"> Mercato e cooperazione internazionale. Le nuove "sfide" per il lavoro e per l'impresa nell'Europa dell'Est e dell'Ovest - FrancoAngeli

Mercato e cooperazione internazionale

Le nuove "sfide" per il lavoro e per l'impresa nell'Europa dell'Est e dell'Ovest

Autori e curatori
Contributi
Antonio Carbonaro, Carlo Carboni, Kazimierz Frieske, Paolo Giovannini, Lajos Hethj, Hirena Hradecka, Imre Kovach, Pavel Kuchar, Pawel Kuczynski, Janos Ladanyi, Terenz Laky, Witold Morawski, Katalin Nagy, Romano Prodi, Emilio Reyneri, Tamas Rozgonyi, Agnes Simonyi, Tamara Svitkova, Jan Vlacil
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,   figg. 9,     1a edizione  1994   (Codice editore 1529.50)

Mercato e cooperazione internazionale. Le nuove
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820487096

Presentazione del volume

Nella prima parte del volume vengono affrontate le trasformazioni economiche e sociali nell'Est Europeo in generale e in alcuni singoli paesi: Ungheria, Polonia, ex Cecoslovacchia.

Nella seconda si affrontano i temi del mercato e dell'organizzazione del lavoro dal punto di vista di alcuni fattori emergenti (quali le imprese miste e i processi di privatizzazione); nella terza parte, dal punto di vista delle risorse umane, ivi compreso il nuovo ed emergente management est-europeo.

Nell'ultima parte vengono, infine, affrontati i problemi dello sviluppo locale tentando di verificare se l'imprenditorialità minore e lo sviluppo locale, tipici italiani, possano rappresentare una "via italiana" per l'Est Europeo.

Indice

• Parte prima. Le trasformazioni economiche e sociali dell'Est Europeo oggi
* I cambiamenti socio-economici nell'Est Europeo, di Lajos Hethy
* Le trasformazioni in atto nel sistema economico cecoslovacco, di Hirena Hradecká
* Continuità e cambiamento nell'organizzazione della produzione in Ungheria, di Agnes Simonyi
* L'impresa industriale come "fattore" di cambiamento in Polonia, di Witold Morawski
* Le uscite dalla crisi politica ed economica dei paesi dell'Est e dell'Ovest. Una riflessione sul contrasto tra razionalità tecnica e ragionevolezza, di Antonio Carbonaro

• Parte seconda. Mercato ed organizzazione internazionale: le nuove sfide per il lavoro e per l'impresa
* I cambiamenti nella struttura economica e sociale nella Cecoslovacchia di oggi, di Pavel Kuchar
* Il "paradosso" delle privatizzazioni in Cecoslovacchia, di Jan Vlácil
* Relazioni industriali ed imprese miste in Ungheria, di Katalin Nagy
* Mercato, privatizzazioni ed imprese in Ungheria: il caso dell'agricoltura, di Imre Kovách
* Le joint ventures nei media della stampa e nelle agenzie di marketing, di Pawel Kuczynski
* Alcune riflessioni a partire da una esperienza personale, di Romano Prodi
* La difficile transizione dal piano al mercato: qualche commento, di Emilio Reyneri

• Parte terza. Ruolo delle risorse umane e del management
* La formazione manageriale nella Polonia post-comunista:




ideologia e politica delle risorse umane, di Kazimirez Frieske
* Economia, organizzazione dell'impresa e ruolo de management, di Tamás Rozgonyi

• Parte quarta. Sviluppo economico ed economie locali
* Localismo, sviluppo ed europeismo: alcune riflessioni di Carlo Carboni
* Ristrutturazione economica e diseguaglianze sociali nel l'Europa dell'Est: il caso ungherese, di János Ladányi
* Il ruolo delle piccole aziende nelle sviluppo regionale del l'Europa Orientale: il caso dell'Ungheria, di Terénz Laky
* Le migrazioni economiche dai Paesi "cechi", di Tamara Svítková
* Imprenditorialità minore e sviluppo locale: una "vi italiana" per l'Est?, di Paolo Giovannini

• Summary