Photovoice nei luoghi di lavoro: quali caratteristiche organizzative influenzano il lavoro con le persone senza dimora?

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’
Autori/Curatori: Massimo Santinello, Marta Gaboardi, Francesca Disperati, Michela Lenzi, Alessio Vieno
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 13 P. 37-49 Dimensione file: 1052 KB
DOI: 10.3280/PSC2018-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Le esperienze documentate in letteratura di utilizzo del photovoice per analizzare situazioni lavorative appaiono abbastanza limitate e la letteratura sui servizi sulle persone senza dimora non fa eccezione. Lo scopo della presente ricerca è quello di esplorare, attraverso la metodologia del photovoice, quali fattori vengono percepiti come ostacolanti o come facilitanti il successo lavorativo in équipe che lavorano con persone senza dimora. Sono stati realizzati tre progetti di photovoice in tre diversi servizi a cui hanno partecipato 18 operatori/trici che hanno scattato 195 fotografie. I risultati suggeriscono l’importanza di curare i rapporti con gli altri servizi del territorio e più in generale di fornire strumenti di sostegno all’équipe professionale. Infatti, i temi individuati attraverso le foto vengono messi in relazione con i vissuti individuali di impotenza degli/lle operatori/trici.

  1. Catalani C. e Minkler M. (2009). Photovoice: A review of the literature in health and public health. Health Education and Behavior, 37 (3): 424-451. DOI: 10.1177/109019810934208
  2. Damschroder L.J., Aron D.C., Keith R.E., Kirsh S.R., Alexander J.A. e Lowery J.C. (2009). Fostering implementation of health services research findings into practice: a consolidated framework for advancing implementation science. Implementation Science, 4 (1): 50. DOI: 10.1186/1748-5908-4-5
  3. Flum M.R., Siqueira C.E., DeCaro A. e Redway S. (2010). Photovoice in the workplace: A participatory method to give voice to workers to identify health and safety hazards and promote workplace change. A study of university custodians. American Journal of Industrial Medicine, 53 (11): 1150-1158.
  4. Gaboardi M., Zuccalà G., Lenzi M., Ferrari S. e Santinello M. (2018). Changing the way to work with homeless people: A photovoice project in Italy. Journal of Social Distress and the Homeless, 27 (1): 53-63. DOI: 10.1080/10530789.2018.144640
  5. Hergenrather K.C., Rhodes S.D., Cowan C.A., Bardhoshi G. e Pula S. (2009). Photovoice as community-based participatory research: A qualitative review. American Journal of Health Behavior, 33 (6): 686-698. DOI: 10.5993/AJHB.33.6.
  6. Macnaughton E., Stefancic A., Nelson G., Caplan R., Townley G., Aubry T., McCullough S., Patterson M., Stergiopoulos V., Vallée C., Tsemberis S., Fleury M.J., Piat M. e Goering P. (2015). Implementing Housing First across sites and over time: later fidelity and implementation evaluation of a pan-Canadian multi-site Housing First program for homeless people with mental illness. American Journal of Community Psychology, 55 (3-4): 279-291.
  7. Pruitt A.S., Barile J.P., Ogawa T.Y., Peralta N., Bugg R., Lau J., Lamberton T., Hall C. e Mori V. (2018). Housing first and photovoice: Transforming lives, communities, and systems. American Journal of Community Psychology, 61 (1-2): 104-117.
  8. Rapp C.A., Etzel-Wise D., Marty D., Coffman M., Carlson L., Asher D., Callaghan J. e Holter M. (2010). Barriers to evidence-based practice implementation: Results of a qualitative study. Community Mental Health Journal, 46 (2): 112-118.
  9. Santinello M. e Vieno A. (2013). Metodi di intervento in psicologia di comunità [Methods of intervention in community psychology]. Bologna: Il Mulino.
  10. Seitz C.M. e Strack R.W. (2016). Conducting public health photovoice projects with those who are homeless: A review of the literature. Journal of Social Distress and the Homeless, 25 (1): 33-40. DOI: 10.1080/10530789.2015.113556
  11. Wang C.C. (1999). Photovoice: A participatory action research strategy applied to women’s health. Journal of Women’s Health, 8 (2): 185-192.

Massimo Santinello, Marta Gaboardi, Francesca Disperati, Michela Lenzi, Alessio Vieno, Photovoice nei luoghi di lavoro: quali caratteristiche organizzative influenzano il lavoro con le persone senza dimora? in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2018, pp 37-49, DOI: 10.3280/PSC2018-002005