Il soggetto e la regola

Problemi dell'individuazione in sociologia

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 160,      1a edizione  2011   (Codice editore 1315.16)

Il soggetto e la regola. Problemi dell'individuazione in sociologia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856845167
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856872033
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume analizza da diversi punti di vista la tensione, insita nella ricerca sociologica, fra le opposte polarità della generalizzazione e la specificità delle versioni individuali, fra la variabilità delle interpretazioni possibili e la proposta di conclusioni argomentate, fra la delimitazione precisa dei significati e il margine di indeterminazione che essi portano con sé.

Presentazione del volume

Esiste una tensione fondamentale, nella ricerca sociologica, fra le opposte polarità della generalizzazione e la specificità delle versioni individuali, fra la variabilità delle interpretazioni possibili e la proposta di conclusioni argomentate, fra la delimitazione precisa dei significati e il margine di indeterminazione che essi portano con sé. Caso e regola, singolarità e molteplicità, compongono un caleidoscopio mutevole e inconcludibile.
I saggi di questo volume analizzano il tema da diversi punti di vista. Ma, per molti aspetti, il problema decisivo è quello della verità: della possibilità, della praticabilità e del senso stesso, nella ricerca empirica, di questa nozione di cui non sembra possibile, per opposte ragioni, né fondatamente parlare né convincentemente tacere.

Enzo Campelli è professore ordinario di Metodologia delle scienze sociali presso Sapienza - Università di Roma e direttore di Sociologia e Ricerca Sociale . È autore di volumi e saggi a carattere metodologico, fra i quali Il metodo e il suo contrario. Sul recupero della problematica del metodo in sociologia (1991), T.S. Kuhn. Come mutano le idee sulla scienza (a c. di, 1999), Da un luogo comune. Introduzione alla metodologia delle scienze sociali (1999, 2009).

Indice



Il soggetto e la regola: confini, contaminazioni, intersezioni
Per una spiegazione di medio raggio. Ancora sul problema della spiegazione in sociologia
(Premessa; Il modello normologico-inferenziale; Generalizzare: teorie, leggi, generalizzazioni; Spiegazione di eventi e spiegazione di azioni; Le risorse esplicative della sociologia; Riscrivere il modello nomologico-inferenziale, ovvero: per una spiegazione di medio raggio; Bibliografia)
Elogio della vaghezza. Riflessione quasi epistemologica sul tempo presente
(Un "mucchio" di problemi; Precisare e vaghizzare; Come capirsi, nonostante tutto?; Appunti sulla storia di una superstizione; La vaghezza come risorsa; Bibliografia)
Varium et mutabile. Cosa si può dire, di vero? Note su un ingombrante archetipo
(La "verità dei fatti"; La verità e i fatti; Che cosa, eventualmente, può essere "vero"?; E se fosse un falso problema?; Asserti, proposizioni, teorie; Verità e sistema; Investimento per il futuro o pagamento in contanti?; L'indagine; Per concludere; In "ultima" istanza? ; Bibliografia).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi