Montagna 2000. Rapporto al Consiglio nazionale delle ricerche
Autori e curatori
Contributi
Edoardo Martinengo, Valerio Merlo, Rita Zaccherini, Giulio Andreotti, Corrado Barberis, Carlo Barberis, Tullio Romualdi
Livello
Dati
pp. 256,   figg. 19,     1a edizione  1992   (Codice editore 960.23)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820473693

Presentazione del volume

A causa del severo sottosviluppo, già all'inizio del secolo i nostri parlamentari equiparavano la questione montanara a quella meridionale.

Oggi lo sviluppo del turismo e il decentramento produttivo favorito dal miglioramento della rete stradale hanno modificato i termini della questione. In molti comuni d'alta quota il reddito è superiore alla media nazionale e l'agricoltura contribuisce solo per il 4% alla formazione del prodotto interno lordo. Imprenditorialità, consumi di energia elettrica e motorizzazione presentano indici soddisfacenti. Si sviluppano i primi flussi di esodo dalla città alla montagna.

II Comitato Consultivo Montagna istituito presso la Presidenza del Consiglio presenta una proposta di legge per accelerare questa piccola rivoluzione. Alla sua base ci sono le ricerche dell'lnsor qui pubblicate.

Indice

• Prefazione, di Giulio Andreotti
• Introduzione, di Edoardo Martinengo
* La montagna italiana: definizioni e misure, di Valerio Merlo
* Tra demografia ed economia, di Rita Zaccherini
* Servizi e qualità della vita, di Valerio Merlo
* Promemoria per un premio di insediamento montano, di Tullio Romualdi
* In tema di foreste e forestazioni, di Carlo Barberis
* Conclusioni, di Corrado Barberis
• Appendice
* Testo della proposta «Per una nuova legge sulla montagna» presentata dal Comitato consultivo istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri

• Atlantino delle Comunità montane