I disturbi del neurosviluppo e del comportamento

Sapere medico e pedagogico didattico al servizio dell'inclusione scolastica

Contributi
Lucio Cottini
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 332,      1a edizione  2021   (Codice editore 1750.30)

I disturbi del neurosviluppo e del comportamento Sapere medico e pedagogico didattico al servizio dell'inclusione scolastica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835120940

In breve

Il libro presenta una lettura interdisciplinare dei disturbi del neurosviluppo e del comportamento, offrendo diverse indicazioni e suggerimenti operativi per il supporto educativo degli allievi che incontrano maggiori difficoltà e ostacoli in ambito scolastico. Rivolto a insegnanti in servizio e in formazione, educatori, famiglie e operatori sanitari, il volume permette di conoscere e approfondire i diversi disturbi al fine di elaborare un progetto educativo che consenta, a partire dal Profilo di funzionamento, un reale percorso di inclusione scolastica, lavorativa e sociale.

Presentazione del volume

L'inclusione scolastica degli studenti e delle studentesse con bisogni educativi speciali (BES) fatica a concretizzarsi nonostante le normative, gli sforzi di molti docenti e l'invito degli studiosi ad una visione interdisciplinare dei processi educativi e riabilitativi.
Il libro, scritto da un docente universitario esperto di didattica e da una neuropsichiatra dell'infanzia e dell'adolescenza, consente una lettura interdisciplinare dei disturbi del neurosviluppo e del comportamento, offrendo diverse indicazioni e suggerimenti operativi per il supporto educativo degli allievi che incontrano maggiori difficoltà ed ostacoli in ambito scolastico.
Il testo, rivolto a insegnanti in servizio e in formazione, educatori, famiglie e operatori sanitari, utilizzando un linguaggio chiaro, permette di conoscere e approfondire i diversi disturbi al fine di elaborare un progetto educativo che consenta, a partire dal Profilo di funzionamento, un reale percorso di inclusione scolastica, lavorativa e sociale.
Richiamando storie concrete ispirate alla realtà, il volume prende in esame i diversi disturbi e propone strategie, metodologie e strumenti per favorire l'inclusione scolastica, lavorativa e sociale di coloro che, pur presentando delle fragilità, possono comunque raggiungere un progressivo miglioramento del loro livello adattivo, se adeguatamente supportati e accompagnati, nel loro cammino verso l'autonomia, da professionisti competenti.

Filippo Dettori è professore di Didattica e Pedagogia speciale presso l'Università degli Studi di Sassari, coordinatore del Corso di Laurea in Scienze dell'Educazione e direttore del Corso di Specializzazione per la formazione degli insegnanti di sostegno. Ha pubblicato per FrancoAngeli: Giustizia minorile e integrazione sociale (2020), Una scuola per tutti con la didattica per competenze (2017), Perdersi e ritrovarsi. Una lettura pedagogica della disabilità in età adulta (2011), Né asino né pigro: sono dislessico (2015).

Franca Carboni, medico, specialista in Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza, dottore di ricerca in Scienze neurologiche e psichiatriche, è stata responsabile dei servizi di NPIA della ASL di Nuoro.

Indice

Lucio Cottini, Presentazione. Uno sguardo ai disturbi del neurosviluppo: quando gli occhi attenti e interessati del clinico e del pedagogista guardano nella stessa direzione
Introduzione
Lo studio del comportamento umano
(Brevi cenni sugli studi dello sviluppo del comportamento umano; Strutturalismo, funzionalismo, teoria della Gestalt; Il comportamentismo; Il connessionismo; Cenni di psicoanalisi dell'età evolutiva; Il rapporto bambino e caregiver; Last but not least; Psicologia dell'adolescenza; La Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza nella storia; La legislazione)
Da scuola esclusiva a comunità educativa per tutti
(I primi passi; Dall'attivismo al cognitivismo; Il costruttivismo; La stagione riformatrice degli anni '60 e '70 del secolo scorso; Dopo gli anni '80 del secolo scorso; L'autonomia scolastica; Una scuola inclusiva che valorizza gli alunni con Bisogni Educativi Speciali; La situazione attuale)
Funzioni, disturbi e intervento educativo
(Dal disordine evolutivo al disturbo; Il disturbo mentale; La componente adattiva del comportamento; Personalità, temperamento, carattere; Le funzioni esecutive; La memoria di lavoro; I neuroni a specchio; L'intelligenza; La teoria delle intelligenze multiple; L'intelligenza emotiva; La misurazione dell'intelligenza (psicometria); La memoria)
I disturbi del neurosviluppo
(Disabilità intellettiva (Disturbo dello sviluppo intellettivo); Funzionamento intellettivo limite; Disturbi della comunicazione; Disturbo dello spettro dell'autismo; Disturbi del movimento; Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA); La plusdotazione)
I disturbi del comportamento
(Disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI o ADHD); Disturbi da comportamento dirompente, del controllo degli impulsi e della condotta; Disturbo Oppositivo Provocatorio (DOP); Disturbo Esplosivo Intermittente; Disturbi correlati a eventi traumatici e stressanti; Disturbo della condotta; Altri disturbi psichiatrici; Disregolazione emotiva; Disturbo da disregolazione dell'umore dirompente; Interventi educativi e di supporto in ambito scolastico)
Bibliografia.