Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Azione collettiva

Liana Maria Daher

Azione collettiva

Teorie e ricerca empirica

Il volume, che rappresenta la nuova edizione riveduta, aggiornata e arricchita di Azione collettiva. Teorie e problemi (2002), intende affrontare un nodo centrale riassumibile nel seguente interrogativo: com’è possibile studiare empiricamente l’azione collettiva? L’obiettivo è sollevare il problema della difficile denotazione delle processualità collettive, e dunque la difficoltà nel definire e rilevare il ruolo delle diverse linee di azione, individuali o collettive, intervenienti nella produzione dei fenomeni collettivi con particolare attenzione alle dimensioni dello spazio e del tempo.

Edizione a stampa

30,00

Pagine: 218

ISBN: 9788835108443

Edizione: 2a edizione, nuova edizione 2021

Codice editore: 1042.41.1

Disponibilità: Buona

Il volume intende affrontare un nodo centrale riassumibile nel seguente interrogativo: com'è possibile studiare empiricamente l'azione collettiva? La relativa letteratura sarà per questo accuratamente esaminata al fine di proporre al lettore una panoramica di quanto prodotto sin ora assumendo, al tempo stesso, una prospettiva cumulativa rispetto alle precedenti esperienze di ricerca empirica per rilevare le più fruttuose soluzioni e suggerirne di nuove.
L'etichetta linguistica "azione collettiva" fa riferimento a un'ampia serie di referenti empirici, che costituiranno i modelli idealtipici con cui confrontarsi nel corso della disamina proposta. Tali idealtipi avranno pure un ruolo di indirizzo e supporto nell'analisi critica di quei percorsi di ricerca genericamente riferiti alla suddetta espressione.
L'obiettivo è sollevare il problema della difficile denotazione delle processualità collettive, e dunque la difficoltà nel definire e rilevare il ruolo delle diverse linee di azione, individuali o collettive, intervenienti nella produzione dei fenomeni collettivi con particolare attenzione alle dimensioni dello spazio e del tempo.
Il volume, che rappresenta una nuova edizione riveduta, aggiornata e arricchita di Azione collettiva. Teorie e problemi (2002), aggiunge in allegato la sintesi di alcune specifiche ricerche, che si delineano quali tentativi di applicazione empirica e si collocano come valore aggiunto all'analisi critica proposta.

Liana Maria Daher è professore ordinario di Sociologia presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Catania. I suoi principali interessi si sono da sempre situati nell'analisi dell'azione collettiva e dei movimenti sociali. Ha coordinato diversi progetti di ricerca nazionali ed europei ed è Presidente del Comitato direttivo RC48 (Social Movements, Collective Action and Social Change) dell'Associazione Internazionale di Sociologia. Ha pubblicato volumi, saggi in volume e articoli su riviste nazionali e internazionali. Tra le sue più recenti pubblicazioni si ricordano: Le unanticipated consequences dei movimenti sociali: Considerazioni teoriche e relative alla ricerca sul campo, "Studi di Sociologia" (2018) e "The Consequences of Social Movements. Methodological Links between Sociology and History", in Daher L.M., Understanding Social Conflicts. The Relationship between Sociology and History (Mimesis International 2020).

Introduzione
L'agire collettivo come processo sociale
(Origini degli studi: il contributo di Park; Blumer; Lang e Lang; Turner e Killian)
Discontinuità e continuità nell'agire collettivo
(Smelser; Alberoni)
Modelli di razionalità nell'azione collettiva
(Rational Choice Theory: Coleman; Teorie sulla razionalità limitata; Il paradosso dell'agire collettivo: Olson)
I movimenti sociali come referenti empirici
(Definire il movimento sociale come processo; Movimenti sociali e identità collettiva; Movimenti e processi di mobilitazione razionale: la RTM; Un ponte tra RMT e teoria dei processi politici)
Agire collettivo e indagine sociologica
(Questioni epistemologiche e metodologiche; Referenzialità dei concetti collettivi; Alcune considerazioni sulla nozione di identità collettiva; Delimitazione dell'oggetto d'indagine; Interazione e processualità; Osservazione e/o misurazione
Ipotesi conclusive
Appendici di ricerca
Giorgia Mavica, Moda come azione collettiva
Davide Nicolosi, #ItalianiSenzaCittadinanza: l'azione collettiva delle seconde generazioni di migranti in Italia
Alessandra Scieri, Azione collettiva e sostenibilità ambientale
Bibliografia di riferimento.

Contributi: Giorgia Mavica, Davide Nicolosi, Alessandro Scieri

Collana: Laboratorio sociologico

Argomenti: Teoria sociologica e storia del pensiero sociologico

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche