La valutazione delle psicoterapie: un’introduzione

Titolo Rivista GRUPPI
Autori/Curatori Salvatore Gullo, Emanuela Coppola, Girolamo Lo Verso
Anno di pubblicazione 2010 Fascicolo 2010/1 Lingua Italiano
Numero pagine 15 P. 11-25 Dimensione file 325 KB
DOI 10.3280/GRU2010-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Le psicoterapie funzionano? Quando? Quali cambiamenti producono? I risultati sono stabili nel tempo? E ancora, cosa produce il cambiamento o la guarigione? Come avviene? L’articolo passa al vaglio questi e altri interrogativi relativi alla ricerca in psicoterapia. Il lavoro, in forma introduttiva, problematizza questioni stringenti che da anni animano il dibattito scientifico internazionale e propone un percorso di senso, supportato dalla letteratura sul tema, che consente di seguire i vettori epistemologici che hanno gradualmente intrecciato le esigenze della ricerca e quelle della pratica clinica. Dalle originarie divisioni tra psicoanalisti e sperimentalisti si giunge ad una fase attuale, di maggiore maturità, della ricerca in psicoterapia (process-outcome research) che studia la relazione tra ciò che accade in terapia e il risultato della terapia stessa, privilegiando i trattamenti sul campo, per come essi vengono normalmente erogati nella pratica clinica routinaria (studi di effectiveness). Tra i risultati più importanti di queste ricerche vi è la comprensione delle differenze sul piano patologico e strutturale di quadri diagnostici e il relativo adeguamento dei dispositivi cura.;

Keywords:Psicoterapia, ricerca, pratica clinica, epistemologia, metodologia, valutazione.

Salvatore Gullo, Emanuela Coppola, Girolamo Lo Verso, La valutazione delle psicoterapie: un’introduzione in "GRUPPI" 1/2010, pp 11-25, DOI: 10.3280/GRU2010-001002