CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Giuseppe Verdi, un profilo pedagogico

A cura di: Alessandra Avanzini

Giuseppe Verdi, un profilo pedagogico

Printed Edition

19.50

Pages: 128

ISBN: 9788846438386

Edition: 1a edizione 2002

Publisher code: 1146.1.9

Availability: Discreta

Perché un profilo pedagogico dell'opera di Giuseppe Verdi? La pedagogia è magneticamente attratta da tutti quei contesti che coinvolgono in maniera diffusa la ragione e l'emotività dell'uomo. Questo però è solo il presupposto: a questo punto essa deve mettere in gioco se stessa come scienza, formulando domande iuxta propria principia . Questo volume si propone di affrontare la complessità dell'opera di Verdi con interrogativi esplicitamente pedagogici. Ne è nata una lettura a più voci, tesa a coglierne gli usi, gli abusi, ma anche le intrinseche potenzialità educative. A completare questo profilo, un inusuale Verdi "legislatore scolastico", attraverso l'analisi della proposta di Riforma degli Istituti musicali avanzata nel 1871 dalla Commissione ministeriale da lui presieduta. Di questa proposta (Relazione e Regolamento) si è ritenuto utile proporre in Appendice il testo integrale.

Alessandra Avanzini , diplomata al Conservatorio di musica e dottore di ricerca, è assegnista in Pedagogia generale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Bologna. Le sue ricerche si concentrano sul nesso che intercorre tra la dimensione educativa, quella storica e quella estetica, con particolare attenzione per gli ambiti musicale e letterario. Collabora con varie riviste, tra cui Ricerche pedagogiche, Infanzia, Prisma . Ha pubblicato, tra l'altro, Musica, poteri e identità culturale , Parma, 1995; La musica. Una dimensione educativa, Bologna, 2001.


Alessandra Avanzini , Presentazione
Alessandra Avanzini , Il mito di Giuseppe Verdi: un problema educativo
Giovanni Genovesi , Giuseppe Verdi nei libri di scuola: un'analisi dei testi di storia (1925-2000)
Luciana Bellatalla , L'idea di Storia nei melodrammi verdini
Alessandra Avanzini , Il bisogno di un principio d'ordine. Suggestioni educative nell'opera di Giuseppe Verdi
Alessandra Avanzini , Sui Conservatori d'Italia. Note a margine della proposta di Riforma del 1871
Appendice Sulla Riforma degli Istituti Musicali Relazione al Ministro della Pubblica Istruzione Regolamento pei Regi Conservatorii musicali d'Italia

Contributors: Luciana Bellatalla, Giovanni Genovesi

Serie: Piste Pubblicazioni Internazionali di Storia e Teoria dell'Educazione

Subjects: History of Education - History of Education and School

Level: Scholarly Research

You could also be interested in