Una pedagogia del buon gusto

Esperienze e progetti dei servizi educativi per l'infanzia del Comune di Pistoia

Autori e curatori
Contributi
Loana Boccaccini, Anna Bondioli, Monica Ferrari, Annalia Galardini, Donatella Giovannini, Sonia Iozzelli, Antonia Mastio, Andrea Rauch
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 256,   1a ristampa 2010,    1a edizione  2010   (Codice editore 260.62)

Una pedagogia del buon gusto. Esperienze e progetti dei servizi educativi per l'infanzia del Comune di Pistoia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30,50
Disponibilità: Limitata




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856816808
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856820898
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Esperienze e progetti dei servizi educativi per l’infanzia del Comune di Pistoia vengono qui presentati nella loro vicenda di quasi quarant’anni, soprattutto nelle dimensioni di soggettività. Storie di vita, resoconti in prima persona dall’interno dei servizi, dal loro coordinamento e dalle famiglie si integrano con la lettura di studiosi che in esso hanno fatto ricerca.

Utili Link

Bambini Recensione (di Valerio Ferrari)… Vedi...

Presentazione del volume

Storie di vita, resoconti in prima persona dall'interno dei servizi, dal loro coordinamento e dalle famiglie si integrano con la lettura di studiosi che in essi hanno fatto ricerca. Questo ha consentito di costruire un corpus di documenti essenziali per rileggere in modo organico tale educazione, il suo costituirsi dalla base, il suo esprimersi in idee.
Il testo parla pertanto - dall'interno del mondo in cui è nata e cresciuta - del farsi di una pedagogia caratterizzata da una serie di tratti di fruibilità estetica e connotata dal suo essere nella e per la città. Nove capitoli, che hanno la struttura di saggi - relativi alle idee che informano il "sistema" e al suo nascere, crescere, perfezionarsi, ai suoi nessi con il mondo circostante e con sedi lontane, alle parole di insegnanti e genitori, e ai personaggi più significativi che lo hanno attraversato - trattano criticamente delle modalità e finalità formative di un'educazione pubblica per piccolissimi e meno piccini, dei luoghi dove la si realizza, delle condizioni e delle risorse che la rendono possibile, delle strategie secondo cui la si esercita, della professionalizzazione dei suoi agenti, dei suoi esiti e delle iniziative che hanno caratterizzato il suo sviluppo, delle sue tensioni verso forme teoricamente più complesse.
Le voci in campo sono plurime e diversificate, costituiscono esempi di un discorso di soggettività pedagogica nuovo nel nostro Paese; il loro ascolto permette quindi di conoscere e comprendere, da una prospettiva originale, cosa significhi oggi educare nel nido e nella scuola dell'infanzia e qui, in queste istituzioni, integrate da luoghi nuovi dove a piccoli e grandi vengono offerte occasioni di crescita, fare di un'esperienza formativa un'impresa civile.

Egle Becchi è emerita di Pedagogia dell'Università di Pavia, dove Anna Bondioli e Monica Ferrari insegnano discipline pedagogiche. Anna Lia Galardini e Sonia Iozzelli dirigono rispettivamente i Servizi alla persona e i Servizi educativi del Comune di Pistoia, al cui coordinamento lavorano a diverso titolo Antonia Mastio, Donatella Giovannini e Loana Boccaccini. Andrea Rauch opera come grafico a Firenze.

Indice



Egle Becchi, Alle lettrici, ai lettori, a chi ha dato parole, informazioni e ascolto per costruire il volume
Parte I. Educare nella città
Anna Lia Galardini, Intrecci con la comunità
Egle Becchi, Un mondo pedagogico e la sua analisi
Parte II. Vicende, soggetti, relazioni
Sonia Iozzelli, Di storia in storia
Antonia Mastio, Famiglie e servizi educativi: la politica del Comune
Donatella Giovannini, Scambi e reti
Parte III. Raccontarsi
Egle Becchi, 74 storie di vita magistrale
Egle Becchi, Formarsi e formare
Egle Becchi, Le parole di mamme e babbi
Parte IV. Figure significative
Egle Becchi, Incontri e alleanze
Appendici
Egle Becchi, Anna Bondioli, Monica Ferrari, il Coordinamento pedagogico e rappresentanti di insegnanti e genitori dei servizi pistoiesi, La Carta dei servizi educativi del Comune di Pistoia, 2004: le sue finalità, la sua storia, il suo testo
Loana Boccaccini, Dati sui servizi per l'infanzia del Comune di Pistoia, dal 2000 al 2008.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi