La cassetta degli attrezzi. Strumenti per le scienze umane

Direzione: Giovanni Di Franco

Comitato Editoriale: Elena Battaglini, Ires-Cgil, Sara Bentivegna, Università di Roma, Alberto Marradi, Università di Firenze, Orazio Giancola, Università di Roma “La Sapienza”, Federica Pintaldi, Istat, Luciana Quattrociocchi, Istat, Luca Salmieri, Università di Roma “La Sapienza”, Marta Simoni, Iref-Acli.

La collana, rivolta a ricercatori accademici e professionisti, studiosi, studenti, e operatori del variegato mondo della ricerca empirica nelle scienze umane, si colloca sul versante dell’alta divulgazione e intende offrire strumenti di riflessione e di intervento per la ricerca.
Obiettivo è consolidare le discipline umane presentando gli strumenti di ricerca empirica, sia di raccolta sia di analisi dei dati, in modo intellegibile e metodologicamente critico così da consentirne l’applicazione proficua rispetto a definiti obiettivi cognitivi.
I testi sono scritti da professionisti della ricerca che, attingendo alla personale esperienza maturata in anni di attività, offrono ai lettori strumenti concettuali e tecnici immediatamente applicabili nella propria attività di ricerca.
Tutti i volumi pubblicati sono sottoposti a referaggio.

(leggi tutto)

Peer Reviewed series

The search has found 27 titles

Federica Pintaldi

Come si interpretano gli indici internazionali.

Guida per ricercatori, giornalisti e politici

Un testo per conoscere le modalità di costruzione degli indici internazionali, rivolto a quanti siano interessati ad approfondirne la metodologia, ma anche a coloro che li utilizzano di frequente (giornalisti, politici, analisti, etc.).

cod. 119.9

Giovanni Di Franco

Dalla matrice dei dati all'analisi trivariata

Introduzione all'analisi dei dati

Il volume si rivolge a studenti, a praticanti dell’analisi dei dati e a tutti coloro che sono interessati al trattamento statistico dei dati relativi alle scienze umane. Il fine è quello di rendere i lettori in grado di leggere e fruire dei risultati delle ricerche in modo critico e metodologicamente attento.

cod. 119.7

Simone Gabbriellini

Simulare meccanismi sociali con NetLogo.

Una introduzione

I modelli basati su agenti, grazie alla loro estrema flessibilità, rappresentano una delle tecniche di simulazione più avanzate e più efficaci. Negli ultimi anni, grazie anche ai progressi ottenuti nel calcolo computazionale, si è assistito a un sensibile aumento del numero di applicazioni. Il volume accompagna il lettore, digiuno di tecniche di programmazione, nell’implementazione di questi modelli con NetLogo, un programma utilizzato da migliaia di ricercatori, docenti e studenti in tutto il mondo.

cod. 119.6

Il volume offre una guida all’uso di NVivo, un software ormai necessario per affrontare il trattamento dei materiali prodotti attraverso la pratica della ricerca qualitativa. NVivo è utilizzato in particolare da sociologi, psicologi, ricercatori di marketing, studiosi di comunicazione…

cod. 119.5

Giovanni Di Franco

Il campionamento nelle scienze umane

Teoria e pratica

Il volume illustra come la teoria statistica viene applicata nelle concrete operazioni di ricerca empirica nelle scienze umane. Un testo per studenti di diverse discipline delle scienze umane, ricercatori sociali pubblici e privati, amministratori, operatori di enti locali.

cod. 119.4

Giovanni Di Franco

L'analisi dei dati con Spss.

Guida alla programmazione e alla sintassi dei comandi

Una guida che illustra i vantaggi (e le modalità) per gestire le procedure di analisi dei dati attraverso la sintassi dei comandi SPSS (Statistical Package for Social Science), il programma statistico studiato per soddisfare le esigenze di elaborazione dati in molti settori applicativi, dalla sociologia alla psicologia, alle ricerche di mercato, la medicina, la biologia.

cod. 119.1

Il testo, corredato da numerosi esempi di applicazione, si propone come un manuale per l’uso, consultabile da quanti debbano analizzare i dati territoriali per descrivere un contesto sociale. Si rivolge quindi a studenti di diverse discipline delle scienze umane, ricercatori sociali pubblici e privati, politici, amministratori, operatori di enti locali.

cod. 119.3