Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 24 titoli

Frutto di un convegno internazionale, questo volume espone diversi punti di vista su un tema classico di natura logica, traducibile in chiave sociale, sulla scia di quanto argomentato da Platone nei dialoghi dialettici e da Hegel nella Scienza della logica. Si tratta di una conferma di come il pensiero contemporaneo non possa rinunciare a una rilettura dei testi del pensiero classico.

cod. 505.23

Piero Di Giovanni

Freud

Lettura filosofica

Le guerre, le sopraffazioni, le disuguaglianze sociali, l’alienazione socio-economica e religiosa sono i temi della produzione di Freud sessantenne, che sino all’età di ottantatré anni si interrogò su problemi di natura teorica. Questo volume vuole offrire una “lettura filosofica” di Freud: uno stimolo non marginale per meditare sul divenire della realtà, caratterizzata dalla dicotomia insanabile tra il bene e il male.

cod. 495.254

Piero Di Giovanni

La storia della filosofia nell'età contemporanea

Dal XIX secolo al XXI secolo

La nuova edizione di un testo facente parte di un progetto ambizioso: la pubblicazione di una storia della filosofia in quattro volumi, incentrati sull’età classica, la nuova (altrimenti detta medievale), la moderna e la contemporanea.

cod. 495.209.1

Uno dei temi più significativi della storia della cultura determinatasi in Italia a cavaliere dei secoli XIX e XX è quello del rapporto tra filosofia e psicologia. Tale rapporto implica l’esame di filiazione della nuova psicologia dalla filosofia di fine Ottocento, oltre che il confronto diretto tra cultura umanistica e cultura scientifica. Risulta opportuno ed utile ripercorrere l’itinerario cronologico e tematico della nostra tradizione culturale per comprendere a fondo i problemi del tempo presente.

cod. 505.10

Piero Di Giovanni

La storia della filosofia nell'Età Nuova

Dal III secolo al XIII secolo

La nuova edizione di un testo facente parte di un progetto ambizioso: la pubblicazione di una storia della filosofia in quattro volumi, incentrati sull’età classica, la nuova (altrimenti detta medievale), la moderna e la contemporanea. Questo tomo approfondisce la filosofia dell’età nuova, in cui l’elaborazione del Neoplatonismo e il consolidamento del Cristianesimo concorrono alla formazione di una mentalità speculativa, e dottrinale, nuova e diversa da quella della cultura classica, intesa nella sua duplice articolazione dell’età ellenica ed ellenistico-romana.

cod. 495.238.1

Piero Di Giovanni

La storia della filosofia nell'età classica

Dal VII secolo a.C. al II secolo d.C.

La nuova edizione di un testo facente parte di un progetto ambizioso: la pubblicazione di una storia della filosofia in quattro volumi, incentrati sull’età classica, la nuova (altrimenti detta medievale), la moderna e la contemporanea. Questo tomo si incentra sulla filosofia antica, ovvero la storia della filosofia nell’età classica, fondamento di tutto il pensiero occidentale nelle sue principali articolazioni cronologiche e tematiche.

cod. 495.231.1

Caterina Genna

Interculturalità e pluralismo

Scienze umane a confronto

Suddiviso in tre parti – Ragion pura ed etica civile, Epistemologia e psicologia, Scienze sociali e antropologiche –, il volume raccoglie gli Atti di un’iniziativa, realizzata dalla Biblioteca di Studi Filosofici e dalla cattedra di Storia della filosofia del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo, dedicata al tema di “Interculturalità e pluralismo”.

cod. 505.20

Piero Di Giovanni

La storia della filosofia in età moderna

Dal XIV al XVIII secolo

La nuova edizione di un testo facente parte di un progetto ambizioso: la pubblicazione di una storia della filosofia in quattro volumi, incentrati sull’età classica, la nuova (altrimenti detta medievale), la moderna e la contemporanea.

cod. 495.246.1

Antonio Russo

Xavier Tilliette inedito

Il volume ricostruisce la figura e l’opera di Xavier Tilliette (1921-2018), teologo e filosofo, letterato, particolarmente distintosi nell’ambito della cultura contemporanea con i suoi studi su Maurice Blondel, l’Idealismo tedesco e la fenomenologia. L’autobiografia inedita di Tilliette, inserita integralmente in questo volume, consente per la prima volta di ricostruire l’iter formativo dell’uomo di fede e del filosofo.

cod. 505.19

Paolo De Lucia, Simona Langella

Storiografia filosofica e storiografia religiosa

Due punti di vista a confronto. Scritti in onore di Luciano Malusa

La vastità e multiformità dell’impegno di Luciano Malusa come storico della filosofia e del cristianesimo, come teorico della storiografia filosofica e come organizzatore di cultura, viene esaurientemente manifestata dai contributi raccolti nel volume, attraverso i quali colleghi, allievi e amici, con l’occasione del suo settantacinquesimo anniversario (2017), hanno reso omaggio al maestro, veronese di origine e genovese di adozione.

cod. 505.18

Marco Antonio D'Arcangeli, Alessandro Sanzo

Le scienze umane in Italia tra Otto e Novecento

Pedagogia, psicologia, sociologia e filosofia

Il volume riprende gli esiti del seminario La nascita delle scienze psicologiche e pedagogiche in Italia tra Ottocento e Novecento (L’Aquila, 12 maggio 2015), proponendo una riflessione su temi, problemi e prospettive della ricerca storiografica sulle origini e sugli sviluppi delle “scienze umane” in Italia nei loro rapporti con la filosofia. Oltre agli Atti del seminario, il volume ospita i contributi di altri studiosi delle “scienze umane” che hanno inteso riflettere sul rapporto tra “genesi” e “crisi” delle varie discipline nel contesto italiano ed europeo.

cod. 505.13

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno Internazionale di Studi sul tema “Cosmopolitismo e Identità Culturali” (Palermo, 2019). Inserito nella Collana di Filosofia Italiana, diretta da Piero Di Giovanni e Caterina Genna, il testo conferma l’attività svolta a Palermo per il recupero della filosofia italiana nell’ampio panorama della cultura europea e internazionale.

cod. 505.16

Il volume, che riprende il precedente La cultura filosofica italiana attraverso le riviste. 1945-2000 (frutto di due convegni tenutisi a Palermo nel 2005 e nel 2008), consente di riflettere su altre riviste italiane di filosofia pubblicate, oltre che nel corso del Novecento, ad inizio del secolo XXI.

cod. 505.14

Il volume è frutto della collaborazione di studiosi italiani e stranieri che hanno posto al centro della loro attenzione la civiltà del Mediterraneo e della Magna Graecia nelle sue varie articolazioni cronologiche e tematiche, che dal VI-V secolo a.C. conducono alle varie fasi della storia sino a giungere all’età contemporanea.

cod. 505.11

Una storia del nostro Paese non può prescindere dall’immenso patrimonio di beni culturali esistenti in tutto il territorio. In questo mosaico, notevole è il ruolo della Sicilia, la regione più estesa d’Italia e l’isola più estesa del Mediterraneo, ma anche la regione più ricca dell’intero territorio italiano dal punto di vista dei beni culturali e naturalistici. In qualche modo la Sicilia incarna lo spirito di tutto il Paese…

cod. 505.9

Guido Cimino, Giovanni Pietro Lombardo

La nascita delle "scienze umane" nell'Italia post-unitaria

La nascita delle “scienze umane” in un crogiolo intellettuale assai complesso pieno di molteplici e differenti ingredienti. Muovendo dal positivismo italiano, il discorso passa attraverso il pensiero sociologico di Labriola e tocca alcuni nuclei storici, teoretici e istituzionali delle nascenti scienze psicologiche, antropologiche e pedagogiche, soffermandosi su alcuni protagonisti di questa straordinaria stagione culturale.

cod. 1582.12

Piero Di Giovanni

Nietzsche

Il gusto della filosofia

Ancor prima di giungere all’esame delle opere della maturità (1879-1889), l’autore suggerisce l’analisi degli scritti giovanili di Nietzsche, realizzati tra il 1865 e il 1869 a Lipsia e tra il 1869 e il 1879 a Basilea, anni in cui la filologia diviene strumento di ricerca e di approfondimento dei temi più significativi della filosofia ellenica.

cod. 495.235

Una proposta provocatoria di rileggere la filosofia italiana nel contesto della filosofia internazionale, tenendo conto del contributo determinante dato dalle riviste più significative edite nel periodo storico dal 1870 al 1960.

cod. 505.5

Frutto del II convegno sul tema della “Cultura filosofica italiana dal 1945 al 2000 attraverso le riviste”, il volume si rivolge alla ricostruzione storica della filosofia italiana della seconda metà del secolo XX, attraverso la rilettura delle riviste filosofiche edite nel nostro paese.

cod. 495.208