Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 56 titoli

Crystal Kadakia, Lisa M.D. Owens …

Il design della formazione

Il nuovo paradigma digitale

L’apprendimento è cambiato profondamente, con la rivoluzione digitale. Oggi è a disposizione ovunque, immediatamente e costantemente. Il nuovo paradigma digitale della formazione mostra la strada per questo modo completamente nuovo di apprendere. Descrive la trasformazione sostanziale che la rivoluzione digitale ha portato nel mondo L&D e presenta un nuovo modello, che viene incontro alle esigenze dell’apprendimento di oggi.

cod. 100.918

Gian Carlo Cocco

Time to mind

Velocità ed efficacia dell’apprendimento: il nuovo vantaggio competitivo di imprese e individui

Il primo esempio concreto di Time to Mind. Un’opera insostituibile per manager, professionisti e studiosi. Una guida rigorosa e di concreta applicabilità per rendere l’apprendimento individuale e collettivo maggiormente rapido ed efficace.

cod. 33.8

Livia Petti

Apprendimento informale in rete.

Dalla progettazione al mantenimento delle comunità on line

Obiettivo del volume è di approfondire il tema dell’apprendimento informale che si sviluppa in Rete nelle community on line presenti nei contesti professionali. Partendo da una riflessione sulla formazione permanente come condizione rilevante della società attuale, il testo affronta l’argomento della comunità on line come ambito in cui vivere esperienze formative ed educative.

cod. 940.1.3

Paolo Artuso, Giacomo Mason

La nuova comunicazione interna.

Reti, metafore, conversazioni, narrazioni

Processi di comunicazione, di partecipazione dei dipendenti alla vita dell’impresa, di internal marketing: una svolta nelle organizzazioni legata al vasto tema della comunicazione interna? Il testo evidenzia le mistificazioni e le ingenuità che si nascondono nei piani di comunicazione ed esplora territori più promettenti per le pratiche della comunicazione interna e per le attività del comunicatore.

cod. 1065.11

Ufficio Studi della Fondazione Rui, Cristiano Ciappei …

Soft Skills per il governo dell'agire.

La saggezza e le competenze prassico-pragmatiche

La competenza strategica si alimenta delle risorse maturate in contesti formali, non formali e informali, fortemente connesse e integrate fra loro, che danno origine a un sapere nascosto, implicito ma di fondamentale importanza. Da qui la proposta di considerare contenuto e sostanza dell’agire la sua saggezza articolata in politica, etica, strategia e organizzazione, ed esprimere un metodo nel divenire ricorsivo d’interpretazione, progettazione, implementazione, innovazione.

cod. 2000.1405

Anna Codini

Knowledge-based innovation.

La conoscenza al servizio dell'innovazione

Obiettivo del volume è identificare, in relazione ai processi di generazione di nuova conoscenza, gli strumenti manageriali in grado di stimolarli, evidenziandone i benefici e gli aspetti controversi. Il testo presenta l’analisi di alcune esperienze riferite a imprese industriali italiane attive in differenti settori che, nel corso degli anni, hanno introdotto gli strumenti descritti.

cod. 619.8

Franco Amicucci, Gabriele Gabrielli

Boundaryless learning.

Nuove strategie e strumenti di formazione

Un volume fondamentale per professional e manager dello human resources management e knowledge management, executive e people manager, esperti di formazione manageriale e allievi di percorsi formativi post lauream sui temi di organizzazione, gestione e sviluppo delle risorse umane.

cod. 1157.17

Andrea Carignani

IT IS

Il ruolo delle tecnologie dell'informazione nella teoria e nella pratica dei sistemi informativi

cod. 1025.2.1

Alessandro Zardini

La gestione dei contenuti aziendali ed il knowledge management.

Nuovi strumenti per il vantaggio competitivo

Con Enterprise Content Management (ECM) si indicano un insieme di strategie, metodi e strumenti utilizzati per gestire tutto il ciclo di vita del contenuto aziendale. Gli strumenti di ECM risultano fondamentali poiché semplificano e velocizzano le operazioni di gestione delle informazioni, aumentando di conseguenza la produttività individuale e in generale l’efficienza del sistema.

cod. 724.41

Uno strumento essenziale per quanti - imprenditori, managers, dirigenti, quadri, professionisti, amministratori pubblici, operatori economici - vogliono implementare e realizzare sistemi evoluti di controllo interno della gestione. Una guida con indicazioni concrete per affrontare la prima elaborazione e lo sviluppo di un bilancio o report del capitale intellettuale.

cod. 100.778

Gian Paolo Bonani

La sfida del capitale intellettuale

Principi e strumenti di Knowledge Management per organizzazioni intelligenti

Il libro propone l'esame di tutte le principali componenti del nuovo paradigma d'impresa, che accompagna l'affermazione della Net Economy e insieme la nascita di nuove forme di pubblica amministrazione, anche in Italia, all'apertura del nuovo Millennio. Ricco anche di un preciso glossario, il testo è un vero e proprio manuale di sintesi, utile a chi vuole imparare quali siano i nuovi paradigmi del fare impresa, sia nel settore pubblico sia privato.

cod. 561.238

Stefano Denicolai

Economia e management dell'innovazione.

Governo e intermediazione della conoscenza come leva di competitività

Una proposta originale di posizionamento strategico per le aziende intenzionate a preservare nel tempo la propria capacità di innovazione. Le argomentazioni riportate nel testo vengono rafforzate da una serie di case studies e dai risultati di un’indagine sul campo che ha coinvolto un campione di 103 aziende.

cod. 366.44

Fabrizio Maimone

Dalla rete al silos

Modelli e strumenti per comunicare e gestire la conoscenza nelle organizzazioni "flessibili"

Il testo si propone come strumento teorico-pratico per la gestione dei processi di comunicazione e lo sviluppo della conoscenza organizzativa nelle organizzazioni “flessibili”. Dopo una panoramica sui principali modelli teorici e orientamenti manageriali, si presenta una guida per la gestione dei processi di comunicazione-gestione della conoscenza nei nuovi contesti organizzativi. Chiudono il volume delle case histories di successo. Fabrizio Maimone è docente di Comunicazione Organizzativa presso la LUMSA di Roma.

cod. 1157.4

Giuseppe Bellandi

La conoscenza partecipata

Condividere efficacemente conoscenze ed esperienze con le comunità di pratica

Le Conoscenze sono la leva per trasformare la crisi in opportunità, per le imprese e gli individui. Questo libro offre esempi di come ciò sia possibile concretamente. Illustra come valorizzare il patrimonio di conoscenze, esperienze e best practice presenti all’interno delle organizzazioni, per rafforzarne con successo le capacità innovative e competitive.

cod. 100.714

Fortunato Pigni, Maurizio Fabbro

Governare i processi aziendali con l'ICT

Strategie, modelli e best practices per lo sviluppo dell'innovazione

Il libro presenta gli elementi essenziali perché i manager (nelle varie funzioni) possano conoscere il contesto, le metodologie, le best practices e, soprattutto, i fattori critici di successo dei progetti ICT. Ai direttori dei sistemi informativi e ai responsabili dell’innovazione tecnologica offre una guida di riferimento per valutare lo stato dei sistemi informatici e per una migliore pianificazione dello sviluppo dell’innovazione e dell’uso delle tecnologie in azienda.

cod. 720.1.23

Gianluca Elia, Gianluca Murgia

Collaborative Learning.

Sistemi P2P, tecnologie open source e virtual learning community

Il volume propone il paradigma del “Collaborative Learning”, fondato su caratteri quali tecnologie Open Source, sistemi Peer-to-Peer e Virtual Learning Community, e concepito come un modello olistico che privilegia l’integrazione tra gli aspetti formativi, organizzativi e tecnologici, per trasformare i semplici partecipanti in protagonisti attivi del processo di apprendimento.

cod. 720.1.22

Stefano Paneforte

Il processo di apprendimento individuale e organizzativo.

La formazione nella società della conoscenza

Con un taglio esemplificativo (ottenuto attraverso il racconto di esperienze o casi brevi ma significativi) questo libro si rivolge a tutti coloro che vogliono capire come aiutare i singoli e le organizzazioni a guidare con successo i processi di cambiamento.

cod. 1303.9