La formazione non basta

Servizi e reti per l'adattabilità degli adulti nelle aziende e nei territori

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      1a edizione  2005   (Codice editore 488.30)

La formazione non basta. Servizi e reti per l'adattabilità degli adulti nelle aziende e nei territori
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846471451

Presentazione del volume

Formazione, occupabilità delle persone e politiche di sviluppo sono sempre più collegate. Ma gli attori della domanda e dell’offerta formativa operano realmente insieme?
Inoltre, per l’apprendimento degli adulti vanno utilizzati molteplici strumenti, più flessibili e personalizzati e non solamente i tradizionali corsi.
Ma nella formazione finanziata è possibile inserire orientamento, analisi delle competenze, formazione strutturata e non formale, dando la possibilità ad individui e imprese di integrare le metodologie in base alle situazioni?
Un’offerta formativa integrata si realizzerà in presenza di una nuova cultura formativa, di un’ulteriore qualificazione dell’offerta, di modifiche alle regole amministrative.
Per questo, il volume rappresenta uno stimolo per gli Enti di formazione su strategie didattiche, strumenti operativi, approcci con gli utenti, coinvolgimento degli attori territoriali.
Uno stimolo, però, anche per Regioni e Fondi Interprofessionali che, prima di stabilire le regole amministrative per i finanziamenti pubblici, devono affrontare le scelte in tema di politiche per l’occupabilità: lo sviluppo delle risorse umane si deve basare soprattutto sulla realizzazione di corsi, oppure su un servizio integrato?
Infine, un incentivo per gli attori locali: una rete territoriale che si basi su precisi Protocolli tra gli stakeholders serve ad anticipare situazioni di disagio socioeconomico che spesso, invece, vengono affrontate solo attraverso una logica curativa.

Partenariato EQUAL MO.RE. - MOdelli in REte per i patti formativi territoriali -è un parternariato sorto nell’ambito del progetto di AZIONE 3 sostenuto dall’iniziativa comunitaria EQUAL.

Indice


Formazione ed apprendimento continuo: esigenze di miglioramento
(Alcune condizioni per un reale investimento formativo; La domanda dei singoli e delle organizzazioni e la politica dei Patti Formativi Territoriali; Il laboratorio EQUAL; Punti di forza e di debolezza della formazione continua nelle PMI)
L’approccio per competenze nell’analisi dei fabbisogni
(L’approccio teorico di riferimento; Il concetto di competenza assunto; Le competenze valorizzanti; La metodologia per la definizione dei profili di competenze; La certificazione e il riconoscimento dei profili di competenze)
Un sistema di governance per i fabbisogni formativi
(Il servizio di analisi delle competenze; Le caratteristiche del servizio proposto; L’assetto organizzativo a supporto del servizio di analisi delle competenze)
Strumenti integrati per la formazione continua
(Le innovazioni per l’individuo e per l’impresa; Le metodologie; L’organizzazione ed i sistemi; Le condizioni per la trasferibilità)
L’attivazione delle reti per i servizi territoriali
(Il valore aggiunto delle reti; La costruzione delle reti ed i ruoli degli attori)
Conclusioni
Appendici
Le esperienze
(IT-G-EMI-027 “Roc – Rete per lo sviluppo delle competenze individuali per una occupazione qualificata”; IT-G-FRI-001 “Adattabilità delle competenze nei distretti del F.V.G. alle sfide della net economy”; IT-G-FRI-015 “Netforma – Network per il governo delle transazioni e per la formazione continua”; IT-G-SAR-002 “Nuove competenze per l’internazionalizzazione e l’e-business”; IT-G-SAR-007 “Nuove prassi nel sistema della formazione continua”; ITG-SAR-036 “Innovazione e tradizione”)
Gli strumenti per la formazione integrata
(Le IC Equal nel quadro dei Sistemi Regionali di regole gestionali ed amministrative; Materiali didattici per l’on line; Laboratorio della concertazione territoriale (Progetto Equal Netforma); Il programma di mentoring formale assistito)
Bibliografia e webgrafia.