Migrazioni di persone, migrazioni di idee: una riscrittura della storia del Mediterraneo nell’ottocento

Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA
Autori/Curatori: Daniela Luigia Caglioti
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 162 Lingua: Italiano
Numero pagine: 7 P. 827-833 Dimensione file: 29 KB
DOI: 10.3280/SS2018-162008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il saggio discute il volume Mediterranean Diasporas soffermandosi in particolare sull’intreccio tra storia delle migrazioni e storia intellettuale e sulla prospettiva transnazionale adottata dai diversi contributi.

  1. Abulafia D. (2011), The great sea. A human history of the Mediterranean, New York, Oxford University press.
  2. AHR Conversation (2006), On Transnational History, in «American Historical Review », 5, pp. 1441-1464.
  3. Bade K.J. (2001), L’ Europa in movimento: le migrazioni dal Settecento a oggi, Roma-Bari, Laterza, (ed. or. Europa in Bewegung: Migration vom späten 18. Jahrhundert bis zur Gegenwart, München, C. H. Beck, 2000). Baghdiantz McCabe I., McCabe I.B., Harlaftis G., Pepelasis Minoglou I. (2005), Diaspora entrepreneurial networks: four centuries of history, Oxford-New York, Berg.
  4. Bonvini A. (2018), L’avventura nel Nuovo Mondo. Cospiratori, rivoluzionari e veterani napoleonici nella lotta per l’indipendenza della Nuova Granada, 1810-1830, in «Contemporanea. Rivista di Storia dell’800 e del ’900», 1.
  5. Brown M. (2006), Adventuring through Spanish colonies: Simón Bolívar, foreign mercenaries and the birth of new nations, Liverpool, Liverpool University Press.
  6. Brubaker R. (2005), The ‘diaspora’ diaspora, in «Ethnic and Racial Studies», 1. Clancy-Smith J. (2010), Mediterraneans-North Africa and Europe in the age of migration, 1800-1900, Burkely-Los Angeles-London, California University press.
  7. Curtin P.D. (1984), Cross-cultural trade in world history, Cambridge, Cambridge University Press.
  8. Ferrara A., Pianciola N. (2012), L’età delle migrazioni forzate. Esodi e deportazioni in Europa, 1853-1953, Bologna, il Mulino.
  9. Horden P., Purcell N.(2000), The corrupting sea. A study of Mediterranean history, Oxford and Malden, Blackwell.
  10. Iriye A. (2013), Global and transnational history: the past, present, and future, Basingstoke, Palgrave Macmillan.
  11. Jasanoff M. (2010), Revolutionary exiles: The American loyalist and French émigré diasporas, in D. Armitage, S. Subrahmanyam (editors), The age of revolutions in global Context, c.1760-1840, New York, Palgrave Macmillan.
  12. Pinto C. (a cura di) (2014), Crolli borbonici, numero monografico di «Meridiana», 81.
  13. Rodogno D. (2012), Contro il massacro: gli interventi umanitari nella politica europea, 1815-1914, Roma-Bari, Laterza (ed. or. Against massacre. Humanitarian Interventions in the Ottoman Empire, 1815-1914, Princeton, Princeton University Press, 2012).
  14. Trivellato F. (2016), Il commercio interculturale. La diaspora sefardita, Livorno e i traffici globali in età moderna, Roma, Viella (ed. or. The familiarity of strangers:the Sephardic diaspora, Livorno, and cross-cultural trade in the Early modern period, New Haven, Yale University Press, 2009).

Daniela Luigia Caglioti, Migrazioni di persone, migrazioni di idee: una riscrittura della storia del Mediterraneo nell’ottocento in "SOCIETÀ E STORIA " 162/2018, pp 827-833, DOI: 10.3280/SS2018-162008