Le famiglie veronesi oltre la crisi economica
Contributi
Francesca Setiffi, Davide Cecchinato, Daniele Salvagno, Alberto Mastini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 106,      1a edizione  2018   (Codice editore 1589.11)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891784568
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891784957
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
L’Osservatorio sui Consumi delle Famiglie propone, a distanza di quattro anni, una nuova rilevazione sui consumi e gli stili di vita delle famiglie veronesi. Scopo della ricerca è analizzare le differenze degli indicatori economici locali che s’intrecciano con gli stili di consumo dei cittadini, cercando di prefigurare un orizzonte del consumo delle famiglie veronesi che vada oltre la crisi.
Presentazione del volume

A dieci anni dall'inizio della crisi economica qualcosa sembra volgersi al bello. Nel corso di questi anni i sistemi economici della cosiddetta world society hanno messo in atto varie modalità di reazione con esiti diversi. Al tempo stesso i consumatori hanno adottato strategie di fronteggiamento della crisi che in alcuni casi si sono tradotte in strutture di aspettative e standard comportamentali consolidati. La stagione che stiamo attraversando manifesta in occidente segnali di ripresa che coinvolgono con minore o maggiore successo i singoli paesi. Anche all'interno del medesimo sistema economico nazionale le regioni presentano dati di ripresa economica più o meno soddisfacenti. Ciò vale in particolare per il caso italiano. Per tale motivo l'Osservatorio sui Consumi delle Famiglie propone, a distanza di quattro anni, una rilevazione mirata sui consumi e gli stili di vita delle famiglie veronesi. Scopo della ricerca è analizzare le differenze degli indicatori economici locali che s'intrecciano con gli stili di consumo dei cittadini.
Lo scenario complessivo disegnato dall'indagine mostra un sistema economico locale più solido rispetto ad altre zone del paese, nel quale i consumatori si sono comunque mossi attraverso strategie di razionalizzazione degli acquisti che sono raggruppabili in quattro macro-profili: i clienti, gli accorti, le formiche, i poveri. Il volume descrive la consistenza numerica dei quattro profili e le relative modalità di consumo, concentrandosi in particolare sui consumi alimentari, sulle strategie di scelta dei punti vendita, sui mercati a km zero e quelli etici, cercando di prefigurare un orizzonte del consumo delle famiglie veronesi che vada oltre la crisi.

Domenico Secondulfo
, già professore ordinario di Sociologia generale presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi di Verona, è direttore dell'Osservatorio sui consumi delle famiglie.

Sandro Stanzani
è professore associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi di Verona.

Debora Viviani
è docente di Sociologia e ricercatrice dell'Osservatorio sui Consumi delle Famiglie dell'Università di Verona.

Indice
Domenico Secondulfo, Introduzione
Domenico Secondulfo, La condizione economica e la sua percezione
Domenico Secondulfo, I comportamenti di acquisto
Sandro Stanzani,
Le famiglie veronesi di fronte all'andamento dei mercati
Domenico Secondulfo,
I profili dei consumatori veronesi
Debora Viviani,
Il benessere alimentare: lusso alimentare?
Francesca Setiffi,
L'arcipelago dei punti vendita tra consumi 'fisici' e shopping divide
Davide Cecchinato,
Dal consumatore alla persona
Daniele Salvagno, Coldiretti Verona e i mercati a Km zero
Alberto Mastini,
Le famiglie veronesi oltre la crisi economica
Domenico Secondulfo,
Conclusioni
Bibliografia di riferimento
Notizie sugli autori.