La sociologia eclettica di Costantino Cipolla

Contributi
Leonardo Altieri, Andrea Antonilli, Alberto Ardissone, Barbara Baccarini, Claudio Baraldi, Fabio Bertini, Alessia Bertolazzi, Giovanni Boccia Artieri, Marco Burgalassi, Enzo Campelli, Edi Canestrini, Bernardo Cattarinussi, Emanuele Cerutti, Vincenzo Cesareo, Gianmarco Cifaldi, Carmine Clemente, Antonio Cocozza, Ivo Colozzi, Uliano Conti, Cleto Corposanto, Paolo Corsini, Paolo Corvo, Salvatore Costantino, Francesca Cubeddu, Paolo De Nardis, Giuseppina De Simone, Emmanuela C. del Re, Giovanni Delli Zotti, Fiorenza Deriu, Paola Di Nicola, Enzo Di Nuoscio, Carmela Anna Esposito, Maurizio Esposito, Alessandro Fabbri, Maria Caterina Federici, Fabrizio Fornari, Davide Galesi, Gabriele Giacomini, Guido Giarelli, Francesca Greco, Francesca Guarino, Pietro Paolo Guzzo, Marys Ianniello, Ilaria Iannuzzi, Vera Kopsaj, Antonio La Spina, Martina Lippolis, Linda Lombi, Biagio Loré, Antonio Mancini, Emiliana Mangone, Arianna Marastoni, Silvia Marcadelli, Giuseppe Masullo, Antonio Maturo, Lella Mazzoli, Alberto Merler, Everardo Minardi, Mauro Moruzzi, Santina Musolino, Mauro Niero, Mariella Nocenzi, Giorgio Osti, Mauro Palumbo, Annamaria Perino, Andrea Pitasi, Emanuele Ragusi, Giancarlo Rovati, Elisabetta Ruspini, Giovanna Russo, Alessandra Sannella, Sara Sbaragli, Antonio Scaglia, Silvio Scanagatta, Concezio Ezio Sciarra, Domenico Secondulfo, Rosemary Serra, Francesco Sidoti, Monica Simeoni, Eleonora Sparano, Raimondo Strassoldo, Nicola Strizzolo, Fabio Tesauro, Giovanna Truda, Andrea Vargiu, Eleonora Venneri, Susanna Vezzadini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 910,      1a edizione  2020   (Codice editore 1042.96)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

La sociologia eclettica di Costantino Cipolla
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 50,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835107491
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 42,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835114260
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume prende spunto dalla copiosa produzione scientifica di Costantino Cipolla per dare corso a un’opera corale e partecipata da circa 90 autori. Un itinerario entro il pensiero sociologico dai primi anni ’70 ai nostri giorni con tre generazioni a confronto, per osservare in modo attento la realtà sociale.

Presentazione del volume

Il volume prende spunto dalla copiosa produzione scientifica di Costantino Cipolla per dare corso a un'opera corale e partecipata da circa 90 autori. Un itinerario entro il pensiero sociologico dai primi anni '70 ai nostri giorni con tre generazioni a confronto, per osservare in modo attento della realtà sociale.
Nella sezione saggi gli autori si misurano con l'epistemologia, la teoria sociologica, le norme sociali, la vita quotidiana, la salute, la storia sociale. Nella sezione camei i profili individuali si intrecciano con quelli collettivi, con il vissuto della comunità accademica nell'Associazione Italiana di Sociologia, fin dalla sua istituzione luogo di incontri, di confronti, del dibattito, della fertilizzazione delle idee.
Questo testo giunge in redazione per la pubblicazione mentre nel contesto globale si vive l'esperienza dell'inatteso raid di un corpuscolo, inconsapevole delle vittime che ha mietuto. Le sue conseguenze fanno capire che siamo alle soglie di un nuovo rivoluzionario modo di vivere la nostra vita sociale. Il volume, progettato e realizzato in tempi non sospetti, offre spunti di riflessione per l'elaborazione di nuovi stili di ragionamento, che condurranno al futuro che verrà, soprattutto per la proposta eclettica sempre disponibile verso ogni "rivoluzione", anche pandemica.

Roberto Cipriani, professore emerito di Sociologia all'Università di Roma Tre, ha al suo attivo numerose ricerche sia teoriche che empiriche. La sua principale e più nota teoria sociologica è quella della "religione diffusa". Ha condotto ricerche empiriche comparative in Italia ad Orune, in Grecia ad Episkepsi (Corfù) e in Messico a Nahuatzen (Michoacán). Ha realizzato film di ricerca. È stato Presidente dell'AIS e del Consiglio Europeo delle Associazioni Nazionali di Sociologia.

Rosanna Memoli, già ordinario di Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale alla Sapienza Università di Roma, ha svolto attività didattica e di ricerca sui temi dell'élite, mobilità sociale, territorio, salute, ambiente, disegno della ricerca, modelli di analisi dei dati. Ha pubblicato volumi e saggi per editori internazionali e nazionali. Di recente Memoli R. (2020), Cultura, Mutamento e Sviluppo nell'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, "Culture e Studi del Sociale", vol. 5 (1).

Indice

Tomo Primo. Saggi
Rosanna Memoli, Prefazione
Parte I. Rosanna Memoli, Roberto Cipriani, Sociologia generale
Antonio Scaglia, Lo scudo della sociologia eretica
Claudio Baraldi, Teoria sociologica e web-society
Giancarlo Rovati, Stratificazione sociale
Emiliana Mangone, Il metodologo "visionario"
Linda Lombi, Tecnologie digitali e ricerca sociale nella web society
Enzo di Nuoscio, Antonio Mancini, La prospettiva evoluzionistica nelle scienze sociali. Per una interpretazione individualistica dell'evoluzione sociale
Mariella Nocenzi,
La sociologia oltre la sociologia: teoria e ricerca sociale dall'intuizione all'applicazione
Ezio Sciarra,
Percorsi dialogici con Costantino Cipolla su problemi metodologici e fondazionali del sapere sociale
Parte II. Maurizio Esposito, Sociologia della salute
Guido Giarelli, Oltre Parsons. Una prospettiva connessionista sulla salute e sulla medicina
Carmine Clemente,
Teoria sociologica della salute
Maurizio Esposito, Le disuguaglianze sociali di salute
Antonio Maturo,
Il Direttore (eclettico) di Salute e Società
Silvia Marcadelli,
Prospettive sociologiche eclettiche sulla professione infermieristica
Alessia Bertolazzi,
Francesca Guarino, Dalla droga alle droghe: un approccio co-relazionale
Francesca Greco, L'inclusione sociale della diversa abilità, della disabilità e dell'handicap
Pietro Paolo Guzzo,
La farmacia dei servizi vent'anni dopo. La lenta marcia verso l'e-Pharmaceutical Care
Parte III. Emiliana Mangone, Sociologia dei processi sociali e culturali
Monica Simeoni, Religione e Società
Davide Galesi, Giovani alla ricerca di una rinnovata centralità
Elisabetta Ruspini,
Il Genere nel lavoro. Un intenso percorso di ricerca
Paolo Corvo, Fabio Tesauro, Gusto e società nell'eclettismo sociologico
Nicola Strizzolo,
Dalla comunicazione come relazione che muore, alla comunic-azione della web society
Parte IV. Alessandra Sannella, Sociologia della vita quotidiana e del cambiamento
Alessandra Sannella, Giovanna Russo, La sessualità dalla società analogica a quella digitale
Emanuele Ragusi, I mutamenti del fenomeno della prostituzione
Giuseppe Masullo,
La Sessualità degli "altri"
Vera Kopsaj, Pre-web, Co-web e sessualità. La dissoluzione della sessualità umana indice della dissoluzione delle relazioni sociali?
Antonio Cocozza,
Innovazione e mutamento: la nuova frontiera della sociologia del lavoro tra welfare aziendale e smart working
Giorgio Osti,
Distretti industriali come comunità reticolari: un'ipotesi di rivalutazione
Annamaria Perino,
Sociologia della solidarietà
Giuseppina De Simone, Il servizio sociale come spendibilità nel sapere sociologico
Parte V. Giovanna Truda, Sociologia delle norme sociali
Emanuela Del Re, Anti-tassonomia dei movimenti sociali contemporanei
Leonardo Altieri, La partecipazione democratica da Tocqueville alla web society
Susanna Vezzadini,
Arianna Marastoni, Per un approccio sociologico sulle vittime
Giovanna Truda,
Sociologia della devianza tra "normalizzazione" e "disuguaglianza"
Andrea Antonilli,
Un sociologo al servizio della sicurezza
Gianmarco Cifaldi,
Sicurezza e paura
Parte VI. Alessandro Fabbri, Sociologia storica
Alessandro Fabbri, Il cattolicesimo sociale
Emanuele Cerutti, Mirando al valico sul crinale fra storia militare e storia sociale
Fabio Bertini,
Per una storia sociale del Risorgimento
Barbara Baccarini,
Genesi e storia della CRI: un'Associazione al servizio delle vittime e dell'umanità sofferente
Alberto Ardissone,
I principi fondamentali della Croce Rossa dall'origine ai giorni nostri
Parte VII. Emanuele Ragusi, Sociologia della tolleranza: da Husserl a Heidegger
Uliano Conti, Lo sguardo eclettico: empatia, epistemologia, persona
Gabriele Giacomini, Fuori dalla bolla! L'ecletticità come antidoto al paradosso del pluralismo
Andrea Vargiu,
Le condizioni strutturali della responsabilità della ricerca scientifica
Rosanna Memoli,
La Sociologia come Scienza
Eleonora Venneri, Etica e ricerca sociale: una sostenibile leggerezza
Fabrizio Fornari,
Variazioni sociologiche sull'essere. La critica di Costantino Cipolla al pensiero di Martin Heidegger
Salvatore Costantino,
Heidegger, Hölderlin e la ciliegina
Biagio Loré,
Heidegger, un commento filosofico
Parte VIII. Eleonora Sparano, Il Glossario
Per una formazione alla Sociologia eclettica. Perché un glossario oggi
Tomo secondo. Contributi. Cura editoriale di Francesca Cubeddu
Francesca Cubeddu, Introduzione. Una vita dedita alla conoscenza
Camei
Giovanni Boccia Artieri, Una risposta dovuta
Marco Burgalassi, L'importanza di un incontro
Enzo Campelli, L'inevitabilità dell'eclettismo
Bernardo Cattarinussi, I pericoli dell'eclettismo
Vincenzo Cesareo, L'eclettismo nel pensiero sociologico
Ivo Colozzi,
L'eclettismo: approccio nei periodi di crisi
Cleto Corposanto,
Statistici "deviati"
Paolo Corsini, Il ruolo dello scienziato sociale
Paolo De Nardis, L'impressionismo della memoria: Eclettismo oppure no?
Giovanni Delli Zotti,
La Sociologia Eclettica di Costantino Cipolla e di alcuni altri
Fiorenza Deriu,
Tra biografia e formazione metodologica: dalla statistica classica ai Big Data
Paola Di Nicola, Domenico Secondulfo,
Perché non possiamo non essere eclettici. Riflessioni
Maria Caterina Federici,
Il mosaico sociologico di Cipolla
Antonio La Spina,
L'eclettismo nelle scienze sociali
Lella Mazzoli,
Salute e web society
Alberto Merler, Stupore della solidarietà vissuta
Everardo Minardi, Eclettismo in sociologia
Mauro Moruzzi, Il sociologo per la cura del cambiamento
Mauro Niero,
Connessioni e network del sapere
Mauro Palumbo, Dall'alfa all'omega: la complessità del mondo con un ipertesto sconfinato
Andrea Pitasi,
Il posto di Cipolla dopo Cipolla per Cipolla oltre Cipolla
Silvio Scanagatta,
Un riferimento per studenti e sociologi
Francesco Sidoti,
Una grande trasformazione
Raimondo Strassoldo, Un profilo
Edi Canestrini, Carmela Anna Esposito, Curriculum Vitae Prof. Costantino Cipolla
Arianna Marastoni, Costantino Cipolla: un percorso bibliografico
Sara Sbaragli,
I ruoli editoriali di Costantino Cipolla e la connessa produzione letteraria
Edi Canestrini,
Ricostruzione delle iniziative accademico-didattico
Rosemary Serra,
Percorsi di uno scienziato sociale onnivoro. Costantino Cipolla risponde a Rosemary Serra
Roberto Cipriani,
Postfazione
Costantino Cipolla, Un ri-lancio al di là dei miei interpreti
Francesca Greco,
Notizie sugli autori.