Contraccezione, meno male? Per vivere in modo consapevole sessualità, maternità e paternità

Autori e curatori
Contributi
Emilio Arisi, Manuela Cadringher, Paola Emilia Cicerone, Luigi De Cecco, Elena Doni, Romano Forleo, Donata Francescato, Elena Marinucci, Carla Mazzucca, Aldo Pagni, Laura Pellegrini, Bruno Rusticalli, Giglia Tedesco, Umberto Veronesi
Collana
Argomenti
Livello
Dati
pp. 96,   figg. 8,     1a edizione  1992   (Codice editore 2000.636)

Contraccezione, meno male? Per vivere in modo consapevole sessualità, maternità e paternità
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820473631

Presentazione del volume

La legge 194, che ha sancito (entro certi limiti) la liceità dell'aborto, prevedeva che le istituzioni sanitarie si facessero carico dell'informazione sulla contraccezione. Ma questa parte della legge non è stata attuata (salvo che per un brevissimo periodo) e quindi nel nostro paese non esiste un'informazione capillare autorizzata, con la conseguenza che, specie tra i giovani, la pratica della contraccezione viene spesso trascurata, salvo poi ricorrere all'aborto quando è in atto una gravidanza indesiderata.

Di qui la scelta della Associazione per la salute della donna di promuovere, sul tema, un confronto a più voci, di cui si pubblicano gli atti. Tra i temi trattati: i pro e i contro delle diverse forme di contraccezione; i suoi rischi; l'atteggiamento dei medici di famiglia verso tale pratica; il rapporto tra contraccezione e tumori; l'atteggiamento dei media e dell'opinione pubblica.

La scelta di affrontare questa materia nasce dalla convinzione che pochi temi sociali, sanitari ed educativi chiamino in causa, come la contraccezione, la coscienza che la donna ha di sé, la sua conoscenza del corpo, il suo atteggiamento verso la scienza medica, il rapporto tra l'essere donna e il divenire madre.

Indice

• Presentazione, di Elena Doni

• Introduzione, di Giglia Tedesco

* I pro e i contro delle diverse forme di contraccezione, di Luigi De Cecco
* Faccia a faccia, di Carlo Flamigni e Romano Forleo, condotto da Manuela Cadringher
* Contraccezione versus riproduzione: analisi e bilancio realistico dei rischi rispettivi, di Bruno Rusticali, Emilio Arisi
* I medici di famiglia di fronte alla contraccezione, di Aldo Pagni
* La contraccezione protegge dai tumori o ne aumenta il rischio?, di Umberto Veronesi
* La prevenzione possibile, di Donata Francescato
* Opinione pubblica e media di fronte alla contraccezione, di Paola Cicerone
* Media e non solo: ad ognuno il suo compito, di Carla Mazzuca
* Presentazione dello spot televisivo sulla contraccezione realizzato dall'Associazione per la salute della donna, di Laura Pellegrini

• Conclusioni, di Elena Marinucci







newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi