Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
L'illusione democratica.

A cura di: Arianna Montanari

L'illusione democratica.

Attori politici e nuovi strumenti di comunicazione

Di fronte alla crisi della democrazia rappresentativa e alla perdita di legittimità del potere politico e dei partiti, i contributi qui raccolti offrono un’analisi dei nuovi strumenti di democrazia parteci-pativa e diretta.

Pagine: 194

ISBN: 9788891715265

Edizione:1a edizione 2014

Codice editore: 1551.5

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questo testo riunisce un insieme di contributi che, di fronte alla crisi della democrazia rappresentativa e alla perdita di legittimità del potere politico e dei partiti, analizzano i nuovi strumenti di democrazia partecipativa e diretta.
Lo sviluppo di Internet e dei social network ha facilitato in tutto il mondo e in Italia l'affermazione di movimenti e associazioni che attraverso i nuovi media sono in grado di comunicare, organizzarsi, rivolgersi direttamente ai cittadini saltando i tradizionali strumenti di mediazione: dal partito dei Pirati, ai 5stelle, alle diverse forme di cittadinanza attiva. Tutto ciò prefigura nuovi modelli di gestione del potere e forme inedite di partecipazione politica.

Arianna Montanari è professore ordinario di Sociologia dei Fenomeni Politici presso Sapienza Università di Roma. Si è occupata di modelli culturali e di azione sociale con particolare attenzione al tema della costruzione delle identità collettive, in specie quelle nazionali (Stereotipi nazionali. Modelli di comportamento e relazioni in Europa, Napoli, Liguori, 2002). Negli ultimi anni ha coordinato numerose ricerche sui temi della partecipazione, della comunicazione politica e delle nuove forme di aggregazione sociale, i cui risultati sono stati pubblicati in diversi volumi tra cui In libera uscita. La partecipazione politica nell'Italia di inizio millennio (Carocci 2011); Comunicazione, manipolazione e comportamenti collettivi (FrancoAngeli 2013).

Arianna Montanari, Introduzione. Internet e i nuovi strumenti di partecipazione democratica
(Globalizzazione e crisi del sistema rappresentativo; Stili politici e forme di partito; Le innovazioni tecnologiche; Riferimenti bibliografici)
Antonio Putini, Dall'Ecclesia a LiquidFeedback: il percorso della democrazia
(La democrazia diretta ateniese fra ideale e realtà; Modernità, liberalismo e democrazia rappresentativa; Crisi del modello liberal-rappresentativo e nascita della postdemocrazia; Postdemocrazia e nuovi paradigmi: partecipazione e deliberazione; Internet e democrazia: la democrazia "liquida"; Riferimenti bibliografici)
Lorenzo Viviani, La crisi dei partiti politici nelle democrazie occidentali
(Partiti in crisi?; Come cambiano i partiti; Il mutamento delle basi sociali della democrazia; Legittimazione e fiducia; Personalizzazione della politica e personalizzazione della leadership; Quale futuro per i partiti?; Riferimenti bibliografici)
Andrea Millefiorini, I mutamenti negli stili della classe politica italiana
(Sistema politico e condotte politiche; Sistema delle comunicazioni e stili politici; Sistema sociale e stili politici; Riferimenti bibliografici)
Flaminia Saccà, L'illusione della democrazia in Rete
(La retorica digitale e il paradosso del "gatto spiritoso"; Dalla comunicazione all'organizzazione politica in Rete; Un partito-azienda 2.0?; Il Grillo politico come estremizzazione paradigmatica del suo tempo; Riferimenti bibliografici)
Fausto Ferrazzoli, Nuovi stili e processi cognitivi nella società della rete
(Dalla globalizzazione all'era dell'interconnessione; La civiltà digitale e l'Hyper Culture; Riferimenti bibliografici)
Massimiliano Ruzzeddu, La partecipazione politica ai tempi di Facebook: incertezze e nuovi modelli teorici
(Il problema; SNS e politica; Slactivism; Riferimenti bibliografici)
Maria Cristina Marchetti, Media, democrazia e partecipazione politica: la sfida dei movimenti
(Introduzione; Media e partecipazione politica; La "cultura partecipativa": la nuova sfida dei movimenti; I media civici; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Valentina Grassi, Social network e nuovi movimenti politici: verso una glocal participation?
(Nuovi movimenti e social network: uniti alla nascita; Facebook e la politica 2.0; I social network come fattore abilitante; Virtuale-reale: l'identità online e l'azione di protesta; Riferimenti bibliografici).

Contributi: Fausto Ferrazzoli, Valentina Grassi, Maria Cristina Marchetti, Andrea Millefiorini, Antonio Putini, Massimiliano Ruzzeddu, Lorenzo Viviani

Collana: Sociologia politica

Argomenti: Comunicazione politica - Sociologia dei fenomeni politici

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche