L’effetto inclusivo delle classi ibride su studenti con patologia cronica impossibilitati alla normale frequenza scolastica

Titolo Rivista: CADMO
Autori/Curatori: Vincenza Benigno, Chiara Fante, Fabrizio Ravicchio, Guglielmo Trentin
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 79-94 Dimensione file: 277 KB
DOI: 10.3280/CAD2017-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

  • Enhancing Home Education in Italian Context: Teachers’ Perception of a Hybrid Inclusive Classroom Vincenza Benigno, Giovanni Paolo Caruso, Francesca Maria Dagnino, Edoardo Dalla Mutta, Chiara Fante, in Education Sciences /2022 pp.563
    DOI: 10.3390/educsci12080563
  • Handbook of Research on Neurocognitive Development of Executive Functions and Implications for Intervention Sabrina Panesi, Laura Freina, Lucia Ferlino, pp.365 (ISBN:9781799890751)

Vincenza Benigno, Chiara Fante, Fabrizio Ravicchio, Guglielmo Trentin, L’effetto inclusivo delle classi ibride su studenti con patologia cronica impossibilitati alla normale frequenza scolastica in "CADMO" 2/2017, pp 79-94, DOI: 10.3280/CAD2017-002009