Books about History of Education

The search has found 156 titles

L'editoria italiana nel decennio francese

Conservazione e rinnovamento

Senza voler costituire una storia definitiva dell’editoria nel Decennio francese, questo testo intende partecipare al dibattito su uno dei periodi storici più tormentati della Penisola, in cui al significativo ridimensionamento della tipografia veneziana, farà da contraltare il rafforzamento di Milano e in parte di Torino, l’emergere di Firenze e le contraddittorie realtà di Napoli, Roma e della Sicilia.

cod. 1615.69

Maria Teresa Biagetti

Biblioteconomia

Fondamenti e linee di sviluppo

Il volume presenta i fondamenti della Biblioteconomia, in tutte le sue sfaccettature, comprendendo gli sviluppi costituiti dalle biblioteche digitali e le trasformazioni dei servizi determinate dall’avanzamento tecnologico. Il testo segue inoltre l’evoluzione storica dell’istituto della biblioteca in Italia, in particolare dopo l’Unità, prestando attenzione anche allo sviluppo delle biblioteche pubbliche e private nel mondo classico.

cod. 2000.1306

L’higher education è un mondo in evoluzione che costantemente ci presenta nuovi e inaspettati scenari. Il testo si propone di offrirne un’indagine approfondita e aggiornata, indirizzandone i contenuti particolarmente agli studenti e alle loro famiglie nel momento in cui compiono importanti scelte formative, e con l’intento di fornire un’idea il più chiara possibile dei mutamenti in divenire.

cod. 1420.1.167

Elisabetta Patrizi

Pastoralità ed educazione.

L'episcopato di Agostino Valier nella Verona post-tridentina (1565-1606) I. Vita e azione pastorale; II. Lettere, decreti, ordinamenti e scritti educativi

Partendo da un’ampia documentazione archivistica, il volume cerca di far luce sull’esperienza di Agostino Valier presso la diocesi di Verona, inserendola nel quadro del processo di rinnovamento cattolico del secondo Cinquecento e del piano di attuazione della Riforma tridentina.

cod. 1583.3

L'Italia e l'Europa negli anni Ottanta.

Storia, politica, cultura

Il volume racchiude i risultati di una ricerca interdisciplinare in cui storici, scienziati della politica e geografi, coniugando differenti metodologie d’indagine, hanno contribuito a indagare temi e momenti diversi, ma peculiari, degli anni Ottanta, un decennio particolarmente significativo nella storia dell’Europa e dell’Italia.

cod. 1136.101

Artemio Enzo Baldini

L'educazione di un principe luterano

Il Furschlag di Johann Eberlin, tra Erasmo, Lutero e la sconfitta dei contadini

Nel 1526, in un momento di rinnovate aspettative politiche, sociali e religiose, nasceva il «Furschlag», lo scritto di Johann Eberlin sull’educazione di un principe luterano. Il volume indaga il senso di un testo che si pone come estremo atto di fiducia nelle virtù salvifiche dell’educazione umanistica, esplicita esaltazione di Erasmo e del suo modello educativo, ma anche riconoscimento dell’insostituibile ruolo di un principe sapiente all’indomani della «guerra dei contadini».

cod. 886.55

Piergiovanni Genovesi

Laboratorio di storia.

Ricerca, metodologia, didattica

L’utilità della storia non può fare a meno di confrontarsi con domande ‘banalmente’ teoriche del tipo: a che serve la storia? Che senso hanno nell’agire storiografico temi come la verità, la soggettività, l’oggettività? Che cosa è una fonte o un documento? ‘Cosa’,‘come’ e ‘perché’ insegnare la storia a scuola? È questo l’orizzonte investigativo che costituisce il tessuto connettivo dei saggi raccolti nel volume.

cod. 1792.189

Attraverso l’attenta disamina delle fonti più varie ‒ dai ricordi degli abitanti alle pagine dei quotidiani, dalla documentazione d’archivio ai registri scolastici ‒ il volume ricostruisce i mille volti di Monteverde, stretto tra le ville seicentesche del Gianicolo e l’avvallamento di via di Donna Olimpia, dove il regime fece costruire il complesso dei “Grattacieli”, immortalato da Pasolini in Ragazzi di vita.

cod. 1792.209

Ferrante Aporti tra Chiesa, Stato e società civile.

Questioni e influenze di lungo periodo

Ventuno contributi di diversi autori e due note introduttive restituiscono il quadro di una ricerca su Ferrante Aporti in continuo movimento, che ha tratto spunto dalla celebrazione del 150° anniversario della morte, ma che si è dilatata, in occasioni e momenti temporalmente diversificati, in nuovi approfondimenti.

cod. 1573.434