Risultati ricerca

Elliot Stern

La valutazione di impatto

Una guida per committenti e manager preparata per Bond

Quali sono gli effetti di breve e di lunga durata che accompagnano le politiche pubbliche? Come valutare successi e fallimenti? Il libro si rivolge a decisori, amministratori e beneficiari delle politiche, e ai valutatori da sempre impegnati a fornire risposte che siano in grado di tener conto delle vicissitudini che accompagnano le politiche e i programmi pubblici nel corso del loro dispiegarsi.

cod. 1900.3.4

Giovanni Di Franco

Usi e abusi dei sondaggi politico-elettorali in Italia.

Una guida per giornalisti, politici e ricercatori

A diversi decenni dalla loro diffusione sui mezzi di comunicazione di massa, nel nostro Paese manca una cultura dei sondaggi che consenta un approccio responsabile e un uso consapevole di questo strumento di rilevazione dell’opinione pubblica. Obiettivo del libro è fornire un contributo critico al dibattito metodologico sui sondaggi politico-elettorali con particolare riferimento alla situazione italiana.

cod. 119.18

Davide Bennato

Il computer come macroscopio.

Big data e approccio computazionale per comprendere i cambiamenti sociali e culturali

L’esplosione dei Big data e la diffusione dei media digitali si stanno traducendo in una sfida sempre più ardua alle nostre capacità di comprendere la contemporaneità. Nell’ottica di chi oggi chi si occupa di analisi dei processi sociali, come ricercatore o uomo di marketing, il libro presenta nuovi strumenti concettuali (e operativi) per rendere conto di questa complessità.

cod. 666.3

Alberto Marradi

Oltre il complesso d'inferiorità.

Un'epistemologia per le scienze sociali

Il dibattito fra sociologi, psicologi e politologi sull’unità o la differenza del metodo fra scienze fisiche e scienze umane e sociali ha perso la rilevanza che aveva in passato. Il curatore di questo volume ha posto il problema durante il primo Congresso latinoamericano di Metodologia, invitando i colleghi a prendere posizione sull’argomento. Ne è nata questa antologia, il cui curatore sottopone alla comunità scientifica il progetto di formulare un’epistemologia specifica per le scienze sociali, autonoma dalle scienze naturali nel vocabolario e nel metodo.

cod. 2000.1468

Il volume assume una chiara posizione gnoseologica in merito all’apprendimento, ai linguaggi verbali e iconici e alla ricerca sociale, presenta le principali tecniche di visualizzazione della conoscenza e le loro più recenti applicazioni – legate alla loro digitalizzazione, ma non solo – e offre un manuale tecnico-metodologico per l’uso di questi strumenti nella ricerca non standard, arricchendo ogni passaggio con esempi.

cod. 1120.25

Enzo Campelli

Nullius in verba.

Il metodo nella rivoluzione scientifica

Il libro si propone di esaminare il problema del metodo e ricostruire il percorso lungo il quale, attraverso quella che viene di solito chiamata la «rivoluzione scientifica», si è andata definendo la consapevolezza metodologica della scienza moderna.

cod. 1315.24

Il volume offre un’introduzione metodologica consapevole allo studio delle interazioni online, sempre più spesso chiamate in causa come vero e proprio “motore di trasformazione” delle società contemporanee ma ancora relativamente poco considerate come vero e proprio oggetto di studio.

cod. 119.16

Alcuni suggerimenti e indicazioni che vogliono stimolare l’interesse di studenti e scienziati sociali verso la sociologia visuale. Fare ricerca visuale significa sviluppare una profonda conoscenza del territorio, inteso come luogo fisico o immateriale, in cui gli attori svolgono le loro pratiche sociali.

cod. 1561.89

Roberta Furlotti, Veronica Ceinar

Progettare nella formazione e nel sociale

Una cassetta degli attrezzi per soluzioni concrete e interventi efficaci nel territorio

Una cornice metodologica alle attività di progettazione, corredata da schede e approfondimenti. Un testo per riflettere sui processi di progettazione, dalla scelta dei processi più corretti e sostenibili, all’ideazione, avvio e mantenimento di interventi di diversa natura, fino all’organizzazione di un servizio, alla strutturazione di un percorso formativo, al rafforzamento di reti interprofessionali e alla sperimentazione di metodologie d’intervento.

cod. 1130.1.2