Libri di Finanza d'impresa, tesoreria

La ricerca ha estratto dal catalogo 42 titoli

Giovanni Alterini, Paolo Paoli

Mac: la borsa dei piccoli.

Uno strumento di sviluppo per le Pmi

La capitalizzazione delle PMI è una scelta obbligata per chi opera in più mercati. A questa problematica il MAC, il Mercato Alternativo del Capitale, offre una risposta. Il volume ne spiega le condizioni e le caratteristiche e si rivolge a dottori commercialisti, revisori contabili, analisti finanziari, funzionari bancari…

cod. 366.35

Vittorino Tedde

Nuovi strumenti finanziari

Il leveraged buy out (lbo). Una trattazione completa

I servizi di corporate finance sono destinati a diventare sempre più centrali per l’impresa, e la capacità della banca di risposta integrata alle esigenze delle imprese, anche se dovesse appoggiarsi per i servizi più innovativi in network a grandi istituzioni nazionali o estere, sarà fattore determinante per mantenere e incrementare la clientela. Questo costituirà una sfida soprattutto per le banche locali se vogliono continuare a essere l’interlocutore privilegiato delle PMI.

cod. 100.593

Il volume fornisce un inquadramento teorico e operativo sull’utilizzo e l’implementazione delle tecniche di simulazione stocastica. Il lavoro è focalizzato sui due grandi temi di corporate finance: valutazione delle aziende e stima del rischio di credito. Sono descritte l’utilità e la logica applicativa del metodo della simulazione nell’analisi finanziaria, le modalità di applicazione delle tecniche di simulazione nell’ambito della valutazione d’azienda, le applicazioni nell’analisi del rischio di credito. Numerosi i case study presentati.

cod. 366.19

Marco Muscettola

Come migliorare il rating

Guida operativa per le imprese e per le banche dopo Basilea 2

Il volume offre un “kit” semplice e operativo per comprendere cosa succederà alla propria impresa dopo Basilea 2 e come poter migliorare la classe di rating in concreto. Oltre alla decifrazione dell’accordo e dei risvolti, viene presentato il Basel-Test per l’individuazione del posizionamento dell’azienda e, di conseguenza, i percorsi da effettuare strategicamente per un miglioramento del proprio standing. Inoltre, in sette punti cardine si forniscono le prescrizioni per un sicuro miglioramento della qualità dell’impresa, anche agli occhi del sistema bancario.

cod. 100.668

Il volume ha l’obiettivo di divenire, per gli imprenditori e i manager di piccole e medie imprese, lo strumento per avvicinarsi alla finanza straordinaria in modo strutturato e semplice, cercando di mostrare come possa nel concreto la finanza straordinaria sostenere un’azienda nelle varie fasi del suo ciclo di vita e, più specificatamente, individuare quali siano le criticità riscontrabili nelle diverse tipologie di operazioni.

cod. 100.676

Edoardo Luigi Gambel

Basilea 2: da problema a opportunità aziendale

Come affrontare con successo i cambiamenti nel rapporto banca-impresa con il Gambel Rating

Questo nuovo volume di Edoardo Gambel tratta un argomento di estrema attualità: Basilea 2, a cui seguono, il rating aziendale e le ripercussioni sul mondo bancario ed imprenditoriale. Il Gambel Rating, qui esposto, è uno strumento fondamentale per le Aziende per valutare i propri punti di forza e confrontarsi con le Banche.

cod. 100.623

Marco Muscettola

Basilea 2: diagnosi e terapie

Guida pratica per le imprese

Un utile strumento che raccomanda analiticamente le linee guida da seguire per rispondere in maniera appropriata alla valutazione della solvibilità aziendale, ormai già in uso nelle maggiori banche italiane.

cod. 100.639

Stefano M. Masullo

Investor relations

Comunicazione finanziaria e marketing & financial management

Il volume spiega che cos’è, a cosa serve e attraverso quali strumenti si può attuare la comunicazione nel settore finanziario.

cod. 100.580