Risultati ricerca

Achille Maria Ippolito

Il paesaggista

Professione e formazione

Chi progetta per il paesaggio o, meglio, nel paesaggio viene definito paesaggista. Ma lo è per formazione? Questo libro analizza il rapporto tra paesaggio e paesaggista, tra professione e formazione, indagando essenzialmente sul ruolo dei paesaggisti nella contemporaneità.

cod. 1162.3.3

Ioannis Konaxis

Paesaggi culturali ed ecoturismo.

Cultural landscapes and ecotourism

Il volume descrive le declinazioni del paesaggio culturale e offre al lettore il sostrato teorico per la comprensione di alcune iniziative internazionali di valorizzazione del patrimonio culturale, come la World Heritage List dell’Unesco e gli itinerari culturali europei del Consiglio d’Europa. Il focus sul Parco Nazionale Marino di Alonissos nelle Sporadi settentrionali e sul percorso del cibo in Molise orienta concretamente l’attenzione del lettore verso le positive connessioni che intercorrono tra paesaggio culturale ed ecoturismo.

cod. 1162.2.16

Achille Maria Ippolito

Pensieri di paesaggio.

Un itinerario lungo vent'anni

Il libro, che include anche importanti contributi esterni, intende riportare alla luce, rivisitate, le più importanti questioni sul paesaggio analizzate nel periodo 1996-2016, e ancora attuali. Destinato anche ai non addetti ai lavori, vuole essere uno strumento di dibattito operativo, facendo il punto sullo stato dell’arte e aprendo allo stesso tempo questioni che meritano approfondimenti e confronti.

cod. 1162.3.1

Stefano Damiano

La città in campagna e la campagna in città

Architettura e natura. Atti del IV Convegno diffuso internazionale San Venanzo, Terni, 13-17 settembre 2016

Gli atti del IV Convegno diffuso internazionale che si è tenuto, nel settembre 2016, all’interno dell’evento "Architettura e Natura - Premio Simonetta Bastelli". La manifestazione affronta e dibatte in modo approfondito la tematica del rapporto tra campagna e città, cercando di verificare e specificare le due diverse identità, con l’obiettivo di comprendere e comparare il sistema campagna e il sistema città e di verificare le possibili reti di connessione.

cod. 11162.1

Achille Maria Ippolito

Nature urbane per la città futura.

Fenomenologie, interpretazioni, strumenti e metodi

Obiettivo della ricerca è di costruire un ragionamento teorico-pratico che, partendo dalle innumerevoli declinazioni del concetto di “natura urbana”, conduca all’individuazione di approcci strategici per la città del futuro, intesa come insieme simbiotico di Architettura e Natura alla scala del paesaggio.

cod. 1162.2.13

Achille Maria Ippolito, Matteo Clemente

L'identità dei luoghi e la piazza.

Architettura e Natura. Atti del III Convegno diffuso internazionale. San Venanzo,Terni,15-19 settembre 2015

La pubblicazione raccoglie gli atti del III Convegno Internazionale nell’ambito dell’evento “Architettura e Natura, Premio Simonetta Bastelli”. Tema conduttore del convegno è stato il progetto dello spazio pubblico, con particolare riferimento alla questione dell’identità dei luoghi, e in particolare della “piazza”, spazio pubblico per antonomasia della città storica, che si identifica nella città contemporanea in nuovi paradigmi sociali e spaziali.

cod. 1162.2.12

Donatella Scatena

Comunicare il paesaggio.

Parole chiave per un dialogo transdisciplinare: moderno, qualità, conservazione, percezione

Attraverso la raccolta di alcuni saggi di carattere interdisciplinare, il volume cerca di instaurare un colloquio sul tema del paesaggio e della sua comunicazione, individuando quattro parole chiave, ovvero quattro termini fondanti la disciplina: moderno, qualità, conservazione, percezione.

cod. 1162.1.6

Achille Maria Ippolito

La percezione degli spazi urbani aperti.

Analisi e proposte

Il volume, partendo dal fattore percettivo, soprattutto in riferimento al benessere, intende contribuire a fare del progetto di paesaggio urbano il nodo di un confronto interdisciplinare nel quale convergono diversi aspetti finalizzati alla qualità.

cod. 1162.2.11

Rita Biasi, Donatella Scatena

Brevi lezioni di paesaggio

Queste 21 lezioni brevi di paesaggio vogliono esprimere la filosofia di un metodo fortemente integrato di studio del paesaggio che rappresenta anche una strategia vincente per interpretarne la reale natura e progettarlo e gestirlo nel rispetto degli obiettivi di uno sviluppo sostenibile.

cod. 1162.1.5

Achille Maria Ippolito, Matteo Clemente

Necessità di agire per la costruzione del paesaggio futuro.

Architettura e natura. Atti del II Convegno diffuso internazionale San Venanzo, Terni, 16-20 settembre 2014

Con l’obiettivo di fornire idee, contributi ed esperienze per la costruzione del paesaggio futuro, il II Convegno internazionale nell’ambito dell’evento Architettura e Natura ha avuto come tema conduttore le modalità di intervento nel paesaggio. La pubblicazione comprende gli interventi di tutti i relatori e rappresenta in pieno il valore scientifico e illustrativo del convegno.

cod. 1162.2.10

Achille Maria Ippolito

Per la costruzione del paesaggio futuro.

Architettura e natura. Atti del I Convegno diffuso internazionale, San Venanzo - Terni, 17-21 Settembre 2013

La pubblicazione raccoglie gli atti di un Convegno internazionale sul tema del rapporto tra Architettura e Natura, con l’obiettivo di fornire idee, contributi ed esperienze per la costruzione del paesaggio futuro.

cod. 1162.2.8

Achille Maria Ippolito

Spazi urbani aperti.

Strumenti e metodi di analisi per la progettazione sostenibile

Saggi e casi studio presentati scaturiscono da una ricerca interdisciplinare sulle tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione agli spazi urbani aperti. La sostenibilità è declinata in termini di integrazione tra manufatti e spazi aperti e in relazione con il contesto territoriale, nel rispetto delle risorse naturali.

cod. 1162.2.7

Fabrizio Toppetti

Nove temi di paesaggio

I contributi degli incontri organizzati nei primi due anni del corso in Progettazione e gestione dell’ambiente e del paesaggio, della Sapienza Università di Roma. Un libro particolarmente denso e ricco di stimoli che propone diverse chiavi di lettura.

cod. 1162.2.4

Achille Maria Ippolito

Il paesaggio urbano contemporaneo

Letture e prospettive

Una guida alla lettura del paesaggio urbano contemporaneo nel rispetto delle definizioni, delle modalità e delle finalità stabilite dalla Convenzione europea del paesaggio. Concetti, descrizioni e immagini sono presentati in modo da facilitare negli studenti la comprensione dei temi affrontati. Un libro con la finalità di fornire prospettive utili anche ai non addetti ai lavori.

cod. 1162.1.4

Questo volume rovescia in maniera quasi imbarazzante, per un architetto, il modo di vedere l’architettura. La sfida è portare la foresta nella città, facendola crescere in ogni spazio possibile, anche aiutandoci con le nuove tecnologie.

cod. 1162.1.3

Roberta Cipollini

Paesaggi marginali Romanes a Roma

Organizzazione sociale, modelli culturali, caratteri socio-demografici

La ricerca offre un percorso di conoscenza di una parte del popolo romaní, rilevando le caratteristiche socio-demografiche, l’organizzazione sociale, i percorsi di mobilità territoriale che hanno condotto nella città di Roma reti di famiglie profughe dalle guerre nella ex-Jugoslavia e dalle condizioni di deprivazione sociale e culturale sopravvenute in Romania e nell’est europeo.

cod. 1162.2.2

Achille Maria Ippolito

L'archinatura

Le diverse modalità di dialogo dell'architettura con la natura

Il volume mira a fornire un contributo concreto al dibattito e alla formazione sul tema del rapporto tra architettura e natura, e può divenire un importante strumento per esperti, studiosi, professionisti e amanti della natura e dell’architettura.

cod. 80.47