Tecniche di analisi per la ricerca comparata trans-nazionale

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2011, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1120.21)

Tecniche di analisi per la ricerca comparata trans-nazionale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856837162
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856864694
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume intende fornire un’introduzione alle tecniche di analisi dei dati normalmente impiegate nelle ricerche comparate trans-nazionali di orientamento quantitativo. Esse sono illustrate dopo una sistematica descrizione dei loro campi di applicazione e delle procedure di raccolta e di organizzazione dei dati.

Presentazione del volume

Questo libro si propone di fornire un'introduzione alle tecniche di analisi dei dati normalmente impiegate nelle ricerche comparate trans-nazionali di orientamento quantitativo. Esse vengono illustrate dopo una sistematica descrizione dei loro campi di applicazione e delle procedure di raccolta e di organizzazione dei dati. La trattazione delle tecniche mono, bi e multi-variate è strutturata considerando in successione la prospettiva sincronica (cross-section analysis), quella diacronica (time series analysis) e la loro combinazione (time-series-cross-section analysis). Così facendo il lettore viene guidato nelle diverse e possibili fasi previste da ricerche che partono da ipotesi di livello macro per proseguire con un'analisi quantitativa di dati trasversali e/o in serie storica.
Il volume è inoltre corredato dai documenti in formato elettronico (file dei dati e lista di comandi) necessari per riprodurre con il pacchetto statistico STATA gli esempi descritti nei vari capitoli (www.francoangeli.it'Biblioteca Multimediale'Elenco dei libri con allegato multimediale).

Federico Podestà è dottore di ricerca in Sociologia economica. Attualmente è occupato in qualità di ricercatore presso l'OPES (Osservatorio Permanente per l'Economia, il Lavoro e per la Valutazione della Domanda Sociale) dell'Università di Trento. Ha pubblicato diversi saggi su volumi e riviste nazionali e internazionali sull'evoluzione dello stato sociale, sulle condizioni di vita degli individui e sui metodi di ricerca macro-comparata.

Indice

Premessa
Comparazione e tecniche di analisi
(Un incontro controverso; La political economy comparata; Lo sviluppo del welfare state; I passi della ricerca)
La raccolta dei dati
(Le fonti di ambito planetario; Le fonti per i paesi sviluppati)
L'organizzazione dei dati
(La matrice dei dati nella prospettiva trasversale; La matrice dei dati nella prospettiva longitudinale, La combinazione delle due prospettive)
L'analisi dei dati trasversali e il problema dell'inferenza
(Le tecniche di analisi monovariata; La regressione lineare semplice; La regressione lineare multipla; L'analisi dei residui; Il problema dell'inferenza statistica nella ricerca macro-comparata)
L'analisi monovariata dei dati in serie storica
(Il grafico a linee; I valori caratteristici e il problema della non-stazionarietà; L'operatore ritardo e l'operatore differenza; L'analisi auto-regressiva; Come accorciare la memoria)
La regressione per dati in serie storica
(Analisi statiche e analisi dinamiche; Il problema della relazione spuria; La regressione in differenza prima; L'inclusione di un trend lineare; Il concetto e le tecniche di co-integrazione; Il problema dell'auto-correlazione dei residui)
L'analisi dei dati trasversali in serie temporale
(L'analisi monovariata; La regressione lineare; Omogeneità o eterogeneità dei modelli causali?; Tante complicazioni tutte insieme; un esempio finale; Un bilancio conclusivo)
Bibliografia di riferimento.