Animazione digitale per la didattica

Autori e curatori
Contributi
Domenico Bodega, Immacolata Brunetti, Samuele Calzone, Francesco Campagnaro, Barbara Caprara, Alessandra Carenzio, Alessandro Ciasullo, Alessandro Efrem Colombi, Laura Corazza, Lorenzo De Cani, Stefano Di Tore, Sara Endrizzi, Monica Fantin, Luca Ferrari, Maria Filomia, Cristina Gaggioli, Andrea Garavaglia, Marta Ilardo, Simona Lamonaca, Sara Lo Jacono, Anita Macauda, Rosalba Manna, Irene Mauro, Eleonora Mazzotti, Alberto Parola, Stefano Pasta, Maila Pentucci, Livia Petti, Manlio Piva, Andrea Reggiani, Pier Cesare Rivoltella, Marco Rondonotti, Veronica Russo, Maurizio Sibilio, Gloria Sinini, Alessandro Soriani, Ines Tedesco, Marco Tibaldini, Michele Domenico Todino, Serena Triacca, Luigi Vitale
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 362,      1a edizione  2020   (Codice editore 1096.5)

Animazione digitale per la didattica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835107286

In breve

Il volume vuole descrivere la natura poliedrica delle esperienze di animazione digitale nella didattica e cogliere gli elementi di contatto tra i diversi percorsi sperimentati. Il testo si rivolge pertanto a studiosi e ricercatori nell’ambito della media education, interessati a una lettura complessiva dei possibili campi di applicazione, ma anche a insegnanti, educatori e pedagogisti particolarmente attenti agli aspetti educativo-didattici dell’animazione digitale.

Presentazione del volume

Il tema della didattica a distanza pone come elemento prioritario un ripensamento della didattica tradizionale, in termini di cambiamento, attraverso l'individuazione di elementi che si definiscono secondo un approccio integrato incentrato sulla progettazione didattica. In questo ripensamento complessivo, la didattica porta a scegliere le soluzioni più significative in rapporto a specifiche strategie, linguaggi e ambienti fisici e digitali che trasformano l'allestimento dei setting della classe per sostenere processi di acquisizione e rielaborazione delle conoscenze.
Il volume si rivolge a studiosi e ricercatori nell'ambito della media education interessati a una lettura complessiva dei possibili campi di applicazione, ma anche a insegnanti, educatori e pedagogisti particolarmente attenti agli aspetti educativo-didattici dell'animazione digitale.
Nello specifico, il testo si sviluppa in riferimento a differenti pratiche educative di natura tecnologica tenendo in considerazione tre linee di analisi: la prima legata ai linguaggi in un'ottica di partecipazione attiva; la seconda agli ambienti intesi come specifici contesti d'azione; la terza alle competenze digitali a sostegno dell'innovazione. Il senso della ricerca compiuta dalle autrici e dagli autori è proprio quello di descrivere la natura poliedrica delle esperienze di animazione digitale nella didattica e di cogliere gli elementi di contatto tra i diversi percorsi sperimentati.

Chiara Panciroli è professoressa associata presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "G.M. Bertin" dell'Università di Bologna, nell'ambito della Didattica generale e delle Tecnologie educative. È responsabile dell'Unità Scientifica "Artificial Intelligence and Education" all'interno dell'Alma Mater Research Institute for Human-Centered Artificial Intelligence. È inoltre responsabile scientifica del MOdE-Museo Officina dell'Educazione (SMA-Sistema Museale di Ateneo). È autrice di diverse pubblicazioni riguardanti i seguenti temi di ricerca: didattica universitaria; innovazione didattica in ambienti digitali e nello specifico in ambienti e-learning; intelligenza artificiale in contesti educativi; didattica museale e museologia virtuale; didattica dell'arte e patrimonio culturale.

Indice

Chiara Panciroli, Introduzione
Sirem: Pier Giuseppe Rossi e il comitato scientifico, Manifesto sulla Didattica a Distanza
Chiara Panciroli, Per una didattica integrata: il modello CLAS
Parte I. Linguaggi digitali
Chiara Panciroli, Anita Macauda, Laura Corazza, Costruire relazioni di conoscenza attraverso artefatti digitali
Monica Fantin, Didattica multimodale nella scuola e nella formazione degli insegnanti
Immacolata Brunetti, Rappresentazione concettuale dei linguaggi digitali
Alberto Parola, I video per la ricerca e la formazione sul digitale
Maila Pentucci, Multimodalità e trasposizione dei saperi nei manuali scolastici
Marco Tibaldini, Il digitale nell'insegnamento della storia
Francesco Campagnaro, Manlio Piva, Tecnologie nella didattica scolastica: un percorso per artisti naïf
Marta Ilardo, Alessandro Soriani, Videogiochi e violenza: riflessioni pedagogiche
Parte II. Ambienti digitali
Serena Triacca, Domenico Bodega, Lorenzo De Cani, Sara Lo Jacono, Pier Cesare Rivoltella, Un modello Blended Learning per l'Higher Education
Stefano Di Tore, Michele Domenico Todino, Maurizio Sibilio, La realtà virtuale come strumento didattico per favorire lo sviluppo della presa di prospettiva
Maria Filomia, Un Mooc sul cyberbullismo per la formazione di insegnanti, genitori ed educatori
Luca Ferrari, Andrea Reggiani, Realizzare esperienze di role play online su piattaforme e-learning
Cristina Gaggioli, Valutazione dell'accessibilità e ambienti digitali inclusivi
Veronica Russo, Chiara Panciroli, Piattaforme tecnologiche nei percorsi di alternanza scuola-lavoro
Sara Lo Jacono, Tecnologie in aula e policy d'uso
Alessandro Ciasullo, Opportunità degli ambienti virtuali tra sonorità, simbolizzazione e spazialità
Parte III. Competenze digitali
Andrea Garavaglia, Livia Petti, Impatto del setting per lo sviluppo di competenze digitali nella formazione iniziale degli insegnanti
Gloria Sinini, Sara Lo Jacono, La competenza digitale dell'insegnante
Simona Lamonaca, Competenze digitali per una rielaborazione creativa multimodale
Ines Tedesco, Luigi Vitale, Touch device, digital parenting e media education
Barbara Caprara, Sara Endrizzi, Alessandro Efrem Colombi, I mattoncini colorati in un percorso di apprendimento multimediale
Rosalba Manna, Samuele Calzone, Le digital skill individuali nel PON scolastico
Irene Mauro, Eleonora Mazzotti, Stefano Pasta, I social network per la formazione nella scuola professionale
Stefano Pasta, Le competenze digitali dei migranti e il sistema accoglienza
Alessandra Carenzio, Marco Rondonotti, Pier Cesare Rivoltella, UTOP.IE - Usi delle Tecnologie tra gli Operatori Pastorali. Un'Indagine Esplorativa
Gli Autori.