Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 44 titoli

Tommaso Filighera, Alessandra Micalizzi

Psicologia dell'abitare

Marketing, Architettura e Neuroscienze per lo sviluppo di nuovi modelli abitativi

Psicologia dell’abitare è un approccio, un modello, un nuovo modo di concepire le professioni che si incontrano e si confrontano su un terreno comune: la casa. Partendo da riflessioni di carattere sociologico e antropologico e ampliando il campo teorico originario della psicologia ambientale e architettonica, il volume intende far convergere questi saperi verso lo sviluppo di modelli abitativi, nell’ottica di definire un’area della psicologia propria dell’abitare.

cod. 85.110

Alessandro Biamonti

Design & Alzheimer

Dalle esperienze degli Habitat Terapeutici al modello GRACE

Questo libro non vuole essere un manuale di istruzioni, ma il racconto di una lunga esperienza, durata diversi anni, attraverso progetti di natura diversa, ma che ruotano sempre intorno al mondo dell’Alzheimer. Alle sue fragilità, alla sua sensibilità extra-ordinaria, alla sua visione del mondo. Un mondo di fronte al quale è spesso poco chiaro “cosa fare” ma diventa molto importante come porsi, quindi “come essere”.

cod. 85.108

Cinzia Pagni

L'ornamento non è più un delitto

Spunti di riflessione sulla decorazione contemporanea

Se la cultura razionalista aveva imposto il less is more, il more and more di oggi fa della decorazione un momento importante del linguaggio della progettazione. L’ornamento non è più un delitto! Il volume intende permettere al lettore di sviluppare una propria consapevolezza riguardo a questa tendenza in continuo divenire, e propone spunti di riflessione per progettisti, studenti e appassionati di interior design che oggi si sentono più liberi nel pensare oggetti e ambienti in cui l’aspetto decorativo possa essere sviluppato ed espresso.

cod. 84.27

Alessandro Biamonti

Design & Interni.

Riflessioni su una disciplina in evoluzione tra formazione e professione

Oggi è sempre più difficile capire chi è un designer e cosa fa. Se poi si tratta di un designer di Interni, non a tutti è chiaro che si dovrà confrontare, attivamente, con la definizione di quel complesso ecosistema fatto di ambienti, oggetti e relazioni, nel quale viviamo ogni attimo della nostra esistenza. Il testo propone un rilancio della disciplina, portandola ad assumere un ruolo chiave, connettivo e abilitante, nell’attuale scenario in continua evoluzione.

cod. 85.95

Massimo Gregori Grgic

Yacht Design Handbook

A useful instrument for Yacht Design students and an enjoyable reading for boat builders and boat owners who want to learn more about their yachts. An overall check of all yacht design aspects, with useful suggestions and a few tricks of the trade.

cod. 85.93

Massimo Gregori Grgic, Francesca Lanz

Interior Yacht Design

Negli anni Sessanta, il boom economico e l’introduzione di nuove tecnologie resero possibile la nascita della nautica di massa, favorendo la progettazione e la diffusione di barche idonee alla crociera, all’ospitalità e alla residenza. Fattori importanti nella progettazione di imbarcazioni da diporto divennero allora concetti quali l’economia dello spazio, l’abitabilità interna e la piacevolezza degli ambienti di bordo. Il volume vuole essere uno strumento chiaro e sintetico per la progettazione di interni di yacht a motore.

cod. 85.68

Massimo Malagugini

Allestire per comunicare

Spazi divulgativi e spazi persuasivi

Un valido supporto alla progettazione di allestimenti espositivi, un testo che, affrontando questioni metodologiche e pratiche, possa suggerire un percorso mentale consapevole del valore comunicativo dell’allestimento stesso. Dopo aver posto le basi per la conoscenza della storia della museografia e delle grandi esposizioni, il testo tratta il tema relativo alle mostre temporanee. Infine si affronta il tema progettuale ragionando in termini linguistici e spaziali e, successivamente, tecnico-pratici.

cod. 85.56

Ali Filippini

Il negozio conteso

Pubblicità e allestimenti commerciali nella costruzione del Moderno italiano: 1930-1950

Il volume ripercorre alcuni temi progettuali del negozio nella storiografia dell’architettura e del design a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, sia in Europa sia negli Stati Uniti. Vengono così evidenziate le principali caratteristiche dell’architettura commerciale emerse in questi ambiti geografici e culturali, oltre alla letteratura che ha seguito il loro sviluppo. Il racconto è una rilettura critica delle vicende legate al progetto degli spazi della vendita o una sua riconsiderazione alla luce di episodi e indagini curatoriali emerse negli ultimi vent’anni.

cod. 313.3.10

A distanza di oltre vent’anni anni dalla prima edizione, questo volume riattualizza la figura e l’opera di Bruno Morassutti, uno dei progettisti più significativi del secondo dopoguerra in Italia. Un volume che si integra con una serie di iniziative che si sono succedute negli anni trascorsi dalla prima edizione, fra cui articoli, nuove pubblicazioni, studi, ricerche e mostre che manifestano ancora oggi l’originalità e l’attualità del suo operato, a cavallo tra architettura e disegno industriale.

cod. 85.118

Giuseppe Lotti

Impresa 4.0/Sostenibilità/Design

Ricerche e progetti per il settore Interni

Il libro presenta il contributo del mondo del design agli scenari di Impresa 4.0, con una particolare attenzione alla sfida della sostenibilità. In tale ottica il volume presenta un’esperienza pilota a livello di ricerche e progetti per le imprese del settore Interni in Toscana – mobile e complemento, camperistica e nautica – emblematici del Made in Italy.

cod. 85.114

Michele Trevisan, Massimo Pegoraro

Retail design

Progettare la shopping experience

Il volume presenta la figura del retail designer, una professione che ha come obiettivo la definizione di nuovi linguaggi di comunicazione commerciale e di nuove forme di coinvolgimento dei consumatori. Il libro presenta: uno spaccato sulla conoscenza del mercato (motivazioni dei consumatori, competitors, valori del brand, influenze culturali); le regole fondamentali per una corretta progettazione degli spazi retail; l’analisi di due categorie di spazi retail: un retail store monomarca (il Diesel store di New Bond st. a Londra) e un department store (Selfridges a Birmingham).

cod. 84.1

Ico Migliore

Time to exhibit.

Directing Spatial Design and New Narrative Pathways

This book offers a key for reinterpreting interior design as a whole, in light of the narrative component of a kind of exhibition design that constantly addresses the measurement of time, which becomes the founding variable to be dealt with on the level of a project. Commenting on the evolution of exhibition design, the volume outlines its future sceneries, arising as an unicum from the perspective of the reflection on the role and the developments of this interior design branch.

cod. 319.8

Francesco Scullica, Elena Elgani

Living, Working and Travelling.

New Processes of Hybridization for the Spaces of Hospitality and Work

The focus of this research is mainly on the relationship and the hybridization processes between hospitality spaces (mainly hotels and hostels) and workspaces for knowledge worker (offices, smart-office, co-working, hubs) in the field of interior design.

cod. 319.7

Luca Guerrini, Paolo Volontè

Dialogues on Design.

Notes on Doctoral Research in Design 2018

This book presents the most updated developments of design research in the form of six dialogues between scholars of the Politecnico di Milano and international scholars. Each dialogue focuses on a specific topic recently addressed on the Politecnico di Milano’s PhD programme: the role of users, social innovation, fashion design, colour design, interaction design and urban design.

cod. 319.5

Francesca Tosi, Isabella Patti

Design Open Air.

L'approccio Human Centred Design per l'innovazione del sistema Camper

I risultati di due programmi di ricerca, nati dalla collaborazione tra Università e Impresa, sul tema dell’innovazione progettuale nel settore della camperistica. I risultati raggiunti nascono dall’integrazione tra approccio Human Centred Design e Design per la sostenibilità, oggi sempre più frequentemente vicini e reciprocamente indispensabili per la realizzazione di soluzioni capaci di innalzare la qualità complessiva del sistema prodotto.

cod. 85.107

Maria Rosanna Fossati

Inclusive scenarios for Hospitality.

From integration to social inclusion between Interior Design and Culture

This book promotes an inclusive approach in designing spaces, products and services for Hospitality sector. Methods and tools proposed try to change the actual state of the art in attempt to delineate a cultural change, from integration to social inclusion, through a design drive approach.

cod. 319.3

Alessandro Biamonti, Luca Guerrini

Polimi Design PhD_018.

9 PhD theses on Design as we do in POLIMI

The book is an overview on the wide field of research about Design, showing how Design is interpreted nowadays in POLIMI. Nine PhD theses. Nine young researchers. Nine 3-4 years researches carried on by people mainly under 35 years old, coming from all over the world. An international, young, dynamic community, which is approaching complexity of Design from several sides, but with the same passion for building a better world.

cod. 319.2

Stefano Follesa

Design & identità.

Progettare per i luoghi

Il libro indaga i rapporti tra oggetti e luoghi e più in generale l’identità degli oggetti nella modernità, con l’obiettivo di sviluppare una riflessione sulla necessità di nuove pratiche, linguaggi e strumenti progettuali che salvaguardino e promuovano le diversità culturali e il saper fare dei nostri territori.

cod. 314.3

Barbara Camocini, Davide Fassi

In the Neighbourhood.

Spatial Design and Urban Activation

Neighbourhoods of contemporary cities are ‘hypersensitive’ and ‘fragile’ areas where dismantling and transformation processes generate fragmentation and displacement. Reconstruction and re-occupation of urban spaces guided by residents are becoming increasingly frequent in these places. This book presents some reflections on the role of design discipline in this fertile and proactive context, proposing specific research methodologies and intervention strategies in close relation with the resident population, building new skills, creating original synergies, and new processes of inclusion and social innovation.

cod. 319.1

Alessandro Biamonti

Design & Interiors.

Considerations on an evolving discipline between education and profession

Design is no longer and will never be more like before. This book unequivocally tells you. Because Alessandro Biamonti knows perfectly well that in a world that has changed over the past twenty years more than in many previous centuries we can no longer plan and produce (and not even think, communicate, live) as we did just a short while ago. Alessandro here gives us a map of this change, gives us suggestions, provides us with paths and solutions. [from the introduction by Franco Bolelli]

cod. 85.102