Immagini d'infanzia. Prospettive di ricerca nei contesti educativi
Autori e curatori
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 206,      1a edizione  2017   (Codice editore 665.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891760753

In breve
L’intento del volume è di analizzare come possano essere concepite e costruite le immagini d’infanzia e proporre esercizi di problematizzazione rispetto al loro potere di azione nelle progettualità dei servizi per l’infanzia, nel tentativo di illustrare come tali immagini possano essere colte e interpretate dentro al fenomeno educativo, come possano intrecciarsi al rapporto tra teoria e prassi in pedagogia e come possano dare forma all’intenzionalità educativa e alle progettualità possibili nei contesti in cui i bambini vivono e crescono.
Presentazione del volume

I bambini e l'infanzia sono conoscibili attraverso le tracce e gli sguardi degli adulti, che sono intrisi di idee, valori, saperi, attese e stereotipi in merito a chi siano i bambini e a chi possano essere o diventare.
Mescolando convinzioni individuali, aspettative personali, rappresentazioni sociali e dimensioni culturali, le immagini d'infanzia non sono coese né organiche bensì aeree, plurali e in continuo divenire. In questo senso, l'infanzia è dappertutto. Non solo perché dappertutto esistono i bambini, ma anche perché l'infanzia, come la massa, si conserva; non finisce, bensì si trasforma e si diffonde in forme spesso leggere e impalpabili, e tuttavia determinanti nel plasmare la quotidianità dei bambini e degli adulti.
Il volume problematizza tali temi in prospettiva pedagogica, in rapporto al lavoro educativo nei nidi, nelle scuole dell'infanzia e nelle altre tipologie di servizi di educazione e cura rivolti ai bambini dalla nascita ai sei anni e alle loro famiglie.
L'intento è quello di analizzare, anche attraverso un confronto interdisciplinare, come possano essere concepite e costruite le immagini d'infanzia, come possano essere colte, lette ed interpretate dentro al fenomeno educativo, come si intreccino nel rapporto tra teoria e prassi, come intervengano nell'azione e nella pratica educativa: un lavoro di analisi e di ricerca necessario per dare forma all'intenzionalità educativa e alle progettualità possibili nei contesti in cui i bambini vivono e crescono.

Elena Luciano è ricercatrice di Pedagogia generale e sociale presso il l'Università degli Studi di Parma. I suoi interessi di ricerca vertono prevalentemente attorno alla pedagogia dell'infanzia e dei servizi educativi per l'infanzia e le famiglie, con un approccio attento a valorizzare i temi dell'educazione permanente a partire dalle prime età della vita, da un lato, e in una prospettiva internazionale e interdisciplinare, dall'altro.

Indice
Introduzione
Immagini d'infanzia tra educazione, natura e cultura
(Bambini, culture e immagini d'infanzia; Teorie popolari e impliciti in educazione; Bambini e immagini nell'ecologia dello sviluppo umano; Infanzia e rappresentazioni sociali; Intrecci possibili tra teorie, immagini e pratiche educative; Visioni d'infanzia e infanzie possibili)
Alla ricerca dell'immagine di bambino di Loris Malaguzzi
(Costruire e decostruire un'immagine d'infanzia; Tracce di storia attorno all'immagine di bambino di Loris Malaguzzi; Interpretazioni e propagazioni)
Bambini e immagini nel sistema educativo per l'infanzia
(Visioni d'infanzia nelle politiche educative europee; Bambini nel Novecento: soggetti di diritto, cittadini d'Europa, attori sociali; Critica, disobbedienza volontaria, indocilità ragionata; Bambini e infanzie nell'evoluzione culturale dei nidi in Italia; Bambini e infanzie nella pedagogia dei servizi educativi; Il sistema educativo per l'infanzia: collettore di immagini)
Esplorazioni attorno al rapporto tra immagini d'infanzia e pratiche educative
(Pensare, leggere e orientare l'infanzia, tra convinzioni e azioni; Intrecci tra rappresentazioni sociali d'infanzia e pratiche educative; Ambiti problematici e prospettive di analisi; Immagini d'infanzia e apprendimenti dei bambini: osservare, progettare, documentare, valutare; Riconcettualizzare le pratiche educative per rifondare le immagini d'infanzia)
Conclusioni. Sul potere delle immagini d'infanzia
Riferimenti bibliografici.