ARCO DI GIANO (L')



Questa rivista non è più pubblicata da FrancoAngeli.





Riportiamo qui di seguito i sommari dei fascicoli usciti nelle annate trascorse

La rivista è indicizzata su:



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 12/1996 


Dietrich von Engelhardt, Il "coping" come tema delle Medical Humanities.
Marco Trabucchi, La riabilitazione nello scenario della medicina contemporanea.
Andrea Canevaro, Deficit, handicap e malattia: la collaborazione fra aree disciplinari e fra professioni.
Francesco Campione, La vita sotto il segno della malattia cronica o dell'handicap insuperabile.
Stefano Lera, Il "locus of control" di malattia.
Vito Cagli, Il male e la sofferenza nell'esperienza del medico.
Riccardo Poli, I problemi etici della riabilitazione.
Vittorio Coralini, La riabilitazione dell'handicappato psichico grave: prospettive e possibili strategie.
Angelo Bazzari, Dal tempo della riabilitazione alla riabilitazione del proprio tempo.
Antonella Romanelli, L'Europa per i disabili: le linee-guida per la riabilitazione funzionale.
Marco Traballesi, Per una maggiore autonomia del disabile: la patente.
Patrizia Borsellino, La riflessione sul "contesto informato" in Italia: bilancio e prospettive.
Roberta Sala, Conciliare al qualità con la sacralità della vita.
Franz Joseph Illhardt, L'etica medica clinica: luoghi e modi di trasmissione.
Sergio Nordio, La formazione dei nuovi medici.
Salvatore Amato, Gli psicologi italiani alla ricerca di un codice deontologico.
Roberto Bucci, Medicale Humanities network


Fascicolo 11/1996 


Alberto Oliviero, I sensi umani nella prospettiva delle neuroscienze.
Carla Collicelli, Razionamento occulto e problema dei limiti in sanità.
Gavino Maciocco, Management senza mercato: una nuova sfida per la sanità.
Adriano Bompiani, Promozione della salute ed equità sostanziale: salvare i principi dello stato sociale.
Christophe Segouin, La via francese alla razionalizzazione della prescrizione medica: le "References medicale opposables"
Rosario Maiorca, Un caso di allocazione di risorse scarse: il trattamento degli insufficienti renali cronici.
Vincenzo Lorenzini, I limiti del tempo professionale: la ripartizione dei carichi di lavoro.
Marco Trabucchi, Il prolungamento della vita, tra scienza e mito.
Emanuele Ranci, Comprare e vendere servizi sanitari.
Bernardo Bernardi, L'integrazione dei guaritori tradizionali nel sistema di cura scientifico.
Marco Mazzetti, Salute: per tutti o per nessuno
Giovanni Cattì, Chi al servizio di chi? Considerazioni in margine alla medicina della riproduzione.
Anrea Bernabei, L'argomentazione bioetica: un metodo di lavoro per i comitati etici.
Pier Giorgio Rauzi, La morte volontaria nello specchio del cinema.
Luigi Saita, Franco De Conno, La terapia del dolore da cancro.
Robero Bucci, Medical Humanities network.


Fascicolo 10/1996 


Warren Th. Reich, Curare e prendersi cura. Nuovi orizzonti dell'etica infermieristica
Sergio Nordio, Darsi alla medicina: come e perché
Augusto Panà, Armando Muzzi, La promozione della salute pubblica, oggi
Gianfranco Domenighetti, Educare i consumatori a rimanere sani
Alessandro Liberati, Dall'epidemiologia all'epidemiologia clinica
Federico Spandonaro, L'economista della salute
Eliseo Longo, Il medico di medicina generale, un professionista all'ascolto
Emma Carli, L'infermiere, professionista per la salute
Marialaura Veronese, Il posto dello psicologo nel sistema delle cure sanitarie: le competenze richieste ed emergenti
Laura Barbanti, Il contributo del fisioterapista al recupero della salute


Sommari delle annate

1997   1996   1995   1994   1993