Ospiti o nemici? Esperienze nei gruppi di formazione e di supervisione degli operatori che si occupano di accoglienza dei migranti

Titolo Rivista: GRUPPI
Autori/Curatori: Giorgio Cavicchioli, Luciana Bianchera
Anno di pubblicazione: 2020 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 17-30 Dimensione file: 0 KB
DOI: 10.3280/gruoa1-2020oa10479
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il testo prende in considerazione e cerca di integrare il compito di ospitalità dei migranti nei centri di accoglienza e i processi formativi gruppali che accompagnano questo lavoro. Nello svolgimento dello scritto, si analizzano difficoltà, difese e fenomeni che appaiono in questi setting, con particolare attenzione alle dinamiche e ai processi gruppali, sia nella vita comunitaria che nei contesti di formazione e supervisione degli operatori dell’accoglienza. Nelle riflessioni che seguono, così come nelle metodologie applicate sul campo, si ricerca una integrazione possibile tra psicoanalisi operativa, facendo riferimento soprattutto alle opere di Pichon-Rivière e Bleger, approccio gruppale e alcuni elementi della scuola etnopsichiatrica.

  1. Bion W.R. (1965). Trasformazioni: il passaggio dall’apprendimento alla crescita. Roma: Armando, 1973.
  2. Bleger J. (1966). Psicoigiene e psicologia istituzionale. Loreto: Lauretana, 1989.
  3. Bleger J. (1967). Simbiosi e ambiguità. Roma: Armando, 2010.
  4. De Martino E. (1962). Furore, Simbolo, Valore. Milano: Il Saggiatore.
  5. Devereux G. (1978). Saggi di etnopsichiatria generale. Roma: Armando, 2007.
  6. Eiguer A. (2004). L’inconscio della casa. Roma: Borla, 2007.
  7. Eiguer A. (2011). La famiglia dell’adolescente: il ritorno degli antenati. Roma: Borla.
  8. Eiguer A. (2019). Meccanismi di compensazione nell’esperienza di sradicamento. Gli Argonauti, 160, 2: 91-101.
  9. Inglese S. (2018). Xenofobia, xenopatia e fattori protettivi. In: Bianchera L., Cavicchioli G. e Lovisatti A.R., a cura di (2018). Transizioni e sconfinamenti: cambiamenti culturali nell’avventura delle migrazioni. Mantova: Quaderni di Sol.co, 01/2018.
  10. Inglese S. e Cardamone G. (2011). Déjà vu. Tracce di etnopsichiatria critica. Paderno Dugnano: Ed. Colibrì.
  11. Inglese S. e Cardamone G. (2017). Déjà vu 2. Laboratori di etnopsichiatria critica. Paderno Dugnano: Ed. Colibrì.
  12. Kaës R. (1999). Le teorie psicoanalitiche del gruppo. Roma: Borla.
  13. Lombardi Satriani M.L. (2004). Il sogno di uno spazio. Itinerari ideali e traiettorie simboliche nella società contemporanea. Soveria Mannelli: Rubbettino.
  14. Nathan T. (1993). Principi di etnopsicoanalisi. Torino: Bollati Boringhieri, 1996.
  15. Pichon-Rivière E. (1971). Il processo gruppale. Loreto: Lauretana, 1985.
  16. Pichon-Rivière E. (1985a). Teoria del vinculo. Buenos Aires: Nueva Vision.
  17. Pichon-Rivière E. (1985b). Psicologia de la vida cotidiana. Buenos Aires: Nueva Vision.
  18. Risso M. e Böker W. (1964). Sortilegio e delirio. Psicopatologia dell’emigrazione in prospettiva transculturale. Ediz. a cura di Lanternari V., De Micco V. e Cardamone G., Napoli: Liguori, 1992.
  19. Sayad A. (1999). La doppia assenza. Dalle illusioni dell’emigrante alle sofferenze dell’immigrato. Milano: Raffaello Cortina, 2002.
  20. Schützenberger A.A. (1998). La sindrome degli antenati. Roma: Di Renzo, 2011.
  21. Vezzani B. (2005). Socchiudere il gruppo. Milano: FrancoAngeli.
  22. Abraham N. e Torok M. (1978). La scorza e il nocciolo. Roma: Borla, 1993.
  23. Amati Mehler J., Argentieri S. e Canestri J. (1990). La Babele dell’inconscio. Lingua madre e lingue straniere nella dimensione psicoanalitica. Milano: Raffaello Cortina.
  24. Bianchera L. e Cavicchioli G., a cura di (2017). Istituzioni, apprendimento e nuovi emergenti sociali. Tras-formazioni necessarie. Padova: Unipress.
  25. Bianchera L., Cavicchioli G. e Lovisatti A.R., a cura di (2018). Transizioni e sconfinamenti: cambiamenti culturali nell’avventura delle migrazioni. Mantova: Quaderni di Sol.co, 01/2018.
  26. Bion W.R. (1961). Esperienze nei gruppi e altri saggi. Roma: Armando, 1971.

Giorgio Cavicchioli, Luciana Bianchera, Ospiti o nemici? Esperienze nei gruppi di formazione e di supervisione degli operatori che si occupano di accoglienza dei migranti in "GRUPPI" 1/2020, pp 17-30, DOI: 10.3280/gruoa1-2020oa10479