni Marchesini e la «Rivista di Filosofia e Scienze Affini». La crisi del positivismo italiano Giovanni Marchesini e la «Rivista di Filosofia e Scienze Affini». La crisi del positivismo italiano
Mariantonella Portale (505.2)
La «Rivista di Filosofia e Scienze Affini», nei suoi dieci anni di vita, testimonia lo sforzo degli allievi di Ardigò di sperimentare, anche sulla base di nuovi impulsi provenienti dalle filosofie straniere, accomodamenti teorici e aperture tematiche in grado di risolvere la crisi del positivismo, senza però cessare di dichiararsi umili discepoli del “grande vecchio”. Ma essa testimonia anche, talora con accenni larvati e quasi riottosi, talora senza remore e infingimenti, l’acquisizione progressiva della consapevolezza della vanità di questo sforzo.
Libro o
Ebook