Libri di Psicodiagnostica delle abilità cognitive

La ricerca ha estratto dal catalogo 37 titoli

Elementi di psicodiagnostica.

Aspetti teorici e tecnici della valutazione

Un manuale che, rifondando l’impianto epistemologico della psicodiagnostica, articola la diagnosi con la psicopatologia mediante l’uso di tecniche su misura per le esigenze delle persone. Indirizzato a studenti di psicologia ma anche a specialisti che desiderano un aggiornamento puntuale e rapido su metodiche e contesti valutativi particolarmente attuali.

cod. 1240.1.56

Il manuale illustra le manifestazioni cliniche associate alle principali patologie organiche e neurodegenerative, orientando clinici e studiosi nella scelta di protocolli mirati all’ottenimento di un profilo neuropsicologico per il corretto inquadramento diagnostico dei pazienti.

cod. 1240.1.86

Strumenti psicodiagnostici per il ritardo mentale.

L'assessment psicologico nella disabilità intellettiva

Il volume, alla seconda edizione completamente rinnovata, deriva dalla concreta esperienza di una équipe che da anni si occupa di diagnosi della disabilità, e vuole essere un importante ausilio per quanti si trovano a confrontarsi con la valutazione diagnostica di persone con ritardo mentale. Il testo offre inoltre spunti di riflessione per un ripensamento sull’uso delle tecniche psicometriche in condizioni “di frontiera”, come è appunto quella della disabilità cognitiva.

cod. 1305.25

Angela Carlino Bandinelli, Sabina Manes

Il disegno del bambino in difficoltà.

Guida all'interpretazione dei test della figura umana, della famiglia, dell'albero e della casa

I disegni sono le parole mute con cui il bambino racconta di sé senza timore e senza finzioni. Questo libro narra i drammi che ruotano intorno alla vita di piccoli disegnatori e cerca di dar loro voce, attraverso l’interpretazione delle loro produzioni grafiche. Un testo importante per genitori, insegnanti e quanti si interessano di disagio infantile.

cod. 1305.50

Il testo fornisce un orientamento di base a chi s’accosta al complesso mondo dei test psicologici e dei fondamenti psicometrici che li sottendono. Il retroterra teorico del libro è costituito dalla teoria classica dei test, teoria di riferimento della gran parte dei test psicologici finora costruiti. In alternativa si va affermando l’item response theory, con un gruppo di modelli fra cui il simple logistic model di Rasch. Tra gli altri argomenti trattati: la misura in psicologia, la standardizzazione dei test e l’analisi degli item che li compongono, l’attendibilità e la validità dei reattivi mentali. Pier Luigi Baldi è ordinario di Psicologia generale nella Facoltà di Lettere e Filosofia della Cattolica di Milano.

cod. 1760.14

Diagnosticare il disturbo borderline di personalità (DBP) nei giovani è stata a lungo una sfida difficile per i clinici, per la paura di stigmatizzare il bambino o di confondere i normali cambiamenti legati all’adolescenza con la patologia. Questo manuale riflette i punti di forza empirici della ricerca attuale, nonché i promettenti progressi nel trattamento. Un riferimento fondamentale per ricercatori e clinici in una vasta gamma di discipline, tra cui la psicologia e la psichiatria infantile e scolastica, il lavoro sociale, la psicoterapia e il counseling, la gestione e la ricerca infermieristica e la psicologia sociale e della personalità.

cod. 1250.329

Ramona Bongelli, Ilaria Riccioni

Cosa facciamo con le parole

Modelli di analisi qualitativa delle interazioni verbali

Un manuale introduttivo alla psicologia del linguaggio e della comunicazione secondo un approccio pragmatico che si focalizza sull’analisi qualitativa della lingua in uso. Il testo si rivolge, principalmente, a studenti universitari, ma anche a professionisti a vario titolo interessati allo studio delle interazioni comunicative prevalentemente verbali.

cod. 1240.1.79

Dopo oltre dieci anni di formazione clinica e ricerca sul testing, gli Autori danno alla luce un nuovo modello psicodiagnostico integrato di indagine della personalità e del suo relativo grado di psicopatologia, fruibile in contesti sia clinici che giuridico-peritali, e compatibile con differenti impostazioni teoriche e indirizzi psicoterapeutici.

cod. 1240.1.72

Ricco di schemi, indicazioni operative, griglie riassuntive, rispettose delle varie sfaccettature che una valida psicodiagnosi dovrebbe prevedere, il testo è un’utile guida per psicologi e psicoterapeuti per cogliere le peculiarità del piccolo paziente che si trovano di fronte.

cod. 1305.58