Clicca qui per scaricare

Dal bambino maltrattato all’adolescente a rischio: il ruolo dei fattori di sviluppo nel rischio di recidiva per i minori autori di reato
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Elisa De Vita, Cinzia Guarnaccia, Francesca Giannone 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 226-239 Dimensione file:  112 KB
DOI:  10.3280/MG2019-002020
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


I fattori di rischio legati all’ambiente familiare e il disagio psichico sono da tempo identificati come fattori di rischio per i comportamenti devianti e la delinquenza durante l’adolescenza. Questo studio, in particolare, vuole mettere in evidenza la specificità delle esperienze sfavorevoli infantili vissute in un campione di giovani detenuti presso l’Istituto Penale Minorile di Palermo. Oltre alla presenza elevata di esperienze di trascuratezza emotiva e abuso fisico e psicologico si rilevano, in questo campione, percentuali elevate di sintomi psicopatologici, significativamente correlati ad un aumentato rischio di recidiva. I dati rilevati, oltre a consentire un avanzamento degli studi sul tema, offrono spunti di riflessione interessanti per la prevenzione e la presa in carico della devianza giovanile in ambito psicoeducativo, sociale e giuridico.


Keywords: Adolescenti, devianza, fattori di rischio, esperienze sfavorevoli infantili, psico-criminologia

Elisa De Vita, Cinzia Guarnaccia, Francesca Giannone, in "MINORIGIUSTIZIA" 2/2019, pp. 226-239, DOI:10.3280/MG2019-002020

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche