Virtualizzazione e funzione sociale della giustizia: l’impatto del Covid-19 sul modo di organizzare la Giustizia dell’Infanzia e della Gioventù in Brasile e i dilemmi dal punto di vista socio-storico e valutativo

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Eduardo Rezende Melo
Anno di pubblicazione: 2020 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. 177-188 Dimensione file: 100 KB
DOI: 10.3280/MG2020-004018
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo riassume l’impatto del Covid-19 nel Sistema Giudiziario Brasiliano con l’obiettivo di discutere la proposta di completa virtualizzazione della Giustizia. Con riferimento a questa proposta, l’articolo affronta alcune sfide specifiche per la virtualizzazione: le caratteristiche del pubblico della Giustizia minorile e giovanile e le diverse esperienze sulla de-territorializzazione; il contatto faccia a faccia e la sua importanza per la partecipazione dei minori, il legame tra territorializzazione e coordinamento. L’articolo sostiene l’idea che la virtualizzazione può servire valori diversi (economici e manageriali o democratici e inclusivi) e il dibattito su queste alternative dovrebbe coinvolgere un pubblico più ampio delle sole organizzazioni legali.

Eduardo Rezende Melo, Virtualizzazione e funzione sociale della giustizia: l’impatto del Covid-19 sul modo di organizzare la Giustizia dell’Infanzia e della Gioventù in Brasile e i dilemmi dal punto di vista socio-storico e valutativo in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2020, pp 177-188, DOI: 10.3280/MG2020-004018