L’inclusione come un prisma: significati e prospettive di una incursione nel catalogo OPAC del SBN
Titolo Rivista: EDUCATION SCIENCES AND SOCIETY 
Autori/Curatori: Enrico Miatto 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 2 Pedagogia dell'oggi: le sfide del presente. Percorsi di ricerca. Ricchezza e pluralità dell'indagine contemporanea Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 285-295 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/ess2-2020oa9468
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

Il termine 2inclusione" sul piano interpretativo e descrittivo dei fenomeni sociali si offre con una pluralità di significati e di caratteristiche che lo identificano, distinguendolo da altri fenomeni descrittivi dell’umano. Allo scopo di produrre uno stato dell’arte e di cogliere i macro ambiti in cui il termine viene utilizzato, l’articolo propone un’analisi sulla sua presenza nella pubblicistica italiana attraverso l’interrogazione dello strumento On-line Public Access Catalog del Servizio Bibliotecario Nazionale. Focus dell’analisi è il periodo dal 1999 al 2019. Dall’analisi delle occorrenze sono desumibili macrocatergorie a cui i titoli delle opere considerati sono stati ricondotti. Ne emerge un netto slittamento sul versante educativo che alimenta di certo i saperi disciplinari pedagogici


Keywords: Inclusione, analisi delle occorrenze, pedagogia, educazione speciale

Enrico Miatto, in "EDUCATION SCIENCES AND SOCIETY" 2/2020, pp. 285-295, DOI:10.3280/ess2-2020oa9468

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche