Musica è scuola

Ricerche in Italia sul valore della musica pratica

Contributi
Francesca Brazzi, Carlo Cappa, Pierpaolo Eramo, Leonardo Fogassi, Luisa Lopez, Alessandra Melej, Dolores Rollo, Giuseppe Sellari, Francesco Claudio Ugolini, Alessandra Zucchelli
Livello
Dati
pp. 204,      1a edizione  2020   (Codice editore 10317.2)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Musica è scuola Ricerche in Italia sul valore della musica pratica
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835103554

In breve

Questo volume raccoglie i risultati di quattro ricerche effettuate attorno al valore della musica pratica per l’uomo e la sua crescita. Ricercatori delle università di Valle d’Aosta, Parma e Roma Tor Vergata si sono interrogati su come l’attività musicale in laboratorio possa produrre benefici effetti sugli studenti delle scuole prese in esame. Un lavoro di ricerca che si iscrive all’interno di un progetto sperimentale di formazione specialistica per i docenti, di attività laboratoriali e produttive, di momenti di approfondimento e studio che dovrebbe diventare un modello di lavoro per tutte le reti di scuole italiane.

Presentazione del volume

Questo volume raccoglie i risultati di quattro ricerche effettuate in altrettante regioni d'Italia e gruppi di scuole attorno al valore della musica pratica per l'uomo e la sua crescita. Ricercatori delle università di Valle d'Aosta, Parma e Roma Tor Vergata, con strumenti e approcci metodologici diversi, tutti declinati secondo una chiave interdisciplinare che intreccia neuroscienze e filosofia dell'educazione, psicologia della musica e pedagogia speciale, sociologia e didattica, si sono interrogati su come l'attività musicale in laboratorio, per compagini orchestrali e di insieme possa produrre benefici effetti sugli studenti delle scuole prese in esame. Benefici non solo rispetto alle capacità strettamente legate all'apprendimento musicale, come lo sviluppo psicomotorio, la coordinazione e l'espressività, ma anche e soprattutto alle abilità cognitive di base come l'attenzione e la memoria, su competenze chiave come la letto-scrittura, sul riconoscimento e la regolazione degli stati emotivi, financo sulle competenze in materia di cittadinanza, ovvero quelle che riguardano la capacità di convivere pacificamente, di agire da cittadini responsabili e di sentirsi parte attiva di una comunità radicata in una storia collettiva. Un lavoro di ricerca pluriennale che si iscrive all'interno di un progetto sperimentale di formazione specialistica per i docenti, di attività laboratoriali e produttive, di momenti di approfondimento e studio (Musica è Scuola) che dovrebbe diventare un modello di lavoro per tutte le reti di scuole italiane: solo così la musica potrà riprendere quel ruolo centrale che possedeva nella paideia dell'età antica.

Luigi Berlinguer Giurista, professore universitario, personalità notissima nella storia della Repubblica, è Presidente del Comitato per lo sviluppo della Cultura scientifica e tecnologica e Presidente del Comitato Nazionale per l'apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti e Direttore della rivista digitale "Education 2.0".

Gianni Nuti PhD, musicista, pedagogista, psicologo della musica, è Professore Associato di Didattica generale e docente di Pedagogia dell'integrazione presso l'Università della Valle d'Aosta.

Annalisa Spadolini Musicista professionista, docente di strumento è ricercatrice e formatrice, è coordinatrice del Nucleo Tecnico Operativo del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti, presieduto da Luigi Berlinguer presso il Ministero dell'Istruzione.

Indice

Annalisa Spadolini, Introduzione. "Musica è scuola", quando la scuola osa e finanzia la Ricerca
Gianni Nuti
, Ricerche e riflessioni sulla musica pratica a scuola: due realtà virtuose
Reggio Calabria
Montagnana
Carlo Cappa, Giuseppe Sellari, Francesco Claudio Ugolini, Il "fare artistico" nella scuola moderna: la musica d'insieme nei percorsi di alfabetizzazione emotiva nella scuola secondaria di primo grado
Dolores Rollo, Francesca Brazzi, Monia Zucchelli, Alessandra Mauro, Pierpaolo Eramo, Alessandra Melej, Luisa Lopez, Leonardo Fogassi
, L'effetto della pratica musicale sulle competenze cognitive degli alunni: abilità cognitive di base (attenzione e memoria), letto-scrittura e apprendimento musicale
Luigi Berlinguer
, Postfazione.