Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Il coaching universitario per competenze.

Ufficio Studi della Fondazione Rui

Il coaching universitario per competenze.

Principi, metodologia, esperienze

Per gli studenti universitari, che si trovano in un periodo di preparazione al lavoro, il coaching fornisce la possibilità di integrare la preparazione teorica e tecnica con l’acquisizione di modalità proattive nell’affrontare i problemi e di modalità assertive nell’impostare le relazioni con gli altri. Il volume vuole essere uno stimolo per gli studenti universitari, ma anche per le istituzioni e i professionisti che volessero progettare iniziative di coaching, giovandosi del know-how che questa pubblicazione mette a disposizione.

Edizione a stampa

20,50

Pagine: 144

ISBN: 9788856804232

Edizione: 1a edizione 2009

Codice editore: 2001.68

Disponibilità: Discreta

La pratica del coaching è sempre più diffusa nel mondo aziendale. La Fondazione Rui ha attinto da questa pratica i modelli e le metodologie applicabili agli studenti universitari. Ne è nata una formula che è stata sperimentata con efficacia e che viene quiproposta e documentata.
Il coaching è l'arte di favorire il cambiamento migliorativo, in se stessi o negli altri. Per gli studenti universitari, che si trovano in un periodo di preparazione al lavoro, esso fornisce la possibilità di integrare la preparazione teorica e le competenze tecniche con l'acquisizione di modalità proattive nell' affrontare i problemi e di modalità assertive nell'impostare le relazioni con gli altri. Si tratta di un'esigenza fortemente sentita nel mondo del lavoro, che per guardare avanti, rinnovarsi e ragionare in termini di orientamento alle soluzioni richiede nei neoassunti un consistente bagaglio di soft skills.
L'esperienza raccontata in questo libro può costituire uno stimolo sia per gli studenti universitari, in quanto potenziali fruitori di un programma di coaching, sia per le istituzioni e i professionisti del campo che volessero progettare iniziative simili, giovandosi del know-how che con questa pubblicazione viene messo a disposizione di tutti.
Il libro può essere utilizzato inoltre nella formazione dei coach, come spunto di riflessione e terreno di confronto per comprendere le modalità di uno specifico campo applicativo del coaching, come quello universitario, e le ragioni di alcune scelte metodologiche.
La trattazione di aspetti di base del coaching e del coaching per competenze è stata svolta nelle appendici. Tale scelta offre la possibilità ai lettori di calibrare l'approfondimento della lettura in relazione alla conoscenza della tematica trattata.

Questa pubblicazione nasce dal lavoro dell'Ufficio Studi della Fondazione Rui ed è stata curata da:
Massimo Tucciarelli, laureato in Giurisprudenza presso l'Università Cattolica di Milano. Dal 1979 in poi è stato Direttore di Collegi Universitari della Fondazione Rui. Dirige attualmente il Collegio Universitario Torleone di Bologna.
Federico Cassoli, laureato in Ingegneria elettronica presso il Politecnico di Milano. Consulente gestionale, Master in Business Administration presso l'Università degli Studi di Bologna.
Giovanna Giuffredi, autrice della Presentazione, è Life, Business e Corporate Coach. Fondatrice di Life Coach Italy e dell'Advanced Coach Academy, è Vice Presidente della Federazione Italiana Coach.


Alfredo Ambrosetti, Prefazione
Giovanna Giuffredi, Presentazione
Cristiano Ciappei, Introduzione
Ringraziamenti
Parte I.
L'esperienza formativa della Fondazione Rui
Il carattere
(Diversi aspetti della personalità; Come si costituisce il carattere; Le tipologie di temperamenti e di caratteri)
La formazione del carattere e la maturità
(Precisazioni sui termini "educazione" e "formazione", Il miglioramento del carattere; La maturità; Maturità e cambiamento)
Parte II.
Dal coaching aziendale al coaching universitario
(Perché il coaching; Perchè il coaching per competenze; Gli adattamenti in fase di applicazione)
Peculiarità del coaching universitario
(La proattività; Metacompetenze come sottodimensioni della proattività; Il self-coaching con l'ausilio di un tutor; Un percorso di due anni)
Una metodologia per il coaching universitario
(Premesse; Envisioning: mappa delle metacompetenze; Assessment; autovalutazione; La prima sessione di coaching; Goal setting: il piano d'azione; Follow up: verifica delle azioni realizzate; Aggiornamento trimestrale del piano d'azione; Raccolta e custodia della documentazione)
Esperienze applicative
(Dati quantitativi; Valutazioni sintetiche; Alcune sequenze di trasformazioni di mete in obiettivi e di obiettivi in azioni; come sono state affrontate le resistenze al cambiamento; Cambiamenti personali significativi; Alcune testimonianze dell'efficacia del coaching)
Appendici
Appendice 1 - Il coaching in generale
(Che cos'è il coaching?; Le funzioni del coach; Coaching, psicoterapia e counseling; Forme di supporto affini: mentoring e tutoring; Le caratteristiche essenziali del coaching)
Appendice 2 - Le diverse forme di coaching
Appendice 3 - Le competenze e il coaching per competenze
(Origini ed evoluzione del concetto di competenza; Le competenze come abiti comportamentali; Assessment delle competenze; Goal setting; Piano d'azione e verifica; Empowerment)
Appendice 4 - Le competenze trasversali e el metacompetenze
Documentazione
(Mappa della metacompetenze; Autovalutazione delle competenze, primo piano; Autovalutazione delle competenze, secondo piano; Piano di miglioramento; Verifica del piano di miglioramento; Bilancio del processo di coaching)
Bibliografia.

Contributi: Alfredo Ambrosetti, Cristiano Ciappei, Giovanna Giuffredi

Collana: Varie

Argomenti: Educazione degli adulti

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche