Il ciclo del valore

Innovazione e qualità dell'insegnamento nella formazione superiore

Autori e curatori
Contributi
Umberto Margiotta, Antonello Vedovato
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2013   (Codice editore 1361.1.7)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il ciclo del valore. Innovazione e qualità dell'insegnamento nella formazione superiore
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820428976

In breve

L’esito di un percorso triennale di ricerca compiuto con tredici istituzioni scolastiche dell’America Latina con lo specifico obiettivo di migliorare la qualità offerta agli studenti e la costruzione di una comunità di apprendimento e di ben-essere. Una significativa opportunità per coniugare il miglioramento del contesto con lo sviluppo dei talenti individuali e dei gruppi coinvolti in esso.

Presentazione del volume

Il "ciclo del valore" è un insieme di processi e strumenti con i quali le istituzioni formative possono definirsi come organizzazioni che costruiscono il "proprio valore". La costruzione partecipata del profilo di competenze dei docenti rappresenta una chiave di innovazione metodologica: esprime un'interpretazione comune delle finalità, definisce in forma condivisa quali siano le caratteristiche individuali e sociali necessarie per adempiere ai fini, determina quali siano gli indicatori di qualità per rilevare il raggiungimento degli obiettivi, esprime i miglioramenti necessari - individuali e di gruppo - per creare sviluppo: i docenti sono considerati risorsa.
Attraverso un ambiente di apprendimento personale-sociale (il Personal and Social Learning Environment) sostenuto dalle tecnologie digitali i docenti si trovano ad operare come comunità professionale. Possono definire i propri percorsi di aggiornamento in grado di perseguire lo sviluppo individuale secondo obiettivi condivisi, richiedere il monitoraggio del proprio percorso, rendere trasparente e valorizzare, sia l'impegno che i risultati. Si attua così un processo "per l'apprendimento continuo": le organizzazioni possono definire progetti di formazione in servizio coerenti con lo sviluppo e il miglioramento individuati.
Il "ciclo del valore" è l'esito di un percorso triennale di ricerca compiuto con tredici istituzioni scolastiche dell'America Latina con gli specifici obiettivi di migliorare la qualità offerta agli studenti e ai docenti. In coerenza con alcune proposte del progetto ValSis - promosso dall'Invalsi - il "ciclo del valore" rappresenta un'opportunità per coniugare il miglioramento del contesto con lo sviluppo dei talenti individuali e dei gruppi coinvolti in esso.

Piergiuseppe Ellerani, associato in Pedagogia generale e sociale, ha focalizzato la sua attività di ricerca sulla formazione di competenze e costruzione di comunità di apprendimento professionali. Tra le sue pubblicazioni, Metodi e tecniche attive per l'insegnamento, Anicia, 2012; Valutare a scuola, formare competenze, SEI, 2007; Ambienti per lo sviluppo professionale degli insegnanti, FrancoAngeli, 2010.

Indice



Umberto Margiotta, Prefazione
Piergiuseppe Ellerani, Introduzione
Parte I. Il quadro teorico
Formare le giovani generazioni per il nuovo contesto planetario
(Lo scenario mutato; Un mondo sempre più prossimo e multiculturale; L'investimento nell'educazione superiore come motore di sviluppo (per i paesi emergenti))
Dare valore allo studente per generare opportunità
(Vitalità, centralità dell'apprendere, costruzione della coesione sociale e sviluppo; L´impegno a formare per fornire potere di agire; La prospettiva dello Student Centered Learnig)
I docenti generatori di valore. Elevare la qualità dell'insegnamento e le condizioni di contesto
(I docenti generatori di valore; Il profilo emergente del docente; Comparazione tra proposte internazionali; Gli elementi costitutivi per un miglioramento continuo del profilo delle risorse umane)
Parte II. La ricerca
Luciano Fiorese, Il contesto della ricerca: la rete di istituzioni IUS
Teorie di riferimento e ciclo del valore
(Apporti teorici e fasi del "ciclo del valore"; Ambienti estesi dalla tecnologia digitale; La revisione continua per il processo di miglioramento e l'innovazione)
Metodologia della ricerca, processi, strumenti e prodotti
(Metodologia e fasi della ricerca-azione; Processi e strumenti nella ricerca-azione; Tecnologie e tools; L'accompagnamento dei docenti nella fase di costruzione e sperimentazione; Prodotti)
Risultati della ricerca: effetti della sperimentazione
(Il profilo docente: livelli di padronanza; I piani di miglioramento; Il valore percepito della sperimentazione)
Risultati della ricerca: analisi qualitativa dei dati raccolti
(Il punto di vista dei docenti; Il punto di vista dei tutor: l'interpretazione del lavoro dei docenti; L'analisi dei video come riflessione trasformativa; Il profilo dei responsabili delle risorse umane e il profilo degli amministrativi; Alcune sfide)
Parte III. Le prospettive
Sviluppo professionale e formazione continua: e-portfolio e "personal and social learning environment"
(Costruire valore nelle istituzioni; Un nuovo modello organizzativo per sostenere l'apprendimento permanente; Le istituzioni per la capacitazione permanente?)
Le prospettive di estensione alle Scuole del "ciclo del valore"
(Migliorare gli apprendimenti degli studenti, valorizzare i docenti e le istituzioni scolastiche come generatori di valore (sociale e capacitante); La valutazione come cultura di miglioramento continuo; Il "ciclo del valore": proposta per migliorare le risorse umane e l'istituzione scolastica)
Antonello Vedovato, Postfazione
Bibliografia.