Il riflesso dell'incontinenza urinaria femminile sulla sessualità della coppia

Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA
Autori/Curatori: Roberta Rossi, Daniela Arangino, Franco Grassetti, Elena Sabattini
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 20 P. Dimensione file: 67 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il presente studio indaga la correlazione tra incontinenza urinaria (IU) e sessualità della coppia. Si vuole evidenziare come le coppie incontinenti, gruppo sperimentale (GS), vivono la sessualità e se ci sono delle modificazioni del proprio stile di vita, del vissuto emotivo rispetto al gruppo di controllo (GC). L’ipo¬tesi si basa sulla considerazione che tale patologia possa essere causa di un maggior distacco nelle relazioni sociali e di una difficoltà nell’espressione della propria sessualità. Quest’ultima è stata analizzata attraverso l’elaborazione delle 18 aree messe in luce dal Sexuality Evaluation Schedule Assessment Monitoring (SESAMO). Il campione è costituito da 200 coppie così suddivise: 100 donne incontinenti con i rispettivi partner (Gruppo sperimentale) e 100 donne non incontinenti con i rispettivi partner (Gruppo di controllo). È stata utilizzata una analisi descrittiva e l’ANOVA per il confronto tra il gruppo sperimentale (femminile-maschile) e il gruppo di controllo (femminile-maschile). A tal fine è stato considerato un livello di significatività del 5%. I test utilizzati sono: un test sull’IU e il SESAMO I risultati evidenziano che esiste una correlazione statisticamente significativa tra la variabile dipendente (IU) ed espressione della sessualità della coppia (variabile indipendente). Per quanto riguarda il campione femminile sono risultate significative 13 aree, ossia: area 1 (0,005); area 4 (0,000); area 6 (0,000); area 7 (0,000); area 8 (0,000); area 10 (0,000); area 11 (0,000); area 13 (0,001); area 14 (0,000); area 15 (0,000); area 16 (0,011); area 17 (0,000); area 18 (0,000). In quello maschile 7 aree, ossia: area 7 (0,001); area 8 (0,000); area 10 (0,007); area 11 (0,000); area 12 (0,001); area 14 (0,000); area 16 (0,000).

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Roberta Rossi, Daniela Arangino, Franco Grassetti, Elena Sabattini, Il riflesso dell'incontinenza urinaria femminile sulla sessualità della coppia in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2002, pp , DOI: