Interessi, valori e società

Autori e curatori
Contributi
Maurizio Ambrosini, Luigi Berzano, Vando Borghi, Andrea Ciaffi, Maria Francesca Dettori, Ivetta Ivaldi, Vincenzo Masini, Giuseppe Moro, Mauro Niero, Maria Lucia Piga, Daniele Ungaro, Eugenio Zucchetti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  1998   (Codice editore 905.31)

Interessi, valori e società
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846405401

Presentazione del volume

"Interessi, Valori e Società" vuole offrire un punto di convergenza fra diverse aree tematiche. I contributi presenti in questo volume, derivato da un Seminario svoltosi nel maggio del 1996 presso il Dipartimento di Scienze dell'Uomo dell'Università di Trieste, riguardano l'interpretazione degli interessi in quanto legati all'economia, all'impresa, ai gruppi che gestiscono il potere nella società; l'interpretazione dei valori come entità che mediano cultura e personalità, le proposte innovative inerenti il Welfare State, il diffondersi del multiculturalismo a vari livelli e la società sia nel senso della sua integrazione che in quello del suo mutamento.

Per meglio enucleare le analisi compiute sulle trasformazioni in atto nella società italiana contemporanea il volume è stato diviso in due parti. La prima riguarda l'evolvere dei valori, degli interessi e dei bisogni nella società e nell'economia, la seconda è invece maggiormente focalizzata su temi afferenti la progressiva trasformazione della società italiana in senso "multiculturale", le conseguenze socio-politiche del localismo e le politiche pubbliche derivanti da queste trasformazioni sociali.

Alberto Gasparini è professore ordinario di Sociologia Urbana e Rurale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Trieste, Direttore dell'Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia e Presidente del Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche dell'Università di Trieste.

Indice

Alberto Gasparini, Presentazione
Parte prima: Valori, interessi e bisogni nella società e nell'economia
Ivetta Ivaldi, Cultura aziendale, qualità totale ed impresa efficiente
Vando Borghi, La "risorsa tacita". Trasformazione del lavoro, riflessività dell'azione e nuovi modi dell'integrazione tra economia e società
Giuseppe Moro, Giudizi di valore e valutazione sociologica delle politiche formative
Vincenzo Masini, Personalità collettive, valori ed economie nel terzo settore
Mauro Niero, Modelli di Welfare State e politiche restrittive in Europa
Maria Francesca Dettori, La doppia marginalità: il caso dei giovani sardi
Parte seconda: Multiculturalismo, politiche pubbliche e sviluppo locale
Daniele Ungaro, Le basi sociali della politica. Domanda e delega politiche nel sistema italiano contemporaneo
Andrea Ciaffi, Lobbying e policy-making nel governo comunitario: il caso della direttiva imballaggi
Eugenio Zucchetti, Politiche del lavoro e dimensione locale
Maurizio Ambrosini, La costruzione della differenza. Reti etniche e inserimento lavorativo degli immigrati
Luigi Berzano, Immigrazione e religione. Interessi, valori e identità nelle nuove Chiese etniche pentecostali a Torino.





newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi