Risultati ricerca

Lello Savonardo, Rosanna Marino

L'industria culturale e creativa

Giovani e innovazione in Campania

A partire da una riflessione teorica sull’industria culturale e creativa, il volume presenta i risultati di uno studio, condotto tra il 2020 e il 2021 dall’Osservatorio Giovani (OTG) del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con la Regione Campania, che restituisce una mappa dei limiti e delle risorse del settore culturale e creativo in relazione all’impatto della pandemia e fornisce alcuni spunti per le future iniziative istituzionali volte al potenziamento del comparto.

cod. 10281.1

Augusto Cocorullo

Accademici o imprenditori?

L'incerta identità dei protagonisti degli spin-off universitari italiani

Il volume affronta la tematica degli spin-off universitari adottando un approccio multidimensionale. L’analisi degli spin-off da un punto di vista quantitativo ha permesso di ricostruire la configurazione assunta dal fenomeno nel panorama italiano. Inoltre, lo studio di tre casi peculiari – la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, il Politecnico di Torino e l’Università degli Studi di Messina – ha consentito di ricostruire i profili delle singole strutture e di intercettare, almeno nel panorama accademico italiano, punti di forza e di debolezza di questa specifica pratica finalizzata alla valorizzazione dei risultati della ricerca universitaria.

cod. 1529.2.151

Questo saggio intende analizzare se, quanto e secondo quali modalità vi sia da parte degli ingegneri e degli architetti delle province di Udine e di Pordenone un’attitudine all’aggiornamento professionale e alla formazione digitale, in virtù delle mutazioni strutturali che tali professioni hanno subìto con il diffondersi delle più moderne tecnologie digitali. Particolare rilievo è stato dato al ruolo della formazione, quale strumento per favorire e assicurare un proficuo incontro tra le condizioni soggettive dei professionisti e la situazione oggettiva del contesto territoriale di riferimento, rispetto al quale sono stati approfonditi i seguenti aspetti: le nuove tecnologie fra potenzialità e rischi, i fattori che incidono sull’adozione delle nuove tecnologie e la centralità delle competenze, le politiche per migliorare il contesto territoriale, il futuro della professione fra rete e specializzazione, il ruolo della formazione nell’adozione delle nuove tecnologie con riferimento particolare al lifelong learning.

Alberto Marradi

Percezione del sé e senso della natura

Una ricerca tra Italia e Argentina

Questo volume nasce da una ricerca durata sette anni (con un totale di 6.500 questionari somministrati e analizzati) che ha coinvolto Italia e Argentina. Il questionario alla base dell’indagine è stato concepito, contrariamente all’uso invalso, senza che vi fossero teorie prefabbricate da “verificare”, ma solo due argomenti generali, capaci di coinvolgere e interessare gli intervistati: l’identità, intesa nel senso più ampio, e la natura. Il risultato è un testo unico per concezione, approccio e libertà di ricerca scientifica.

cod. 1520.815

Gabriella Punziano

Le parole della fede

Espressioni, forme e dimensioni della religiosità tra pratiche e sentire in Italia

Quali orizzonti si prospettano per l’interpretazione della religiosità, delle forme di sentire e dei modelli di agire ad essa connessi nella società in cui oggi viviamo? Privilegiando un approccio esplorativo, il volume intende ispezionare gli orizzonti emergenti della religiosità in Italia a partire dalle narrazioni discorsive degli intervistati, costruendo, fase dopo fase, un complesso di risultati utili alla definizione di specifici modelli dell’agire religioso, non religioso o diversamente religioso, che aiutino a far luce sulla situazione attuale in Italia.

cod. 1043.100