Guerra e conflitti
Autori e curatori
Contributi
Umberto Allegreti, Roberto Ciccarelli, Giuseppe Cotturri, Claudio De Fiores, Sandro Guerrieri, Enrico Melchionda, Daniele Miggino, Isidoro Davide Mortellaro, Marco Pedrazzi, Marco Tarchi, Mario Tesini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2002   (Codice editore 307.10)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846438201

Presentazione del volume

Con questo volume, mettendo a confronto i saperi di diversi studiosi e protagonisti della vita pubblica, i curatori tornano ad interrogare e ad interrogarsi ancora una volta sulle grandi questioni legate alla globalizzazione e i conflitti ad essa connessi, questioni che sempre più, dopo l'11 settembre, esigono di essere profondamente ripensate: la guerra, il ruolo dell'Europa, le politiche per la pace, l'ideologia globalista e le politiche liberiste, i diritti umani, il terrorismo, il tema difficile dei fondamentalismi e del pluralismo culturale.

Antonio Cantaro è docente di Istituzioni di diritto pubblico nell'Università di Urbino.

Giuseppe Cotturri è docente di Sociologia della politica nell'Università di Bari. Dirige Democrazia e diritto .

Indice


Presentazione (a.c.)
Guerra e globalizzazione
Antonio Cantaro , Pace e guerra nell'ordine internazionale
Isidoro D. Mortellaro , Guerre da globalizzazione
Roberto Ciccarelli , Democrazia e Impero secondo Antonio Negri
Mario Tesini , Quale Fukuyama? La fine della storia e l'11 settembre
Guerra e diritto
Umberto Allegretti , Istituzioni e politiche per la pace
Marco Pedrazzi , L'uso della forza nel diritto internazionale: quali prospettive?
Giuseppe Cotturri , Sulle contraddizioni del "in odello militarizzato" nella globalizzazione
Claudio De Fiores , Alcune considerazioni sulla guerra, il nemico, l'Impero. Tra Schmitt e l'Afghanistan
Guerra e politica
Enrico Melchionda , Il ritorno della politica. Sinistre, etica e guerra
Marco Tarchi , La guerra come strumento dell'egemonia culturale liberale
Daniele Miggino , Società civile globale
Sandro Guerrieri , La Convenzione e le prospettive dell'Europa politica.