La vulnerabilità economica delle famiglie italiane. Tra difficoltà e nuovi equilibri. Terzo Rapporto
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 120,      1a edizione  2016   (Codice editore 2000.1464)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Attraverso la periodica indagine sulla vulnerabilità delle famiglie e le numerose attività condotte in tema di welfare, il Forum ANIA-Consumatori intende contribuire al dibattito generale sul sistema di welfare, mettendo in rilievo i temi della sostenibilità nel lungo periodo del sistema, dell’elevata asimmetria tra la domanda di servizi socio-sanitari e l’offerta, della necessità di integrare tra loro i segmenti pubblici, privati e del non profit.
Presentazione del volume

Il volume è costituito da due parti complementari. Nella prima è pubblicato il terzo monitoraggio sulla vulnerabilità economica delle famiglie, condotto nel 2016 dall'Università degli Studi di Milano, che, attraverso un'indagine su oltre 3.000 capofamiglia finanziari, descrive l'evoluzione dell'"Indice di vulnerabilità" ed evidenzia i principali fattori di rischio, fornendo un quadro oggettivo e misurabile dei cambiamenti in atto nella nostra società. All'interno del rapporto vengono inoltre approfondite le cause e i sintomi della vulnerabilità, nonché le caratteristiche dei nuclei familiari più fragili.
La seconda parte, sviluppata dall'istituto di ricerca Eumetra Monterosa, verte invece sul tema della gestione al femminile del bilancio familiare e dedica quindi attenzione specifica al segmento delle capofamiglia donne.
Attraverso la periodica indagine sulla vulnerabilità delle famiglie e le numerose attività condotte in tema di welfare, il Forum ANIA-Consumatori intende contribuire al dibattito generale sul sistema di welfare, mettendo in rilievo i temi della sostenibilità nel lungo periodo del sistema, dell'elevata asimmetria tra la domanda di servizi socio-sanitari e l'offerta, della necessità di integrare tra loro i segmenti pubblici, privati e del non profit.

Il Forum ANIA-Consumatori (www.forumaniaconsumatori.it) è una fondazione costituita dall'ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) per facilitare e rendere ancor più costruttivo e sistematico il dialogo tra imprese e consumatori. Una sede di confronto paritetico tra compagnie di assicurazione, associazioni dei consumatori ed esperti indipendenti sui principali temi assicurativi d'interesse dei cittadini. Uno degli obiettivi statutari del Forum è quello di stimolare la riflessione sul ruolo sociale dell'assicurazione nei nuovi assetti del welfare. In materia, il Forum ANIAConsumatori promuove studi e pubblicazioni sugli scenari attuali e le prospettive future del nostro sistema di welfare e sviluppa un monitoraggio costante sui fattori che causano la vulnerabilità economica delle famiglie italiane. Inoltre, il Forum partecipa a un laboratorio di ricerca che si propone di ampliare e diffondere il dibattito sull'evoluzione del welfare mix in Italia. Siedono nell'organo direttivo del Forum ANIA-Consumatori nove associazioni dei consumatori rappresentative a livello nazionale: Adiconsum, Adoc, Cittadinanzattiva, Codacons, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori.

Indice
Pier Ugo Andreini, Prefazione
Luisa Anderloni, Alessandra Tanda, Daniela Vandone, Vulnerabilità finanziaria delle famiglie italiane: analisi di trend
Introduzione
Aspetti salienti del contesto di riferimento
L'indagine campionaria
L'analisi della vulnerabilità: l'indice e le verifiche
(L'indice di vulnerabilità finanziaria; Le determinanti della vulnerabilità finanziaria)
Le strategie di difesa delle famiglie e la capacità di gestire i rischi
Conclusioni
Bibliografia
Appendice A. Il questionario
Appendice B. Vulnerabilità finanziaria: costruzione dell'Indice
Margherita Flaminio, Maggiore informazione e consapevolezza per migliorare la condizione economica femminile
Gabriella Calvi Parisetti, Fabrizio Fornezza, Doriella Greco, La gestione al femminile del bilancio familiare
Premessa metodologica
Il contributo della fase quantitativa
(Le caratteristiche del campione: struttura socio-demografica; Situazione economica, difficoltà e problemi: l'area della vulnerabilità; Forme di autoprotezione e strategie difensive: come convivere con la vulnerabilità; Sintesi: una considerazione sul tema della vulnerabilità al femminile)
Il contributo dell'analisi qualitativa
(La metodologia adottata; Il punto di partenza: le donne sono diverse dagli uomini; Ruolo e competenze nel gestire la vulnerabilità; Fenomenologia della gestione del ruolo: 4 strategie; Caratteristiche comuni e peculiarità negli stili di convivenza con la vulnerabilità; E il futuro? E le sicurezze?; Sintesi: gli aspetti psicologici della gestione del bilancio familiare)
Gli autori.