La rete: metafora dell'appartenenza.

Paola Di Nicola

La rete: metafora dell'appartenenza.

Analisi strutturale e paradigma di rete

A partire dagli stimoli offerti dall’analisi strutturale, il volume ricostruisce il percorso teorico ed empirico che ha portato alla maturazione di un nuovo modo di leggere la società: il paradigma di rete e le sociologie relazionali. Un testo per ricercatori, studiosi, studenti e cittadini curiosi che si confrontano con le potenzialità ma anche le difficoltà di una realtà di vita quotidiana ‘connessa’ a livello reale e virtuale.

Edizione a stampa

25,00

Pagine: 208

ISBN: 9788891714176

Edizione: 3a edizione, nuova edizione 2015

Codice editore: 1534.3.4

Disponibilità: Discreta

La nuova edizione di questo volume nasce dall'esigenza di esplicitare meglio il nesso imprescindibile tra teoria e prassi che deve guidare l'azione di un ricercatore sociale: la capacità di cambiare la cassetta degli attrezzi che abitualmente si usa per analizzare la società nei suoi diversi livelli, quando i vecchi strumenti cominciano a mostrare limiti e carenze.
Se tra gli anni '70 e '90 del secolo scorso, forti erano i segnali dell'emergere di una società liquida, de-istituzionalizzata, profondamente individualizzata, in cui il sociale, inteso come espressione di forti legami di interdipendenza, sembrava prossimo alla dissoluzione, il primo decennio del XXI secolo ci rimanda l'immagine di una società al cui interno si tessono altri e diversi legami e connessioni, che danno luogo a spazi sociali che assumono la configurazione di reti. Confermando il vecchio adagio: l'uomo non è un'isola.
Oggi la 'rete' è diventata la realtà del vivere di chi, migrando attraverso le cerchie sociali, trova nella molteplicità delle appartenenze la chiave di volta della propria identità. E il web rappresenta - non solo simbolicamente - la ragnatela di legami e connessioni che si estendono oltre i confini nazionali, generando network intercontinentali, sui cui canali circolano merci, denaro, uomini e idee. Tali nuove configurazioni sociali necessitano di altre categorie interpretative, che il paradigma di rete e l'analisi strutturale hanno in questi ultimi decenni messo a punto.
Questa nuova edizione mette in evidenza i notevoli passi in avanti compiuti dall'analisi strutturale sia sul versante teorico che empirico, alimentando e alimentandosi dello sviluppo delle nascenti sociologie relazionali, che vedono nelle relazioni sociali il fulcro di una nuova ontologia sociale.

Paola Di Nicola, ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, insegna Sociologia dei sistemi simbolici, Sociologia della famiglia e Sociologia dell'educazione presso l'Università degli Studi di Verona. Nell'ambito della disciplina sociologica, ha sviluppato due percorsi di analisi: cambiamenti delle strutture familiari nel contesto italiano e approfondimento delle dinamiche relazionali nella società contemporanea, con una specifica attenzione ai nuovi paradigmi e alle relazioni di prossimità. È attualmente presidente dell'Associazione Italiana di Sociologia.

Paola Di Nicola, Presentazione alla nuova edizione
Introduzione
La società come rete: la nascita della rete come concetto operativo
(Introduzione; La rete come concetto operativo; La rete: un concetto operativo, una struttura latente (residuale?), una prospettiva analitica; Problemi aperti)
Parte I. L'analisi dei reticoli sociali: le matrici teoriche
Reti e relazioni nella sociologia relazionale "classica"
(Introduzione; Reti e relazioni sociali)
Struttura sociale e forme dello scambio
(La struttura sociale; Le teorie sullo scambio sociale; Una prima sintesi)
Perché leggere la società come rete: verso un nuovo paradigma
(Introduzione: partire dal sincretismo; L'analisi strutturale: da tecnica in cerca di una teoria verso un nuovo paradigma; Sociologie relazionali a confronto; Perché leggere la realtà come rete: la necessità di un nuovo approccio)
Parte II. L'analisi dei reticoli sociali: le ricadute empiriche
Riformulare i problemi da una prospettiva di rete
(Introduzione; I tòpoi della sociologia; Le realtà sociali emergenti: personal network e capitale sociale; Conclusioni)
Semantizzare le reti sociali
("Parlare" di reti sociali; Come analizzare statisticamente i reticoli; Una possibile tipologia delle reti sociali; Conclusioni)
Conclusioni
Bibliografia.

Collana: Sociologia, cambiamento e politica sociale

Argomenti: Metodologia e tecniche della ricerca sociale

Livello: Studi, ricerche - Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche