Il ruolo della tendenza empatica nel motivare il nonobligatory helping: una ricerca su un gruppo di volontari

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’
Autori/Curatori: Anna Maria Meneghini, Riccardo Sartori
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. 95-106 Dimensione file: 800 KB
DOI: 10.3280/PSC2011-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’empatia viene considerata capace di motivare all’aiuto, alla prosocialità e al volontariato. Da una prospettiva evoluzionistica, più autori affermano che gli esseri umani hanno un’innata tendenza a prendersi cura di chi è bisognoso. Perché allora alcune persone si impegnano nel volontariato ed altre no? Lo studio attua un confronto tra volontari (n = 483) e non (n = 443) rispetto all’empatia emozionale, rilevata con la Balanced Emotional Empathy Scale. I risultati mostrano che i volontari presentano livelli di tendenza empatica verso gli estranei (outgroup) più alti dei non volontari. Livelli simili, invece, emergono rispetto a familiari/ amici (ingroup). La tendenza empatica verso i membri dell’outgroup viene proposta come possibile componente della motivazione all’impegno volontario.

Anna Maria Meneghini, Riccardo Sartori, Il ruolo della tendenza empatica nel motivare il nonobligatory helping: una ricerca su un gruppo di volontari in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2011, pp 95-106, DOI: 10.3280/PSC2011-002009